grazia di bari
grazia di bari
Politica

Sicurezza ferroviaria, Grazia Di Bari (M5S) interviene in Consiglio regionale

All'indomani dell'incidente avvenuto in Salento. Il video del M5Stelle

"Quanti anni dovranno ancora passare per poter viaggiare in sicurezza sulle linee ferroviarie pugliesi? Ad oggi quante sono le tratte ferroviarie messe in sicurezza e dotate del sistema di frenata automatico SCMT " Se lo chiede la consigliera andriese del M5S Grazia Di Bari, la cui mozione per la "messa in sicurezza delle tratte ferroviarie regionali" giace in consiglio regionale da quasi un anno.

"La tragedia ferroviaria del 12 luglio 2016 sulla tratta Andria - Corato e lo scontro tra i due treni sulla linea Lecce - Otranto dello scorso 13 giugno non possono essere imputabili solo a errori umani - incalza Di Bari - alla base ci sono gravi responsabilità politiche. Da un anno aspettiamo che il presidente Emiliano e l'assessore ai trasporti Giannini vengano in aula a riferire sullo stato di tutte le linee ferroviarie pugliesi. L'anno scorso ci era stato promesso un Consiglio regionale monotematico in cui sarebbero state date risposte alle nostre domande in tema di sicurezza dei trasporti, ma ovviamente niente è stato fatto. Consiglio monotematico - continua la consigliera pentastellata - che è stato nuovamente richiesto dall'assessore Giannini all'indomani dello scontro tra i due treni delle ferrovie del Sud Est a Galugano e che siamo certi finirà nel dimenticatoio appena si sarà spenta l'eco sulla vicenda. Noi continueremo a batterci per avere impegni concreti dalla Giunta affinché venga garantito il diritto a viaggiare in tutta sicurezza. L'assessore Giannini continua a sfuggire e ad affermare che occorrono anni per la messa in sicurezza della rete ferroviaria pugliese. Dunque la domanda che gli poniamo è semplicissima: quanti anni dovranno ancora trascorrere?"

In Consiglio Regionale l'assessore ha spiegato che i soldi per la messa in sicurezza delle linee ferroviarie regionali sono stati stanziati, ma che le società concessionarie delle tratte ferroviarie non hanno presentato progetti e quindi la responsabilità non è riconducibile alla Regione.

"L'assessore continua a dire che i soldi sono stati stanziati - conclude Di Bari - ma, se questo è vero, mi chiedo: perchè la Regione non ha mai denunciato questa inerzia? Ha pensato di rescindere i contratti di concessione o li ha rinnovati? Ha avviato contenziosi per verificare di chi fossero le responsabilità del mancato impiego delle risorse disponibili? Queste domande potranno finalmente ricevere risposta o anche per questo sarà necessario aspettare anni?"
  • M5S Andria
Altri contenuti a tema
Trasporto pubblico ad Andria: "Nessun taglio grazie alla copertura dei costi da parte della Regione" Trasporto pubblico ad Andria: "Nessun taglio grazie alla copertura dei costi da parte della Regione" Lo dichiara la consigliera regionale Di Bari dopo le assicurazioni dell'assessore Giannini
Trasporto pubblico di Andria: 14 dipendenti rischiano il posto di lavoro Trasporto pubblico di Andria: 14 dipendenti rischiano il posto di lavoro Grazia Di Bari (M5S): "La tragica situazione finanziaria del Comune di Andria"
Largo Appiani, Di Bari (M5S): "Nel parcheggio a pagamento di Ferrotramviaria, Marmo vuole la sosta di tutti gli autobus" Largo Appiani, Di Bari (M5S): "Nel parcheggio a pagamento di Ferrotramviaria, Marmo vuole la sosta di tutti gli autobus" Si rinfocola la polemica sulla possibilità di questo spostamento, cruciale per decongestionare il traffico cittadino
Attentato a carabiniere, Di Bari (M5S). “Massimo impegno a tutti i livelli per garantire maggiore sicurezza” Attentato a carabiniere, Di Bari (M5S). “Massimo impegno a tutti i livelli per garantire maggiore sicurezza” "Continueremo a batterci per poter vivere in un territorio sicuro”
Attentato a carabiniere, D'Ambrosio (M5S): "Nostro impegno con Lamorgese per nuovo personale di Polizia" Attentato a carabiniere, D'Ambrosio (M5S): "Nostro impegno con Lamorgese per nuovo personale di Polizia" Il parlamentare andriese ha interpellato per la seconda volta il Ministro dell'Interno
Fermata autobus alla stazione ferroviaria, Di Bari (M5S): "Non va bene la soluzione parcheggio Andria sud" Fermata autobus alla stazione ferroviaria, Di Bari (M5S): "Non va bene la soluzione parcheggio Andria sud" La consigliera regionale pentastellata spiega le ragioni della sua contrarietà a questo possibile spostamento
L'on. D'Ambrosio (M5S) e l'operazione memoria del pesce rosso L'on. D'Ambrosio (M5S) e l'operazione memoria del pesce rosso In un video/post le critiche verso gli esponenti del centro destra che hanno causato il disastro al Comune di Andria
Controlli Reddito di cittadinanza: beccata famiglia che per 10 anni non ha pagato tasse Controlli Reddito di cittadinanza: beccata famiglia che per 10 anni non ha pagato tasse Lo annuncia in un post il parlamentare del M5S, Giuseppe D'Ambrosio
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.