GAL
GAL "Le Città di Castel del Monte"
Territorio

Si discute di olivicoltura all'evento organizzato dal GAL "Le Città di Castel del Monte"

Venerdì 22 marzo alle ore 16.30 presso l'Oleificio cooperativo I Tre Campanili ad Andria

Venerdì 22 marzo ad Andria, terzo appuntamento del ciclo di incontri "Il sistema della conoscenza", organizzato da GAL Le Città di Castel del Monte per innovare e valorizzare l'olivicoltura nel territorio andriese e coratino.
Prosegue il ciclo di iniziative informative sulle produzioni principali del territorio, ideato dal Gruppo di azione Locale di Andria e Corato e finanziato dall'Intervento 5.1 del PSR Puglia 2014-2020, Sottomisura 19.2.
"L'olivicoltura nel territorio andriese-coratino: innovazioni e valorizzazione di un patrimonio da salvaguardare" è il titolo del terzo incontro che si terrà venerdì alle 16.30 presso l'Oleificio cooperativo I Tre Campanili ad Andria. Sarà un'occasione imperdibile per approfondire le sfide e le opportunità legate a un settore fondamentale per il nostro territorio e si concentrerà su uno dei prodotti di punta: l'olio extravergine di oliva.
Anche il format di questo nuovo incontro prevede gli interventi di esperti del mondo accademico e di rappresentanti di associazioni di categoria che si confronteranno con gli imprenditori locali al fine di porre al servizio del tessuto produttivo nuove e più adeguate conoscenze per innovare e sviluppare il comparto.
L'evento inoltre, in un'ottica territoriale sinergica, rientra nel programma del concorso internazionale Qoco Andria con l'intento di connettere la produzione olivicola con l'arte culinaria in un contesto internazionale
locandina
  • Comune di Andria
  • gal le città di castel del monte
  • olivi
  • olivicoltura
  • olio d'oliva
Altri contenuti a tema
Polizia locale ad Andria, stretta su bici elettriche e monopattini Polizia locale ad Andria, stretta su bici elettriche e monopattini Il bilancio degli ultimi controlli e le regole da seguire
Criticità carburante agricolo ad Andria: Coldiretti Puglia chiede l'intervento del Prefetto Riflesso Criticità carburante agricolo ad Andria: Coldiretti Puglia chiede l'intervento del Prefetto Riflesso A denunciare la grave criticità della situazione è la stessa organizzazione degli agricoltori pugliesi
Nuovo ospedale: la Direzione Generale Asl Bt ha consegnato oggi ai progettisti il nuovo piano clinico-gestionale Nuovo ospedale: la Direzione Generale Asl Bt ha consegnato oggi ai progettisti il nuovo piano clinico-gestionale "E' in programma per i prossimi giorni un incontro in cabina di regia"
Nuovo ospedale Andria, Azione: “Consegnato nuovo clinico-gestionale. Uguale al vecchio" Nuovo ospedale Andria, Azione: “Consegnato nuovo clinico-gestionale. Uguale al vecchio" "Ma perché abbiamo cominciato daccapo? Per farcelo bocciare dal ministero?”
"Quello di Andria: un ospedale al servizio dell' intera provincia Bat" "Quello di Andria: un ospedale al servizio dell' intera provincia Bat" La nota del Comitato per il Nuovo Ospedale di Andria, agli esiti del consiglio comunale monotematico
Abbandono di rifiuti in contrada Macchia di Rose Abbandono di rifiuti in contrada Macchia di Rose La Polizia Locale di Andria deferisce l’autore all’Autorità Giudiziaria
Nuovo ospedale: "Sindaco Bruno e Pd dove sono stati in questi anni?" Nuovo ospedale: "Sindaco Bruno e Pd dove sono stati in questi anni?" Lo dichiara Sabino Napolitano, Fratelli d'Italia: "L’on. Matera dice solo la verità e la verità fa male al Pd"
Nuovo ospedale: "Evitiamo di strumentalizzare una questione che viene da lontano per mera campagna elettorale" Nuovo ospedale: "Evitiamo di strumentalizzare una questione che viene da lontano per mera campagna elettorale" Così la Segreteria ed il Gruppo consiliare del PD Andria  
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.