avvocati De Pascalis e Losappio
avvocati De Pascalis e Losappio
Convegni

Sesto appuntamento del ciclo di seminari "Maestri, autori, protagonisti e interpreti del sistema penale italiano"

In programma il 17 marzo, alle ore 15,30 a Trani, presso la biblioteca comunale "Giovanni Bovio", in piazza San Francesco n.1

Sesto appuntamento del ciclo di seminari "Maestri, autori, protagonisti e interpreti del sistema penale italiano", promosso dalla Camera penale di Trani "Giustina Rocca", con il patrocinio del Consiglio dell'Ordine degli avvocati di Trani e il Dipartimento Jonico dell'Università degli Studi di Bari "Aldo Moro".

Relatore il Prof. Gian Luigi Gatta, Ordinario di Diritto penale, Direttore del Dipartimento Cesare Beccaria dell'Università Statale di Milano, Direttore del portale "Sistema penale", vice-direttore della Scuola Superiore della Magistratura, già consulente della Ministra Marta Cartabia. Il prof. Gatta, già vice-presidente della Commissione Lattanzi, rifletterà sulla riforma del sistema sanzionatorio che costituisce uno snodo cruciale della stessa "Riforma Cartabia". Introduce l'avv. Giangregorio De Pascalis, presidente della Camera penale di Trani. Intervento programmato del Dott. Claudio Gugliotti. Conclusioni del Prof. Avv. Giuseppe Losappio, Ordinario di diritto penale presso l'Università degli studi di Bari e responsabile scientifico del ciclo di seminari.

"Il sistema sanzionatorio penale dopo la riforma Cartabia" è il titolo dell'appuntamento in programma il 17 marzo, alle ore 15,30 a Trani, presso la biblioteca comunale "Giovanni Bovio", in piazza San Francesco n.1
Saranno attribuiti tre crediti formativi agli avvocati che parteciperanno all'eventi cui è possibile iscriversi sulla piattaforma Riconosco.
locandina
  • ordine degli avvocati di Trani
  • camera penale di Trani
Altri contenuti a tema
Gli Avvocati di Trani plaudono al riconoscimento a Giovanna Bruno insignita della Menzione “Giorgio Ambrosoli” Gli Avvocati di Trani plaudono al riconoscimento a Giovanna Bruno insignita della Menzione “Giorgio Ambrosoli” Il Presidente dell'Ordine, Francesco Logrieco: "Nella giornata così simbolicamente importante per il Paese, nell'anniversario della strage di Capaci"
Incontro scuola avvocatura al Liceo Classico "Carlo Troya" Incontro scuola avvocatura al Liceo Classico "Carlo Troya" Evento organizzato dall'Associazione Avvocati Andriesi
La toga di platino all'avvocato Antonio Giorgino, 60 anni di professione svolta con passione La toga di platino all'avvocato Antonio Giorgino, 60 anni di professione svolta con passione Le felicitazioni del sindaco di Andria Giovanna Bruno presente ieri alla cerimonia
Cerimonia di conferimento delle Toghe d’Oro e di Platino: gli andriesi premiati Cerimonia di conferimento delle Toghe d’Oro e di Platino: gli andriesi premiati Lunedì 13 maggio nella sede della Biblioteca storica dell’Ordine degli Avvocati di Trani
A Palazzo di Città incontro di studi su “Violenza sulle donne e il nuovo Codice Rosso” A Palazzo di Città incontro di studi su “Violenza sulle donne e il nuovo Codice Rosso” Organizzato dall’Associazione Avvocati Andriesi
Convegno su "Legittima difesa domiciliare tra due riforme": tra i relatori il prof. Losappio Convegno su "Legittima difesa domiciliare tra due riforme": tra i relatori il prof. Losappio Organizzato dalla Camera Penale di Trani "Giustina Rocca" con il patrocinio dell'Ordine degli Avvocati di Trani
9 maggio 1978: 46 anni fa il ritrovamento del corpo di Aldo Moro 9 maggio 1978: 46 anni fa il ritrovamento del corpo di Aldo Moro Visite degli studenti a Palazzo di Città ed un convegno di studi dell’Associazione Avvocati Andriesi. Il messaggio del sindaco Bruno
L'Avv. Alessandra Inchingolo nel neo eletto Comitato Pari Opportunità dell’Ordine Avvocati di Trani L'Avv. Alessandra Inchingolo nel neo eletto Comitato Pari Opportunità dell’Ordine Avvocati di Trani Il Comitato svolgerà il suo mandato per il quadriennio 2024-2027
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.