Compagnia di Andria
Compagnia di Andria
Cronaca

Sequestrati ad Andria 500 tra capi di abbigliamento ed etichette recanti marchi di note “griffe” contraffatti

Operazione dei militari della Compagnia agli ordini del Comandante Guido Silvestri

Finanzieri della Compagnia di Andria, agli ordini del Comandante Guido Silvestri, hanno sottoposto a sequestro centinaia di capi di abbigliamento contraffatti nonché due siti internet, utilizzati per l' e-commerce dei prodotti contraffatti.

In particolare, nell'ambito di un servizio predisposto a contrasto della contraffazione dei marchi di fabbrica, rientrante in un piano di interventi disposto dal Comando Provinciale Barletta, i finanzieri hanno individuato un esercizio commerciale sito in Andria nel quale erano detenuti oltre 500 tra capi di abbigliamento ed etichette recanti marchi di note "griffe" risultati contraffatti e privi della documentazione contabile comprovante il regolare acquisto.
Inoltre, ulteriori accertamenti hanno consentito di accertare che l'operatore commerciale provvedeva a proporre in vendita i capi contraffatti utilizzando due siti internet.
All'esito delle operazioni di servizio le Fiamme Gialle hanno sottoposto a sequestro la merce contraffatta, mentre il responsabile è stato segnalato alla competente all'Autorità Giudiziaria.
La Procura della Repubblica di Trani convalidando il sequestro ha poi richiesto al G.I.P l'emissione di apposito decreto di sequestro preventivo per i due siti internet.
I finanzieri della Compagnia di Andria hanno quindi dato esecuzione al citato provvedimento emesso dall'Autorità giudiziaria, sottoponendo a sequestro i due siti internet, riconducibili alla medesima attività, mediante il loro oscuramento, inibendone l'accesso.
Saranno effettuati, previo rilascio del previsto nulla osta da parte dell'Autorità Giudiziaria competente, approfondimenti di natura fiscale da parte volti ad accertare le imposte evase.
L'attività di servizio testimonia il costante presidio esercitato dalla Guardia di Finanza sul territorio a contrasto dell'illegalità economico-finanziaria ed a tutela dei marchi di fabbrica e degli operatori economici che rispettano le regole e la legalità in quanto contrastare efficacemente la contraffazione vuol dire anche salvaguardare il tessuto produttivo italiano particolarmente esposto agli effetti dannosi della contraffazione.

Il resoconto dell'attività di polizia è stato emesso, nel rispetto dei diritti dell'indagato (da ritenersi presunto innocente in considerazione dell'attuale fase del procedimento — indagini preliminari — fino ad un definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile) ed al fine di garantire il diritto di cronaca costituzionalmente garantito che, nei giorni scorsi.
  • guardia di finanza andria
  • guardia di finanza
Altri contenuti a tema
Il saluto dei finanzieri di Andria al Generale di Corpo d’Armata Michele Carbone Il saluto dei finanzieri di Andria al Generale di Corpo d’Armata Michele Carbone Il Comandante Interregionale dell’Italia Meridionale della Guardia di Finanza in visita alla provincia Bat
Prodotti contraffatti: grosso sequestro compiuto ad Andria dalla Guardia di Finanza Prodotti contraffatti: grosso sequestro compiuto ad Andria dalla Guardia di Finanza Individuato anche un opificio clandestino dedito alla illecita fabbricazione e vendita di capi recanti la riproduzione di noti brand di abbigliamento
Il saluto della Città di Andria alla Guardia di Finanza per i festeggiamenti di San Matteo Il saluto della Città di Andria alla Guardia di Finanza per i festeggiamenti di San Matteo Funzione religiosa presso la Basilica Concattedrale Santa Maria Maggiore di Barletta con i rappresentanti istituzionali della Bat
Operazione nella Bat: capi contraffatti sequestrati dalle Fiamme Gialle ad Andria Operazione nella Bat: capi contraffatti sequestrati dalle Fiamme Gialle ad Andria Oltre 50 gli interventi effettuati, a contrasto dell'abusivismo commerciale, della contraffazione e della sicurezza dei prodotti
Saranno intensificati i servizi di vigilanza e controllo su Andria e Barletta Saranno intensificati i servizi di vigilanza e controllo su Andria e Barletta La decisione è scaturita a seguito della riunione di coordinamento delle Forze di Polizia presso la Prefettura a Barletta
Un nuovo Comandante per il Nucleo di Polizia Economico Finanziaria Bat: il Tenente Colonnello Giuseppe Bifero Un nuovo Comandante per il Nucleo di Polizia Economico Finanziaria Bat: il Tenente Colonnello Giuseppe Bifero L'Ufficiale, 45 anni, napoletano d'origine è stato ricevuto dal Colonnello Mercurino Mattiace, Comandante provinciale delle Fiamme Gialle
Sequestro preventivo finalizzato alla confisca da parte dei finanzieri di Andria nei confronti di una società tessile Sequestro preventivo finalizzato alla confisca da parte dei finanzieri di Andria nei confronti di una società tessile L'attività di indagine è stata coordinata dalla Procura della Repubblica di Trani
Finanza scopre tra Barletta, Andria e Bisceglie, 21 lavoratori in nero e 4 irregolari Finanza scopre tra Barletta, Andria e Bisceglie, 21 lavoratori in nero e 4 irregolari Elevate sanzioni amministrative ed avanzata proposta per la sospensione temporanea dell’attività imprenditoriale
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.