avv. Antonio Scamarcio
avv. Antonio Scamarcio
Politica

Scamarcio: «Su mensa scolastica e libri disponibile al dialogo, con realismo e serietà»

«Raccolgo senza alcuna riserva le proposte e ribadisco totale apertura al confronto con i cittadini», dichiara il candidato del centro destra

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
«La famiglia è al centro delle priorità programmatiche del centrodestra. Ma nessuno si aspetti proclami: l'unica promessa seria che possiamo fare è che le famiglie andriesi non saranno lasciate sole».
L'avv. Antonio Scamarcio, candidato Sindaco del centrodestra (Lega, Fratelli d'Italia, Forza Italia, Scamarcio Sindaco, Catuma 2020, Andria Più, Nuovo Psi), interviene sulle sollecitazioni relative alla compartecipazione del Comune alla spesa che le famiglie sosterranno per usufruire del servizio di mensa scolastica e ai contributi per i libri di testo.
«Raccolgo senza alcuna riserva le proposte e ribadisco la totale apertura al confronto con i cittadini, innanzitutto, e con le componenti della squadra che mi sostiene e assicuro la massima disponibilità verso le istanze finalizzate a sostenere con concretezza e ragionevolezza le famiglie andriesi, soprattutto quelle maggiormente colpite dalla crisi economica amplificata dall'emergenza pandemica», dichiara Scamarcio.
«Sono sicuro – aggiunge il candidato Sindaco del centrodestra – che, insieme con la mia squadra, sapremo cercare il modo almeno per avviare un percorso che vada incontro alle esigenze dei nostri concittadini. E sulla questione "libri di testo" sono pronto a incontrare il Comitato per ascoltare con interesse e attenzione le proposte da trasferire agli alleati per la definizione del programma».
  • Comune di Andria
  • antonio scamarcio
  • elezioni 2020
Altri contenuti a tema
Università, la soddisfazione di Piazzolla: «Studenti della Bat ora fuorisede, è un risultato storico» Università, la soddisfazione di Piazzolla: «Studenti della Bat ora fuorisede, è un risultato storico» Interviene la candidata alle Regionali 2020 con Raffaele Fitto presidente
Scamarcio: «Io e il passato: mondi estranei. Ripartire dal buono, che c’è ed è tanto, per costruire l’Andria del futuro» Scamarcio: «Io e il passato: mondi estranei. Ripartire dal buono, che c’è ed è tanto, per costruire l’Andria del futuro» «Per il presente e il futuro di Andria propongo ricette a base di buon senso e non miracoli» sottolinea il candidato del centro destra
Feste patronali e sagre, solidarietà e vicinanza ai lavoratori dimenticati Feste patronali e sagre, solidarietà e vicinanza ai lavoratori dimenticati Tonia Spina: «In centinaia resteranno a casa, impossibilitati a svolgere la propria attività»
Nino Marmo replica alle accuse mosse sul sottovia di collegamento tra Via Mozart e Via Bisceglie Nino Marmo replica alle accuse mosse sul sottovia di collegamento tra Via Mozart e Via Bisceglie Sulla spesa da affrontare sottolinea: «Restano circa 18-20 milioni di euro non ancora impegnati»
Elezioni: «Priorità a svolgere attività di scrutatore a disoccupati, inoccupati e studenti» Elezioni: «Priorità a svolgere attività di scrutatore a disoccupati, inoccupati e studenti» Per Futura, Rete Civica Popolare, che sostiene il candidato sindaco Giovanna Bruno, lo chiede Cesareo Troia
Elezioni Comunali 2020: orari per le attività di autentica delle firme dei sottoscrittori delle liste Elezioni Comunali 2020: orari per le attività di autentica delle firme dei sottoscrittori delle liste Si svolgeranno nella Sala Consiliare a Palazzo di Città e presso gli uffici di piazza Trieste e Trento
Andria Bene in Comune, sottopassaggio ferroviario: "Ogni giorno Nino Marmo si sveglia e…" Andria Bene in Comune, sottopassaggio ferroviario: "Ogni giorno Nino Marmo si sveglia e…" Il movimento civico che sostiene il candidato sindaco Giovanna Bruno, critica Marmo sulla proposta del sottovia della stazione di Andria sud
Doppia preferenza, Damiani: «Non adeguamento colpa di Emiliano» Doppia preferenza, Damiani: «Non adeguamento colpa di Emiliano» Il senatore di Forza Italia ha commentato così il decreto legge votato al Senato
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.