Infermiere di famiglia
Infermiere di famiglia
Enti locali

Sanità, M5S incontra l'assessore Lopalco: "A breve partiranno le assunzioni degli infermieri di famiglia"

"Ci sarà anche un confronto con l'Ordine degli Infermieri e l'Università per parlare di formazione”

La Puglia sarà tra le prime regioni del sud Italia a dotarsi della figura dell'infermiere di famiglia. "Nell'incontro con l'assessore alla Sanità Pierluigi Lopalco abbiamo avuto rassicurazioni sul fatto che a breve partiranno le assunzioni degli infermieri di famiglia, in modo da utilizzare i fondi già stanziati dal Governo. Professionisti che potranno dare supporto sia all'assistenza per i pazienti Covid che per i pazienti con patologie croniche. In questo modo andremo a potenziare l'assistenza territoriale come chiediamo da tempo. Parallelamente partirà il percorso per la formazione universitaria per l'infermiere di famiglia, per cui è necessario il confronto con l'Ordine degli infermieri. Per questo già la prossima settimana convocheremo un tavolo con tutti gli OPI provinciali e l'assessore Lopalco, a cui seguirà quello con le università pugliesi per definire insieme i prossimi passi". Lo dichiarano i consiglieri del M5S Marco Galante, Grazia Di Bari, Rosa Barone e Cristian Casili in seguito all'incontro con l'assessore alla Sanità Pierluigi Lopalco sul cronoprogramma perché anche in Puglia diventi operativo l'infermiere di famiglia già attivo in altre regioni.


"Gli infermieri di famiglia - continuano i pentastellati - si occuperanno di educazione alla salute e prevenzione e in sinergia con i medici di base assisteranno i pazienti direttamente al proprio domicilio. In questo modo si migliorerà l'assistenza offerta e si avranno notevoli benefici anche per il sistema sanitario regionale, con una riduzione degli accessi al Pronto Soccorso, come già avvenuto nelle regioni dove questa figura è già stata istituita. Per questo stiamo stringendo i tempi, in modo da rendere davvero più efficiente il nostro sistema sanitario, mettendo al primo posto l'assistenza alle persone più fragili, aiutando così concretamente anche le loro famiglie".
  • regione puglia
  • Infermieri e assistenti sanitari
  • prof. Pietro Luigi Lopalco
  • Ordine Professioni Infermieristiche Bat
Altri contenuti a tema
Casa Sollievo della Sofferenza e Policlinico di Bari al primo e secondo posto tra gli ospedali del Sud Italia Casa Sollievo della Sofferenza e Policlinico di Bari al primo e secondo posto tra gli ospedali del Sud Italia Nella classifica internazionale di Newsweek
Ecomafie, Coldiretti: Puglia al secondo posto per crimini ambientali Ecomafie, Coldiretti: Puglia al secondo posto per crimini ambientali A causa dello sversamento nelle campagne di rifiuti di ogni genere
Nuovo ospedale di Andria, on. Matera (FdI): "Oggi incontro a Roma al Ministero della Salute" Nuovo ospedale di Andria, on. Matera (FdI): "Oggi incontro a Roma al Ministero della Salute" "Con il Comitato, il sottosegretario Gemmato ha garantito il massimo impegno, si aspetta la Regione Puglia"
Allerta meteo gialla per forte vento dalla mezzanotte del 28 febbraio Allerta meteo gialla per forte vento dalla mezzanotte del 28 febbraio Avviso della Sezione Protezione Civile della Regione Puglia
Carciofi egiziani invadono i mercati pugliesi. La protesta degli agricoltori Carciofi egiziani invadono i mercati pugliesi. La protesta degli agricoltori Nuova protesta per cambiare le politiche europee che minacciano la sopravvivenza del settore
Arriva la pioggia, ma l’89% dei comuni in Puglia sono a rischio di dissesto idrogeologico Arriva la pioggia, ma l’89% dei comuni in Puglia sono a rischio di dissesto idrogeologico Secondo Coldiretti Puglia il 100% dei comuni della Bat ha questa grave anomalia
Visite ed esami per pazienti oncologici prenotati direttamente dal medico Visite ed esami per pazienti oncologici prenotati direttamente dal medico Mozione consigliere Pagliaro: “La Regione lo disponga per tutte le Asl”
Addario (Pd): "Per il nuovo ospedale di Andria arrivano le prime certezze" Addario (Pd): "Per il nuovo ospedale di Andria arrivano le prime certezze" A giugno nuovo accordo di programma tra Governo e Regione. La Asl Bt entro l’estate indizione gara di esecuzione sul 1° livello di progettazione
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.