il nuovo ospedale del nord barese
il nuovo ospedale del nord barese
Attualità

Sanità: Finanziati progetti per oltre 200 mln di euro. Si lavora per avviare la cantierizzazione del Nuovo Ospedale di Andria

Parere positivo dal Ministero al documento programmatorio per il rinnovo delle strutture ospedaliere

Il Nucleo per gli Investimenti Pubblici presso il Ministero della Salute ha espresso parere positivo sul Documento programmatorio finalizzato ad ottenere i finanziamenti previsti dall'art. 20 della Legge 67/88. Il piano approvato dal Ministero prevede 16 interventi, con un finanziamento di complessivi € 205.612.455,64 (di cui €195.331.832,86 a carico dello Stato). Il via libera del Nucleo per gli Investimenti dà un impulso decisivo all'importante operazione di rinnovamento che interesserà le strutture sanitarie del territorio.

Il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano esprime soddisfazione per il parere favorevole al Documento, che consente non solo di procedere all'attuazione della programmazione sanitaria, ma soprattutto di procedere al rinnovo delle strutture ospedaliere. Tra i progetti previsti dal Documento programmatorio, gli interventi di riqualificazione del corpo centrale dell'ospedale "Giovanni XXIII" presso il Policlinico di Bari grazie a un finanziamento pari a €25.000.000 (con € 23.750.000 di fondi ministeriali e € 1.250.000 a carico della Regione) e dell'ospedale "Perrino" Brindisi, finanziata con € 13.200.000 (€12.540.000 e €660.000 rispettivamente le quote di competenza di Stato e Regione) e, soprattutto, il completamento del nuovo ospedale Monopoli-Fasano (finanziato con €80.275.000 di fondi statali e €4.225.000 di competenza della Regione).

Il Presidente Emiliano ricorda che "grazie al lavoro congiunto di Regione e Ministero della Salute, sono stati rintracciati i fondi per il completamento dell'Ospedale San Cataldo, sia per la realizzazione del Nuovo Ospedale Nord Barese, senza dimenticare che questa Giunta regionale sta seguendo attentamente anche il superamento dei blocchi procedurali per avviare la cantierizzazione del Nuovo Ospedale di Andria e del Sud Salento".

L'assessore regionale alla Salute Rocco Palese esprime soddisfazione per l'ottenimento del parere favorevole da parte del Nucleo Tecnico del Ministero della Salute che attesta la bontà delle progettazioni presentate: "Abbiamo avviato un percorso virtuoso per la reingegnerizzazione del Sistema Sanitario Regionale che transita anche attraverso una programmazione degli investimenti su più fondi finalizzata alla realizzazione della programmazione sanitaria, ospedaliera e territoriale".

Il Direttore del Dipartimento Salute della Regione Puglia Vito Montanaro sottolinea che simili risultati sono possibili solo grazie ad un gioco di squadra per un obiettivo comune, migliorare la qualità dell'assistenza al cittadino. "Il parere del Nucleo Tecnico – commenta Vito Montanaro - è una milestone fondamentale per il percorso di autorizzazione alla copertura a valere sui fondi dell'art. 20 L. 67/88, ed è una tappa che si ottiene grazie ad uno sforzo congiunto di Aziende sanitarie, Regione e Ministero della Salute che ringrazio sentitamente."
  • Comune di Andria
  • Ospedali
  • Ospedale Bonomo
  • regione puglia
  • Nuovo ospedale di andria
  • Comitato nuovo ospedale di Andria
Altri contenuti a tema
Quarta edizione del Premio della Pace, organizzato dal Rotary Club Andria Castelli Svevi Quarta edizione del Premio della Pace, organizzato dal Rotary Club Andria Castelli Svevi Questa mattina la cerimonia di consegna
Le associazioni cittadine contro la bretella sud della tangenziale, mentre si dimette il capogruppo del Pd Le associazioni cittadine contro la bretella sud della tangenziale, mentre si dimette il capogruppo del Pd Intanto ieri il Consiglio di Stato non si è pronunciato sulla sospensiva chiesta dal Comune di Andria. Si andrà a sentenza
Associazione Schierarsi: "Meglio una piccola stazione o un grande ospedale?" Associazione Schierarsi: "Meglio una piccola stazione o un grande ospedale?" Una riflessione sulle due prossime importanti opere pubbliche di Andria
Approvato raddoppio ferroviario Andria-Barletta e la realizzazione di una Casa - Ospedale di Comunità Approvato raddoppio ferroviario Andria-Barletta e la realizzazione di una Casa - Ospedale di Comunità Nel corso della massima assise cittadina di ieri 28 febbraio
Restauro e riuso di Palazzo Ducale: pubblicato il bando per l'appalto integrato Restauro e riuso di Palazzo Ducale: pubblicato il bando per l'appalto integrato Un recupero completo degli spazi distribuiti nei quattro livelli dell’edificio, che trasformeranno lo storico palazzo in un polo culturale
Periti agrari esclusi dal bando servizio esternalizzato UMA: le critiche del Collegio provinciale Periti agrari esclusi dal bando servizio esternalizzato UMA: le critiche del Collegio provinciale La richiesta di spiegazioni rivolta all'Amministrazione comunale: "Un vero e proprio sgarbo istituzionale"
Casa Sollievo della Sofferenza e Policlinico di Bari al primo e secondo posto tra gli ospedali del Sud Italia Casa Sollievo della Sofferenza e Policlinico di Bari al primo e secondo posto tra gli ospedali del Sud Italia Nella classifica internazionale di Newsweek
Ecomafie, Coldiretti: Puglia al secondo posto per crimini ambientali Ecomafie, Coldiretti: Puglia al secondo posto per crimini ambientali A causa dello sversamento nelle campagne di rifiuti di ogni genere
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.