fontana quartiere di San Valentino
fontana quartiere di San Valentino
Vita di città

San Valentino: AQP, Multiservice e amministrazione mettono la fontana: "Adesso la città ci metta la cura!"

Questa mattina l'inaugurazione

Nel quartiere di San Valentino ad Andria mancava una fontana pubblica, incredibile ma così. E quando tre anni fa, o forse più, gli attuali amministratori fecero tappa lì con il "Caffè delle Idee" organizzato da Andria Bene in Comune, diversi residenti, alla domanda cosa servirebbe al quartiere, risposero "una fontana".

"Ricordo anche che in prima battuta ci sembrò un po' strano, perché ci aspettavamo di discutere di mancanze più strutturali, ma poi capimmo - anzi ci spiegarono - che la fontana, oltre all'utilità materiale, aveva un valore simbolico. Perché tutti i quartieri di Andria hanno una fontana pubblica e noi no?!, ci dicevano le persone", ricorda l'assessore Pasquale Colasuonno. Ecco allora l'importanza dell'inaugurazione di stamattina.

"Dono dell'Acquedotto pugliese, posizionata all'interno di un parco giochi per bambini, i cui lavori di installazione sono stati effettuati con vero piacere dalla società municipalizzata Multiservice", sottolinea il suo amministratore unico, Antonio Griner.

"Quella fontana che oggi entra in funzione serve a dire che l'Amministrazione è costantemente in ascolto degli andriesi (anche se poi ci vuole un po' di tempo, per forza di cose, per dar seguito alle richieste); che non c'è un'Andria con la A maiuscola e una con la a minuscola; che l'acqua può e deve essere un bene davvero di tutti. L'AQP, la Multiservice, l'Amministrazione hanno messo la fontana, adesso la città ci metta la cura!".
fontana quartiere di San Valentinofontana quartiere di San Valentinofontana quartiere di San Valentinofontana quartiere di San Valentinofontana quartiere di San Valentinofontana quartiere di San Valentinofontana quartiere di San Valentino
  • Comune di Andria
  • Quartiere San Valentino
Altri contenuti a tema
Il Consiglio comunale approva Rendiconto 2023 e il Documento Strategico sul Commercio Il Consiglio comunale approva Rendiconto 2023 e il Documento Strategico sul Commercio Entrambi con 17 voti favorevoli e 7 contrari. Il disavanzo arriva 28.551.296,53 euro
VIII edizione del Festival della Disperazione: proseguono gli incontri, le performance e gli spettacoli VIII edizione del Festival della Disperazione: proseguono gli incontri, le performance e gli spettacoli Il Festival è ideato e organizzato dal Circolo dei Lettori di Andria
Elettrosmog: Il Presidente del Consiglio Comunale ringrazia i cittadini per la loro presenza rispettosa e silenziosa Elettrosmog: Il Presidente del Consiglio Comunale ringrazia i cittadini per la loro presenza rispettosa e silenziosa Ieri durante i lavori del consiglio comunale
Fuochi d’artificio in via Vaglio ieri sera, a mezzanotte Fuochi d’artificio in via Vaglio ieri sera, a mezzanotte Nel "luna park a cielo aperto" in cui si è nuovamente trasformata questa parte del cento storico
Europee: 30,5% grande affermazione di Fratelli d’Italia ad Andria Europee: 30,5% grande affermazione di Fratelli d’Italia ad Andria "Ora al lavoro per un centrodestra locale forte ed unito"
Elettromagnetismo: i cittadini protestano presso la sala consiliare Elettromagnetismo: i cittadini protestano presso la sala consiliare Flash mob dei residenti di via Scipione l’Africano presso Palazzo di Città
Andria, processo al clan Pistillo: condanne per tutti gli imputati Andria, processo al clan Pistillo: condanne per tutti gli imputati Comune di Andria parte civile nel processo, sindaco Bruno: “Atto necessario”
“La mia scuola è differente”: ad Andria la premiazione del progetto di educazione ambientale “La mia scuola è differente”: ad Andria la premiazione del progetto di educazione ambientale Si terrà mercoledì 12 giugno alle ore 17, nel cortile dell’oratorio salesiano di Andria
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.