Claudio Sinisi e Cesareo Troia
Claudio Sinisi e Cesareo Troia
Vita di città

Ritardi nel rilascio dei libretti per il gasolio agricolo, i chiarimenti dal Comune di Andria

Assessore alle Radici, Troia: «Ufficio preposto al disbrigo delle pratiche, in questo momento, ha quasi 1500 richieste da evadere, con una sola unità»

Circa i ritardi nel rilascio dei libretti per il gasolio agricolo, da parte del Comune di Andria e denunciati dal presidente della locale sede di Coldiretti, l'assessore alle Radici Cesare Troia fa sapere quanto segue.

«Ben comprendiamo i disagi che stanno vivendo gli agricoltori del territorio, costretti ad acquistare il comune carburante anziché quello agricolo a costi agevolati. Tuttavia è nostra premura far sapere che stiamo procedendo nella direzione già auspicata e tracciata nel corso di quella riunione già citata da Coldiretti nel suo intervento. L'Ufficio preposto al disbrigo delle pratiche, in questo momento, ha quasi 1500 richieste da evadere, con una sola unità. Dopo aver interpellato la Regione sulle FAQ necessarie al caso, l'Ufficio stesso, su impulso di questo assessorato e del dirigente del settore, ha iniziato da circa un mese in maniera indefessa al rilascio dei libretti. Serve il tempo necessario per assolvere alle necessità, posto che si sta procedendo esclusivamente rispettando il criterio cronologico. Infine, non si escludono anche ipotesi di affidamento esterno del servizio, cosa che si sta valutando contemperando le esigenze della situazione del piano di riequilibrio dell'ente e la necessità di dare un impulso, ben consapevoli – conclude l'assessore – che si tratta di una priorità soprattutto in questo momento storico. Ringraziamo per la pazienza e la collaborazione».









  • Comune di Andria
  • cesareo troia
  • agricoltura
Altri contenuti a tema
Nuovo ospedale di Andria. Di Bari (M5S): “Lunedì fondamentale la presenza nel consiglio comunale monotematico di tutti gli attori coinvolti” Nuovo ospedale di Andria. Di Bari (M5S): “Lunedì fondamentale la presenza nel consiglio comunale monotematico di tutti gli attori coinvolti” Si sono tenute oggi in III Commissione Sanità le audizioni sul nuovo ospedale di Andria. Presente anche la consigliera del M5S Grazia Di Bari
Castel del Monte, l'infopoint del Gal aperto ogni giorno Castel del Monte, l'infopoint del Gal aperto ogni giorno Nella struttura si promuovono i territori di Andria e Corato
Sicurezza stradale ad Andria, la Polizia Locale promuove incontri formativi nelle scuole  Sicurezza stradale ad Andria, la Polizia Locale promuove incontri formativi nelle scuole  Gli istituti, le date e gli orari dell'iniziativa del Comune
Bici elettriche e monopattini, fioccano le sanzioni ad Andria Bici elettriche e monopattini, fioccano le sanzioni ad Andria Assessore Colasuonno: "Regole ferree. Con la bella stagione, tornano a circolare in libertà e più numerose"
A Palazzo di Città la presentazione del libro “Lavoro e Produttività in Italia” A Palazzo di Città la presentazione del libro “Lavoro e Produttività in Italia” Questa sera, giovedì 11 Aprile 2024 alle ore 18:30 presso la Sala Consiliare
L' Aqp avvia interventi pianificati di sanificazione e lavaggio reti fognarie: I° ciclo deblattizzazione nella città di Andria L' Aqp avvia interventi pianificati di sanificazione e lavaggio reti fognarie: I° ciclo deblattizzazione nella città di Andria Una serie di interventi sono in corso, fino al 30 aprile 2024 ad esclusione dei sabati e delle domeniche
Raccolta rifiuti: 11 aprile, sciopero generale lavoratori comparto igiene ambientale. Possibili disagi in città Raccolta rifiuti: 11 aprile, sciopero generale lavoratori comparto igiene ambientale. Possibili disagi in città Garantiti i servizi essenziali previsti per legge e saranno ripristinati le eventuali disfunzioni nelle giornate successive
Il Pd Andria plaude alla Polizia locale per gli interventi contro gli spari notturni non autorizzati Il Pd Andria plaude alla Polizia locale per gli interventi contro gli spari notturni non autorizzati "Anche grazie alle continue sollecitazioni che provenivano dalle forze politiche e in particolar modo dal Sindaco"
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.