Forum Ambiente e Salute
Forum Ambiente e Salute
Attualità

Rispetto dell'ambiente: corteo cittadino lunedì 27 gennaio del Forum Ambiente e Salute

"Per una città più sana, per una cittadinanza più responsabile e attiva"

E' una importante manifestazione ambientalista, quella che si svolgerà ad Andria da parte del Forum Ambiente Salute Andria "Ricorda Rispetta", lunedì 27 gennaio alle ore 19, con raduno in Largo Appiani.

"Negli ultimi mesi molte questioni che riguardano l'ambiente nella città di Andria non hanno trovato ancora le risposte auspicate. Le domande che ci facciamo sono sempre le solite, rimaste senza risposte, ben consci tuttavia che la prima necessità è un radicale cambiamento "culturale" dei cittadini andriesi. Lunedì scendiamo ancora una volta in piazza, cercando di sensibilizzare tutti ad avere un atteggiamento più attento alle problematiche ambientali partendo dal traffico veicolare. Ringraziamo ancora una volta il Commissario prefettizio dott. Gaetano Tufariello che si è mostrato, quando tempestivamente informato, sempre disponibile ad un confronto, ma sollecitiamo altresì la macchina burocratica della città di Andria a dimostrare una maggiore attenzione alle problematiche ambientali. Le domande ancora senza risposta sono una priorità:

A che punto sono le indagini per quanto riguarda il pozzo dell'azienda Ferri di via vecchia Barletta ? Quale iniziative sono state intraprese per la salvaguardia della salute pubblica considerato che è stato riscontrato materiale cancerogeno nel pozzo messo sotto sequestro ?
Dopo l'incendio di fine anno a Barletta, con documentati sforamenti dei valori del Benzene e Diossina, cosa è stato fatto per tutelare il contiguo territorio andriese ? Quali verifiche sono state effettuate considerando che il sindaco di Barletta con ordinanza n°2110 del 14 gennaio 2020 inibiva la produzione (piantumazione e raccolta) di qualsivoglia coltivazione nelle aree interessate ?
La discarica ex Daneco - San Nicola La Guardia è monitorata ? Qual è il livello attuale del percolato ? I valori del Ferro nei pozzi a monte e a valle della discarica sono monitorati ? Sono stati effettuati dei controlli sui pozzi artesiani dei terreni di proprietà privata a valle della discarica ?
A che punto è lo spostamento della fermata dei pullman da piazza Bersaglieri in Largo Appiani ?
Al seguito degli sforamenti del PM2,5 della centralina ARPA ubicata in via Vaccina si è pensato a qualche intervento immediato ? Al netto della sabbia del deserto che possa aver "falsato" le misurazioni (a tal proposito non si hanno notizie di questo grande spostamento di polvere e sabbia in questo periodo)
Per quanto ci riguarda chiediamo alle istituzioni andriesi
1) Intervento immediato sul traffico veicolare, soprattutto nelle ore serali, con introduzione delle targhe alterne o il divieto di transito di motori Diesel da Euro 0 a Euro 3;

2) Introduzione del piedibus in tutte le scuole elementari di Andria e una miglior regolamentazione del traffico, anche attraverso chiusure parziali di alcune strade nei pressi delle scuole. Chiediamo inoltre un intervento mirato, da parte degli agenti della polizia locale, per contrastare il parcheggio selvaggio (abbiamo elaborato per ogni singola scuola una soluzione);

3) Immediato spostamento della fermata dei pullman da piazza Bersaglieri in Largo Appiani (abbiamo elaborato un proposta per percorso alternativo);

4) Osservanza dell'ordinanza sindacale che vieta la vendita delle derrate alimentari esposte al traffico veicolare;

La manifestazione si terrà lunedì 27 gennaio ore 19 raduno in Largo Appiani.
Percorso :
Largo Appiani
viale Aldo Moro
via Tiepolo
viale Gramsci
via Vaccina
viale Venezia Giulia
via Ferrucci
Piazza Umberto I
via Carlo Troya
piazza Vittorio Emanuele II
via Porta Castello
via Bovio
via XX settembre
piazza Trieste Trento
via Firenze
corso Cavour
via Duca Degli Abruzzi
via Regina Margherita

Arrivo previsto per le ore 21, in via Regina Margherita / angolo viale Crispi.
  • Comune di Andria
  • ambiente
  • onda d'urto
  • viabilità
  • Forum Ambiente e Salute
Altri contenuti a tema
Il Gruppo Partecipa critica la decisione del Commissario Tufariello di far pagare la Tosap agli ambulanti Il Gruppo Partecipa critica la decisione del Commissario Tufariello di far pagare la Tosap agli ambulanti Chiesto un incontro urgente con la categoria per "evitare un errore drammatico per le sorti del lavoro e di tanti cittadini"
Gli studenti del liceo classico “Troya”  vincono la finale di “Romanae Disputationes” Gli studenti del liceo classico “Troya” vincono la finale di “Romanae Disputationes” La soddisfazione del consigliere regionale Sabino Zinni: "Sono queste le notizie che fanno onore alla nostra città"
Elezioni comunali: Fratelli d'Italia smentisce presenza istituzionale a riunione con Lega e civiche vicine all'ex sindaco Giorgino Elezioni comunali: Fratelli d'Italia smentisce presenza istituzionale a riunione con Lega e civiche vicine all'ex sindaco Giorgino «Disponibili a partecipare a tavoli politici solo se condivisi con tutte le forze del centrodestra»
Degrado urbano: lauti banchetti notturni davanti alla Cattedrale Degrado urbano: lauti banchetti notturni davanti alla Cattedrale Ancora foto shock per segnalare l'incuria e l'abbandono del centro storico cittadino
Verso le comunali: Vurchio e Marmo, i due aspiranti candidati sindaci Verso le comunali: Vurchio e Marmo, i due aspiranti candidati sindaci Le principali coalizioni stentano ancora a trovare un nome condiviso
Trasporto pubblico ad Andria: "Nessun taglio grazie alla copertura dei costi da parte della Regione" Trasporto pubblico ad Andria: "Nessun taglio grazie alla copertura dei costi da parte della Regione" Lo dichiara la consigliera regionale Di Bari dopo le assicurazioni dell'assessore Giannini
Trasporto pubblico di Andria: 14 dipendenti rischiano il posto di lavoro Trasporto pubblico di Andria: 14 dipendenti rischiano il posto di lavoro Grazia Di Bari (M5S): "La tragica situazione finanziaria del Comune di Andria"
Regolamento Edilizio Tipo Andria, Marmo (FI): “Dal Comune interpretazioni errate” Regolamento Edilizio Tipo Andria, Marmo (FI): “Dal Comune interpretazioni errate” Una situazione che causa "disagi a cittadini e imprese” sottolinea l'esponente azzurro
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.