Mercato Andria
Mercato Andria
Attualità

Rinnovo concessioni per esercizio commercio su area pubblica: Comune avvia il procedimento

L'attività si concluderà entro il 30 giugno prossimo. In attesa quelli in scadenza sono prorogati

Il Servizio SUAP -Servizio Unico Attività Produttive- del Comune di Andria rende noto che è stato avviato d'ufficio il procedimento di rinnovo delle concessioni per l'esercizio del commercio su aree pubbliche scadute lo scorso 31 dicembre 2020.

Aderendo all'attuale normativa in materia, si comunica agli operatori commerciali titolari di posteggi per l'esercizio del commercio su area pubblica, che con Determina Dirigenziale del Comune di Andria, n. 2 del 04/01/2021 della Infrastruttura Funzionale "Servizi per la competitività economica e territoriale, Attività produttive, Mercati, Fiere, Agricoltura, SUAP", è stato avviato d'ufficio, ai sensi dell'art. 7 e seguenti della Legge n. 241/1990, il procedimento amministrativo di rinnovo delle concessioni per il commercio su aree pubbliche del Comune di Andria relative ai posteggi dei mercati, fiere e posteggi isolati, ivi inclusi quelli finalizzati allo svolgimento di attività artigianali, di somministrazione di alimenti e bevande, nonché di vendita di giornali e periodici e di vendita da parte dei produttori agricoli, in scadenza al 31 dicembre 2020.

Pertanto, i procedimenti di rinnovo si concluderanno entro il 30.06.2021 e che, nelle more della conclusione delle procedure amministrative di verifica dei requisiti, le concessioni si intendono prorogate per il periodo a ciò strettamente funzionale e comunque non oltre il 30.06.2021;
- l'Ufficio comunale procedente è lo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP);
- il responsabile del procedimento è l'arch. Pasquale Antonio Casieri;
- le informazioni possono essere richieste con le seguenti modalità:
- PEC: sviluppoeconomico@cert.comune.andria.bt.it;
- oppure telefono: 0883 290682 – 0883 290378.

Ogni dato acquisito sarà utilizzato nell'ambito del presente procedimento sarà utilizzato esclusivamente per le finalità dello stesso.
Inoltre si avverte che , i requisiti necessari per il rinnovo delle suddette concessioni di posteggio che saranno verificati dall'Ufficio nel corso del procedimento sono principalmente:
- possesso dei requisiti soggettivi, di onorabilità e professionali, ove richiesti, di cui all'art. 71 del D. Lgs n. 59/2010;
- iscrizione ai registri della Camera di Commercio, quale impresa attiva, nella tipologia di attività per cui è stata rilasciata la concessione oggetto di rinnovo;
- verifica della sussistenza della regolarità del DURC o di altra documentazione comprovante la regolarità contributiva;
- verifica della regolarità dei pagamenti sia del canone di concessione del posteggio che della TOSAP e degli eventuali oneri di pagamento delle spese idrico fognarie.

Poiché il mancato possesso dei suddetti requisiti comporta l'impossibilità di rinnovo della concessione del posteggio e dell'autorizzazione commerciale, con conseguente automatica decadenza della concessione, si invitano gli interessati a verificare il possesso dei suddetti requisiti e/o alla relativa regolarizzazione.
manifesto
  • Comune di Andria
  • suap comune di andria
  • Commercianti ambulanti
Altri contenuti a tema
Sistemato marciapiede retrostante ospedale civile "Bonomo" Sistemato marciapiede retrostante ospedale civile "Bonomo" L'intervento eseguito dal personale della società AndriaMultiservice
Al via la revisione semestrale delle liste elettorali nel Comune di Andria Al via la revisione semestrale delle liste elettorali nel Comune di Andria Ogni cittadino potrà prendere visione degli elenchi fino al 20 aprile
Gli ultimi aggiornamenti del Sindaco Bruno sulla partenza della campagna vaccinale all'hub di San Valentino Gli ultimi aggiornamenti del Sindaco Bruno sulla partenza della campagna vaccinale all'hub di San Valentino Chi ha 79 anni (nato nel 1942) e non ha fragilità, domani può recarsi direttamente all'hub vaccinale
Montaruli (Unibat): "Regolamento dehors da rifare" Montaruli (Unibat): "Regolamento dehors da rifare" "Convocare il Tavolo Tecnico presso il comune di Andria e magari sollecitare anche tutto l'arco consigliare, politico ed istituzionale"
Due feriti in incidente stradale nei pressi di via Canosa Due feriti in incidente stradale nei pressi di via Canosa Sul posto Polizia Locale, 118 e Vigili del Fuoco
Da domani anche nella Asl Bt vaccinazioni Astrazeneca per persone senza fragilità dai 79 anni ai 60 anni Da domani anche nella Asl Bt vaccinazioni Astrazeneca per persone senza fragilità dai 79 anni ai 60 anni Tutti gli hub/centri vaccinali della sesta provincia destinati a questa fascia di popolazione
Ultimo sopralluogo questa mattina al centro vaccinazione di San Valentino Ultimo sopralluogo questa mattina al centro vaccinazione di San Valentino Il parroco Don Michelangelo Tondolo ha benedetto la struttura alla presenza del Sindaco Giovanna Bruno
Sentenza Tar sui dehors, Confersercenti Bat: "I regolamenti vanno condivisi e concertati" Sentenza Tar sui dehors, Confersercenti Bat: "I regolamenti vanno condivisi e concertati" Il direttore della Confesercenti Provinciale BAT, Mario Landriscina interviene sulla recente decisione del giudice amministrativo
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.