mancata pulizia dei marciapiedi ingombri di piccoli datterini
mancata pulizia dei marciapiedi ingombri di piccoli datterini
Vita di città

Quartiere Europa: mancata pulizia dei marciapiedi ingombri di piccoli datteri

In questo periodo cadono copiosi dagli alberi di palma presenti nella zona, specie davanti alla chiesa di Sant'Andrea

Hanno avuto di che lamentarsi i residenti di Corso Italia e più in generale delle vie ricomprese nel quartiere "Europa", nella così detta zona 167 nord di Andria.
In questi giorni, a causa delle particolari condizioni metereologiche avverse, pioggia copiosa e repentino abbassamento delle temperature, i marciapiedi della zona sono ingombri dei piccoli frutti delle palme, dei datterini piccoli e duri, caduti dalla palme che ornano le strade del quartiere.

Purtroppo, a causa della mancata pulizia dei marciapiedi, oltre alle sempre presenti cartacce e deiezioni animali, si aggiungono questi piccoli frutti che rimangono per giorni e giorni sui marciapiedi senza che nessuno li spazzi via, procurando non pochi problemi ai pedoni. Infatti, essendo di piccola taglia, questi datterini finiscono per andare sotto le suole delle scarpe, tanto che capita anche di portarseli in casa, come accade per molti dei fedeli che frequentano la chiesa di Sant'Andrea apostolo. Se in altre parti del quartiere sono gli esercenti le attività commerciali a liberare i marciapiedi da questi piccoli fastidiosi frutti, davanti al lungo marciapiede che costeggia il muro di cinta della chiesa, questi piccoli frutti si raccolgono così copiosi che in alcuni casi è necessario evitarli durante il cammino, altrimenti si rischia anche di cadere.

Una più costante pulizia dei marciapiedi, anche con l'ausilio delle vecchie scope, piuttosto che dei soffiatori, sicuramente darebbe più decoro alla zona.
mancata pulizia dei marciapiedi ingombri di piccoli datterinimancata pulizia dei marciapiedi ingombri di piccoli datterinimancata pulizia dei marciapiedi ingombri di piccoli datterinimancata pulizia dei marciapiedi ingombri di piccoli datterinimancata pulizia dei marciapiedi ingombri di piccoli datterini
  • Comune di Andria
  • Rifiuti
  • ambiente
  • Quartiere Europa
Altri contenuti a tema
Rinviata la traslazione della salma di Mons. Raffaele Calabro Rinviata la traslazione della salma di Mons. Raffaele Calabro Sarebbe avvenuta nella Cripta della Cattedrale venerdì 28 gennaio 2022
Nuovo open day vaccinale per adulti ad Andria sabato 29 gennaio Nuovo open day vaccinale per adulti ad Andria sabato 29 gennaio L'hub di San Valentino sarà aperto dalle ore 9 alle 13, senza prenotazione
Andria ricorda Anna Maria Di Leo. Sindaco Bruno: "Donna integerrima, lineare, trasparente, benevola, caritatevole" Andria ricorda Anna Maria Di Leo. Sindaco Bruno: "Donna integerrima, lineare, trasparente, benevola, caritatevole" Numerose le testimonianze sulla vita e l'impegno sociale della indimenticata referente di Pax Christi. Il VIDEO
Cartelle "pazze", Michele Coratella (M5S): "Ufficio tributi in confusione, quali differenze fra la Giunta Bruno e la Giunta Giorgino?" Cartelle "pazze", Michele Coratella (M5S): "Ufficio tributi in confusione, quali differenze fra la Giunta Bruno e la Giunta Giorgino?" "Recapitati in questi giorni richieste di pagamento su tributi già versati o con dati e destinatari sbagliati"
Trasferimenti agli Enti locali. Fondo di Solidarietà Comunale per l’anno 2022: quasi 12 mln ad Andria Trasferimenti agli Enti locali. Fondo di Solidarietà Comunale per l’anno 2022: quasi 12 mln ad Andria I dati sul sito del Ministero dell’Interno-Finanza locale
Recuperati oltre 7 quintali di olive in due distinte operazioni delle Guardie Campestri Recuperati oltre 7 quintali di olive in due distinte operazioni delle Guardie Campestri Il resoconto delle ultime 24ore. I predoni hanno colpito nelle contrade “Lama di Mucci” e “Tolanese - Chiancarulo”
Andria e Bologna, unite nel ricordo del genetliaco di Carlo Broschi, in arte Farinelli Andria e Bologna, unite nel ricordo del genetliaco di Carlo Broschi, in arte Farinelli É il sindaco Bruno a ricordarlo sulla sua pagina fb e ad ospitare il saluto alla Città da parte del primo cittadino di Bologna, Matteo Lepore
16 Un collegamento carrabile da Largo Appiani a piazza Bersaglieri d'Italia: lo chiedono i residenti delle zone 167 Un collegamento carrabile da Largo Appiani a piazza Bersaglieri d'Italia: lo chiedono i residenti delle zone 167 Con l'interramento ferroviario in corso si chiede all'Amministrazione comunale di valutare questa opportunità
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.