Presentato il progetto Brain & Breakfast
Presentato il progetto Brain & Breakfast
Attualità

Presentato il progetto Brain & Breakfast: riabilitazione lavorativa per i pazienti affetti da disturbi psichici

Il progetto punta al consolidamento delle pratiche comunitarie in modo sinergico e innovativo e al rafforzamento della cittadinanza attiva

Si è tenuta presso la sede del Centro Diurno Cogestito Asl Bt di Andria, la conferenza stampa di presentazione del progetto Brain & Breakfast.
Il progetto, promosso dall'associazione "Obiettivo Salute" odv e finanziato dalla Regione Puglia, avviso "Puglia Capitale Sociale 3.0", intende operare una vera e propria rigenerazione sociale, culturale e istituzionale, puntando alla riabilitazione lavorativa (e non solo) dei pazienti affetti da disturbi psichici, per lo sviluppo di un processo di inclusione innovativo e generativo.

Coerentemente con le proprie finalità, coinvolge tre importanti realtà territoriali: la Società Cooperativa Sociale Questa Città -Soggetto Partner-, l' Istituto di Istruzione Secondaria Superiore "Aldo Moro" di Trani e la Asl BT- Dipartimento Salute Mentale, entrambi Soggetti Collaboratori.
Il progetto punta al consolidamento delle pratiche comunitarie in modo sinergico e innovativo e al rafforzamento della cittadinanza attiva.
Intende, inoltre, puntare alla promozione del territorio, attraverso la valorizzazione dell'Arte Bianca andriese e non solo, un antico mestiere da valorizzare con nuove tecnologie.
Sono intervenuti la Dirigente del Servizio Benessere Regione Puglia Dott.ssa Laura Liddo; il Direttore DSM Asl Bt dott. Giuseppe Barrasso; il Direttore UOC CSM Barletta dott. Filippo Iovine; il rappresentante legale della Coop. Soc. "Questa Città" dott. Nunzio di Canosa e la socia-volontaria dell'associazione "Obiettivo Salute" odv dott.ssa Romanelli Annunziata.
  • Comune di Andria
  • asl bat
  • cooperativa sociale questa città
Altri contenuti a tema
19 luglio, anniversario della strage di Via D’Amelio 19 luglio, anniversario della strage di Via D’Amelio Sindaco Bruno: “Paolo Borsellino insegna ancora tanto”
Al via la campagna di marketing “Patrimoni di Puglia” Siti UNESCO Al via la campagna di marketing “Patrimoni di Puglia” Siti UNESCO Presentazione a Bari in una conferenza stampa lunedì 22 luglio
Sarà riqualificato il verde di Largo Grotte Sarà riqualificato il verde di Largo Grotte Grazie al contributo di 10mila da parte della Regione Puglia per il progetto “Alberi per il futuro”
Consiglio Comunale, si torna in aula mercoledì 24 luglio alle ore 16 Consiglio Comunale, si torna in aula mercoledì 24 luglio alle ore 16 La maggioranza potrebbe contarsi. In sospeso la vicenda della possibile sfiducia al Presidente del consiglio Giovanni Vurchio
Stati Generali della Bellezza: il sindaco Bruno passa il testimone da Andria a Cuneo Stati Generali della Bellezza: il sindaco Bruno passa il testimone da Andria a Cuneo La Prima cittadina, Presidente ALI Puglia, è intervenuta ieri nella giornata di apertura
Scamarcio (Generazione Catuma): "Il favoloso mondo di Giovanna, tra successi finti e problemi reali di una città abbandonata" Scamarcio (Generazione Catuma): "Il favoloso mondo di Giovanna, tra successi finti e problemi reali di una città abbandonata" "La maggioranza non ha i numeri per essere autonoma ed approvare i provvedimenti all'ordine del giorno"
Sfiducia “politica” al Presidente del Consiglio Comunale Giovanni Vurchio. Intervento di Azione Sfiducia “politica” al Presidente del Consiglio Comunale Giovanni Vurchio. Intervento di Azione "Fare indebite pressioni su chi riveste questo ruolo potrebbe configurare condotte illegittime … e non solo!!!"
Elettromagnetismo e salute, Forum Ricorda Rispetta: "Impegno comune per il bene della comunità" Elettromagnetismo e salute, Forum Ricorda Rispetta: "Impegno comune per il bene della comunità" "Primo imputato in questa situazione sono le antenne e i ripetitori telefonici che stanno ormai dilagando"
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.