Giovanna Bruno
Giovanna Bruno
Vita di città

Presentata la Polisportiva Città di Andria e domani piazza Catuma ed il Municipio spenti per l'iniziativa contro il "Caro energia"

Le ultime iniziative presentate dal Sindaco Bruno in un video/post

Si è presentata ufficialmente alla comunità locale la Polisportiva Città di Andria.

"Un sogno, quello di vedere insieme tutte le associazioni sportive andriesi -sottolinea in un post/video la Sindaca di Andria, avv. Giovanna Bruno-, che si concretizza dopo tantissimi anni, proprio con questa amministrazione. Avevamo puntato sul coinvolgimento e lo abbiamo realizzato. Concretamente. Senza indugi. Andiamo avanti, pur sapendo che ci attendono sfide ogni giorno più dure, legate purtroppo a tanti fattori a noi estranei, come l'aumento dell'energia che può compromettere seriamente la vita di imprese, delle famiglie e degli enti locali. Per questo i sindaci si stanno mobilitando da nord a sud, senza distinzioni politiche".

E sul punto ecco domani l'iniziativa cui ha aderito il Comune di Andria. "Anche Andria aderirà domani, all'iniziativa di Anci nazionale, spegnendo simbolicamente dalle ore 20 alle ore 21, Palazzo di Città e piazza Municipio, simbolo delle istituzioni e Piazza Catuma, simbolo identitario della nostra Città.
Temiamo fortemente – dichiara il Sindaco, Avv. Giovanna Bruno – che un mancato o inefficace intervento del Governo centrale sul problema caro energia, possa comportare problemi di tenuta del già precario bilancio comunale, con ripercussioni gravi sui servizi e su tutta la comunità.
Questa forma di protesta ci vede anche puntare l'attenzione sulle difficoltà in cui imprese e famiglie sono costrette a vivere per via dei costi elevatissimi dei consumi energetici, che si corre il rischio – conclude il Sindaco – possano vanificare gli sforzi di ripresa che tutta l'Italia sta cercando di fare con il PNRR".
  • Comune di Andria
  • sindaco di andria
  • piazza catuma
Altri contenuti a tema
Elezioni politiche: il Pd della Bat ed il nodo candidature. Spuntano i nomi di Lorenzo Marchio Rossi, Ferrante e Vurchio Elezioni politiche: il Pd della Bat ed il nodo candidature. Spuntano i nomi di Lorenzo Marchio Rossi, Ferrante e Vurchio E intanto Articolo Uno invita Boccia e Lacarra «a definire le liste senza indugi»
Proseguono anche ad agosto i lavori dell'interramento ferroviario. Il video/post della Sindaca Bruno Proseguono anche ad agosto i lavori dell'interramento ferroviario. Il video/post della Sindaca Bruno "Ci sono attività su tutta la linea", assicura la Prima cittadina
Ferragosto: chiusura mercato generale ortofrutticolo giornata di martedì 16 agosto Ferragosto: chiusura mercato generale ortofrutticolo giornata di martedì 16 agosto Disposta con ordinanza sindacale a seguito delle richieste da parte dei concessionari
Realizzare un attraversamento carrabile tra piazza Bersaglieri e Largo Appiani Realizzare un attraversamento carrabile tra piazza Bersaglieri e Largo Appiani La richiesta da parte dei consiglieri comunali Montrone, Bartoli, Di Lorenzo, Addario, Fortunato, Sanguedolce, Asselti e Malcangi
Degrado e sporcizia tra le vie Sofia e Gorizia: all'inciviltà anche l'inesistente pulizia Degrado e sporcizia tra le vie Sofia e Gorizia: all'inciviltà anche l'inesistente pulizia Cittadini preoccupati per lo stato di incuria in cui si trovano questi luoghi pubblici
Consiglio comunale urgente convocato per l'11 agosto Consiglio comunale urgente convocato per l'11 agosto Prima della pausa ferragostana all'esame una serie di punti importanti per l'Amministrazione comunale
Il Centro Zenith parte per la crociera ai fiordi norvegesi Il Centro Zenith parte per la crociera ai fiordi norvegesi "Dal 12 agosto al 20 agosto, 26 persone tra ragazzi/e diversamente abili, volontari e famiglie vivranno un'esperienza indimenticabile"
Sicurezza urbana: villa comunale osservata speciale da parte della Polizia di Stato Sicurezza urbana: villa comunale osservata speciale da parte della Polizia di Stato Oltre 80 gli individui identificati e circa 50 i veicoli a motore controllati
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.