Annamaria Di Leo
Annamaria Di Leo
Commento

Per Annamaria Di Leo

Il ricordo di Gino e Lucia Piccolo

Nel giorno delle Esequie della prof.ssa Anna Maria Di Leo, raccogliamo e pubblichiamo il ricordo di Gino e Lucia Piccolo

"Quando un nostro amico o parente parte per l'Aldilà, lo diciamo "scomparso", lo pensiamo perduto.
Ma non è così. Se ragioniamo in questo modo – dicono santi e mistici – "dov'è la fede nella comunione dei santi?
Nessuno è perduto di quelli che entrano in Dio: ché, se qualcosa vale realmente nel fratello o nella sorella che ora ha « la vita mutata ma non tolta », questa è l'amore. Sì, perché tutto passa. Passano persino, con la scena di questo mondo, la fede e la speranza. L'amore resta".
Ecco perché l'amore che Annamaria ci portava, amore vero perché radicato in Dio, rimane. E Dio non è così poco generoso con noi da toglierci ciò che lui stesso in Annamaria ci ha donato.
Lei, Annamaria, ora l'amore ce lo dà in altra maniera e continua ad amarci con un amore che adesso non subisce oscillazioni.
I tanti amici che l'hanno conosciuta credono in questo amore; credono che lei non è perduta ma è di là, come fosse partita di casa per portarsi in un altro luogo.
Ed è bello aver pensato per lei un dono, una sorpresa, per salutarla, per accompagnarla: Un canto che amava tanto e che trasmetteva alle Aspiranti di Azione Cattolica nei campi scuola:
« Al calar della giornata * noi leviam i cuori a Te * Tu l'avevi a noi donata * bene spesa fu per Te *…Quante stelle quante stelle * dimmi Tu la mia qual è *.Non ambisco la più bella * sol che sia vicino a Te.».
Ecco, Annamaria. Oggi, in coro, - con tutta la nostra Chiesa – che tu hai amato e ci hai insegato ad amare – quel canto lo cantiam a Te come promessa di continuare ad amarci a vicenda come il Vangelo insegna. Tu – ti preghiamo – ricordaci sempre che una "Stella" e accesa nella notte per ciascuno di noi tuoi amici e che basta guardare in su.
Gino e Lucia Piccolo per tutti
  • Comune di Andria
  • centro igino giordani
Altri contenuti a tema
Il Consiglio comunale approva Rendiconto 2023 e il Documento Strategico sul Commercio Il Consiglio comunale approva Rendiconto 2023 e il Documento Strategico sul Commercio Entrambi con 17 voti favorevoli e 7 contrari. Il disavanzo arriva 28.551.296,53 euro
VIII edizione del Festival della Disperazione: proseguono gli incontri, le performance e gli spettacoli VIII edizione del Festival della Disperazione: proseguono gli incontri, le performance e gli spettacoli Il Festival è ideato e organizzato dal Circolo dei Lettori di Andria
Elettrosmog: Il Presidente del Consiglio Comunale ringrazia i cittadini per la loro presenza rispettosa e silenziosa Elettrosmog: Il Presidente del Consiglio Comunale ringrazia i cittadini per la loro presenza rispettosa e silenziosa Ieri durante i lavori del consiglio comunale
Fuochi d’artificio in via Vaglio ieri sera, a mezzanotte Fuochi d’artificio in via Vaglio ieri sera, a mezzanotte Nel "luna park a cielo aperto" in cui si è nuovamente trasformata questa parte del cento storico
Europee: 30,5% grande affermazione di Fratelli d’Italia ad Andria Europee: 30,5% grande affermazione di Fratelli d’Italia ad Andria "Ora al lavoro per un centrodestra locale forte ed unito"
Elettromagnetismo: i cittadini protestano presso la sala consiliare Elettromagnetismo: i cittadini protestano presso la sala consiliare Flash mob dei residenti di via Scipione l’Africano presso Palazzo di Città
Andria, processo al clan Pistillo: condanne per tutti gli imputati Andria, processo al clan Pistillo: condanne per tutti gli imputati Comune di Andria parte civile nel processo, sindaco Bruno: “Atto necessario”
“La mia scuola è differente”: ad Andria la premiazione del progetto di educazione ambientale “La mia scuola è differente”: ad Andria la premiazione del progetto di educazione ambientale Si terrà mercoledì 12 giugno alle ore 17, nel cortile dell’oratorio salesiano di Andria
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.