aula del consiglio comunale
aula del consiglio comunale
Politica

Nuovo ospedale e bretella stradale: "Opere che non devono ignorarsi. Necessario interloquire con la Provincia"

Lo chiedono i consiglieri comunali Nicola Civita (indipendente) e del M5S Doriana Faraone e Pietro Di Pilato

Nuovo ospedale e bretella stradale a ridosso dello stesso. Due opere importanti che non possono ignorarsi a vicenda, per le quali tutte le istituzioni interessate devono essere coinvolte, a cominciare dalla Provincia. Ecco la nota dei consiglieri comunali di Andria, Nicola Civita (indipendente) e di Doriana Faraone e Pietro Di Pilato del M5S.


"Abbiamo atteso pazientemente la pubblicazione del verbale dell'incontro della terza commissione regionale sanità del 16.05.2023, sulla nota questione del nuovo ospedale provinciale di II Livello da 400 posti letto, da realizzarsi in Contrada Macchia di Rose, per cercare di comprendere cosa sta avvenendo, o meglio, come mai non sta ancora avvenendo quello che sarebbe dovuto già avvenire: la sua realizzazione!
In verità, eravamo tentati di pubblicare integralmente il lungo verbale con tutti gli interventi, che resta comunque consultabile, per quei cittadini che vogliono fare un approfondimento, sul sito della Regione Puglia, alle attività commissioni regionali.
"Inspiegabile, o meglio non spiegabile", questa è stata la definizione data sull'argomento qualche giorno fa, da una associazione locale di cittadini, che noi prendiamo in prestito per commentare il contenuto di questo verbale.
In estrema sintesi, siamo di fronte ad un progetto di ospedale non ancora ben definito, con un costo non ancora ben definito, servito da una viabilità di accesso non ancora ben definita, il tutto da realizzarsi con un finanziamento non ancora ben definito.
In tutto questo il Comune di Andria, in un non ben definito futuro (ma non dipende dall'Ente comunale), potrà finalmente approvare in Consiglio comunale la variante urbanistica relativa all'area di insediamento di questo nuovo ospedale provinciale, basandosi su di un progetto… non ancora ben definito.
L'unica cosa che, di conseguenza, ci pare ben definita (ed ovvia), è il motivo per il quale si è costituito il comitato pro-ospedale, con una ampia partecipazione di personalità di varia estrazione politica.
Tutto questo però ha richiamato alla nostra mente anche un'altra opera, collegata al nuovo ospedale, cioè la tanto discussa nuova bretella stradale. Poiché essa dovrebbe passare a ridosso del nuovo ospedale, e di certo le due opere non possono ignorarsi a vicenda, non sarebbe il caso di interloquire con la Provincia, ente appaltante di quell'opera, per vagliare attentamente la questione, nel pubblico interesse e cioè nell'interesse di tutti?"
  • Provincia Bat
  • Comune di Andria
  • provinciale andria canosa
  • Consiglio comunale
  • Pietro Di Pilato
  • M5S Andria
  • Nuovo ospedale di andria
  • Consigliere comunale Nicola Civita
  • Comitato nuovo ospedale di Andria
Altri contenuti a tema
Il tempo dei piccoli ad Andria: 22 e 23 giugno, clown, marionette, musica, esperienze sensoriali e altro ancora Il tempo dei piccoli ad Andria: 22 e 23 giugno, clown, marionette, musica, esperienze sensoriali e altro ancora Il 22 e 23 giugno, weekend di appuntamenti con Cantiere Città Bambina
Incidente tra due tir sulla strada tangenziale di Andria: cade palo sulla carreggiata Incidente tra due tir sulla strada tangenziale di Andria: cade palo sulla carreggiata E' accaduto all'altezza di contada Petrarelli, prolungamento via Gentile. Traffico interrotto
Incendio ad Andria in un deposito di materiale edile: sul posto i Vigili del fuoco Incendio ad Andria in un deposito di materiale edile: sul posto i Vigili del fuoco Per fortuna solo pochi danni ai prodotti presenti. Le FOTO
Cento anni di scuola Oberdan, il sindaco: "Importante punto di riferimento per la città" Cento anni di scuola Oberdan, il sindaco: "Importante punto di riferimento per la città" Ieri in viale Roma grande festa in strada con una performance teatrale dei piccoli a conclusione del Pon
"I cittadini disturbano gli amministratori? Riempiamo il campo di umiltà e buon senso" "I cittadini disturbano gli amministratori? Riempiamo il campo di umiltà e buon senso" Il medico oncologo Dino Leonetti, replica agli amministratori comunali circa l'ultima giunta di quartiere
Bando trasporto scolastico 2024/2025. Quando e come presentare domanda Bando trasporto scolastico 2024/2025. Quando e come presentare domanda In allegato il bando con tariffe e distanze
Accoglienza: ad Andria una app multilingue per semplificare l’accesso ai servizi per i cittadini stranieri Accoglienza: ad Andria una app multilingue per semplificare l’accesso ai servizi per i cittadini stranieri Il Pronto Intervento Sociale: azioni positive e visioni future
“R..Estate ad Andria 2024”: nel week end spazio a calcio, cultura, concerto e moda “R..Estate ad Andria 2024”: nel week end spazio a calcio, cultura, concerto e moda Tutti gli eventi sono inseriti nel cartellone estivo “R…Estate ad Andria” a cura dell’Assessorato alle Radici
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.