Schillaci firma Accordo di Programma con Regione Puglia
Schillaci firma Accordo di Programma con Regione Puglia
Politica

Nuovo ospedale di Andria, FdI: "La Regione Puglia dorme"

Il governo Meloni stanzia oltre 280 mln di euro per completare il San Cataldo e il nuovo ospedale del Nord Barese

Il Ministro della Salute Orazio Schillaci ha sottoscritto oggi l'Accordo di Programma con la Regione Puglia per il completamento del Nuovo Ospedale San Cataldo di Taranto e per la realizzazione del Nuovo Ospedale del Nord Barese.

Alla firma erano presenti il Sottosegretario alla Salute Marcello Gemmato e una rappresentanza di parlamentari pugliesi.

Di seguito la dichiarazione congiunta del gruppo regionale di Fratelli d'Italia (il capogruppo Ventola e i consiglieri Caroli, De Leonardis, Gabellone, Perrini e Picaro) in merito alla sanità e in particolare al nuovo ospedale di Andria.

"Dopo tanto parlare, arrivano i fatti. Perché quando governa la destra alle chiacchiere preferisce i risultati. Oggi il Governo Meloni – e in modo particolare il ministro alla Sanità Schillaci e il sottosegretario Gemmato – ha scritto una bella pagina per la nostra Sanità: l'ospedale San Cataldo di Taranto sarà presto completato e il cantiere del nuovo ospedale del Nord Barese (che sorgerà fra Molfetta e Bisceglie) sarà presto avviato grazie a due Accordi di Programma che prevedono per il San Cataldo, finalmente, lo stanziamento dei 105milioni di euro necessari per l'acquisto di arredi e attrezzature (di cui 99,750 milioni a carico dello Stato e 5,250 della Regione) e per quello del Nord Barese uno stanziamento complessivo per 192,500 milioni (di cui 182,875 milioni a carico dello Stato e 9,625 milioni a carico della Regione).
"Risorse che dovevano essere stanziate da molto tempo, ma che erano diventate oggetto di polemica da parte della maggioranza di centrosinistra che governa la Regione da quando si era insediato il Governo Meloni, vale a dire soli 7 mesi. Non vi era Commissione (Bilancio o Sanità) dove qualche collega sproloquiava contro il Governo reo di 'non dare i soldi', peccato che simili rimostranze non siano mai state fatte quando al Governo vi erano i loro partiti. Il centrodestra ha dimostrato che in pochissimi mesi non solo ha controllato tutte le carte e valutato lo stato dell'arte, ma è stato capace in tempi record di prendere impegni seri per la salute dei pugliesi.
"Impegni 'seri' che come centrodestra vorremmo che fossero presi dalla Regione Puglia anche su un altro nuovo ospedale, quello di Andria, uno dei primi che doveva essere realizzato dal Governo Vendola che per questo motivo chiuse gli ospedali di Trani, Canosa, Minervino e Spinazzola. Come Fratelli d'Italia siamo pronti a scendere in piazza: il Governo Emiliano DEVE senza indugio presentare il progetto e tutto quello che è necessario. Da parte nostra assicuriamo, come abbiamo fatto per il San Cataldo e l'ospedale del Nord Barese, a trovare le risorse necessarie, che per altro ci sono e non possono aspettare i comodi del governo regionale, mentre i cittadini della BAT sono i più penalizzati di tutti."
  • Nuovo ospedale di andria
Altri contenuti a tema
Nuovo ospedale di Andria: non si hanno notizie dell’avvenuta sottoscrizione “dell’appendice contrattuale” Nuovo ospedale di Andria: non si hanno notizie dell’avvenuta sottoscrizione “dell’appendice contrattuale” Una nota a firma del prof. Lorenzo Bonomo, Presidente del Comitato per il Nuovo Ospedale di Andria
Incerti i tempi per il nuovo ospedale di Andria mentre si propone l'ospedale di Bisceglie a P.O. di I livello Incerti i tempi per il nuovo ospedale di Andria mentre si propone l'ospedale di Bisceglie a P.O. di I livello La proposta lanciata dai Consiglieri regionali del Gruppo Azione Ruggiero Mennea, Fabiano Amati e Sergio Clemente
Comitato Nuovo Ospedale di Andria: "Attesa per gli impegni della Dg dell'Asl Bat" Comitato Nuovo Ospedale di Andria: "Attesa per gli impegni della Dg dell'Asl Bat" Circa la sottoscrizione dell’appendice contrattuale con i progettisti
1 Andria ed «i tremendi colpi inferti al progetto del nuovo ospedale provinciale» Andria ed «i tremendi colpi inferti al progetto del nuovo ospedale provinciale» La nota dei consiglieri comunali di Andria Nicola Civita, Doriana Faraone e Pietro Di Pilato
Nuovo ospedale Bat: il resoconto della 1^ commissione, presieduta da Fabiano Amati Nuovo ospedale Bat: il resoconto della 1^ commissione, presieduta da Fabiano Amati La Dg dell'Asl BT ha informato la Commissione che il Piano clinico gestionale è stato rivisto
Nuovo Ospedale Bat, audizione in prima commissione regionale sullo stato di avanzamento dei lavori Nuovo Ospedale Bat, audizione in prima commissione regionale sullo stato di avanzamento dei lavori Registrato un non avanzamento sulla questione della viabilità. Commissione riconvocata nella prima settimana di agosto
Di Lorenzo (Pd) ed il paradosso della tangenziale che non può coesistere con il progetto del nuovo ospedale Di Lorenzo (Pd) ed il paradosso della tangenziale che non può coesistere con il progetto del nuovo ospedale Viene rimarcato come "l’inutile tratto della provinciale" sia "a scapito del nuovo ospedale"
Nuovo ospedale Andria, Azione: “Consegnato nuovo clinico-gestionale. Uguale al vecchio" Nuovo ospedale Andria, Azione: “Consegnato nuovo clinico-gestionale. Uguale al vecchio" "Ma perché abbiamo cominciato daccapo? Per farcelo bocciare dal ministero?”
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.