Filippo Caracciolo
Filippo Caracciolo
Politica

Nuovo ospedale di Andria e ospedale nord-barese lunedì 11 dicembre audizione in III commissione

Lo annuncia il presidente del gruppo Pd in consiglio regionale, Filippo Caracciolo “ Per definire procedure e tempistiche”

"La realizzazione dell'ospedale di Andria è un obiettivo che stiamo perseguendo con costanza e mettendo in campo tutti gli sforzi necessari. Ho chiesto e ottenuto, per lunedì 11 dicembre, la convocazione di una audizione in terza commissione dell'Assessore alla Sanità, del Direttore del Dipartimento Salute, del Direttore Generale ASL/BT, del Responsabile del Procedimento, del Direttore Generale ASSET e dei Sindaci dei Comuni di Andria e Bisceglie, al fine di dare seguito al percorso sinergico tra tutti gli attori interessati e raggiungere al più presto il traguardo". Così il presidente del gruppo Pd in consiglio regionale, Filippo Caracciolo.
"Quella di lunedì – spiega Caracciolo - sarà l'occasione per definire, una volta di più e al meglio le procedure e la tempistica di realizzazione di un'opera fondamentale per migliorare l'offerta sanitaria del territorio. A tal proposito, sarà al centro della discussone anche la realizzazione dell'ospedale del nord barese a Bisceglie, un'altra opera importante sul cui iter stiamo prestando la massima attenzione".
"L'attenzione della Regione Puglia per queste vicende è massima. Continuiamo a lavorare – conclude Caracciolo – al fine di superare tutte le criticità e dare alla sanità della Bat la dignità che merita".
  • Comune di Andria
  • Nuovo ospedale di andria
  • Comitato nuovo ospedale di Andria
Altri contenuti a tema
Quarta edizione del Premio della Pace, organizzato dal Rotary Club Andria Castelli Svevi Quarta edizione del Premio della Pace, organizzato dal Rotary Club Andria Castelli Svevi Questa mattina la cerimonia di consegna
Le associazioni cittadine contro la bretella sud della tangenziale, mentre si dimette il capogruppo del Pd Le associazioni cittadine contro la bretella sud della tangenziale, mentre si dimette il capogruppo del Pd Intanto ieri il Consiglio di Stato non si è pronunciato sulla sospensiva chiesta dal Comune di Andria. Si andrà a sentenza
Associazione Schierarsi: "Meglio una piccola stazione o un grande ospedale?" Associazione Schierarsi: "Meglio una piccola stazione o un grande ospedale?" Una riflessione sulle due prossime importanti opere pubbliche di Andria
Approvato raddoppio ferroviario Andria-Barletta e la realizzazione di una Casa - Ospedale di Comunità Approvato raddoppio ferroviario Andria-Barletta e la realizzazione di una Casa - Ospedale di Comunità Nel corso della massima assise cittadina di ieri 28 febbraio
Restauro e riuso di Palazzo Ducale: pubblicato il bando per l'appalto integrato Restauro e riuso di Palazzo Ducale: pubblicato il bando per l'appalto integrato Un recupero completo degli spazi distribuiti nei quattro livelli dell’edificio, che trasformeranno lo storico palazzo in un polo culturale
Periti agrari esclusi dal bando servizio esternalizzato UMA: le critiche del Collegio provinciale Periti agrari esclusi dal bando servizio esternalizzato UMA: le critiche del Collegio provinciale La richiesta di spiegazioni rivolta all'Amministrazione comunale: "Un vero e proprio sgarbo istituzionale"
Centro di aggregazione Fornaci: la Giunta comunale da il via libera al progetto di fattibilità tecnico-economica Centro di aggregazione Fornaci: la Giunta comunale da il via libera al progetto di fattibilità tecnico-economica Intervento di manutenzione straordinaria
In giunta il ponte Bailey e messa in sicurezza del Canale Ciappetta-Camaggio In giunta il ponte Bailey e messa in sicurezza del Canale Ciappetta-Camaggio Approvato il progetto di fattibilità tecnico-economica
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.