Spogliatoi del Lotti
Spogliatoi del Lotti
Scuola e Lavoro

Nuove aule per il "Lotti": iniziati i lavori a piano terra

Circa 125mila euro della Provincia BAT per i lavori di adeguamento. Campana: «Ad inizio anno scolastico un plesso più sicuro ed accogliente»

Hanno avuto inizio nei giorni scorsi i lavori di recupero e riqualificazione per la realizzazione di nuove aule presso l'Istituto "Riccardo Lotti" di Andria, per un importo complessivo di 125mila euro, a carico della Provincia. La gara per l'aggiudicazione dei lavori era stata esperita lo scorso 11 marzo: «Circa un mese fa avevamo annunciato i lavori al "Lotti" di Andria durante il periodo estivo; direi che i tempi sono stati ampiamente rispettati - ha affermato l'Assessore all'Edilizia Scolastica della Provincia di Barletta - Andria - Trani Domenico Campana -. Prima di questi interventi, il "Lotti" non era dotato di aule sufficienti per far fronte al fabbisogno dell'utenza scolastica. I lavori riguarderanno la riqualificazione e il recupero di alcuni ambienti dislocati al piano terra nella vicinanza della palestra (spazi, questi, poco utilizzati per la loro effettiva destinazione d'uso). Le mutate esigenze dell'Istituto hanno determinato la necessità di adibire, seppure temporaneamente, alcuni ambienti ad aule provvisorie. E' il caso per esempio di uno dei locali destinati a spogliatoi e adibiti all'occorrenza ad aula».

All'interno del plesso i locali spogliatoi per docenti e alunni verranno sostituiti con nuove aule didattiche. Il blocco dei servizi igienici per alunni verrà mantenuto, seppure ristrutturato, per far spazio anche a due servizi igienici per disabili direttamente accessibili dal corridoio di distribuzione. Gli interventi sono riassumibili in demolizioni di tramezzature e rimozione di pavimenti e rivestimenti dell'intera area, ristrutturazione del blocco bagni, rifacimento di pavimenti, rivestimenti, tinteggiatura completa di pareti e soffitti, integrazione dell'impianto di riscaldamento e rifacimento degli impianti elettrico e idrico-sanitario: «Con l'inizio del nuovo anno scolastico - ha poi concluso l'Assessore Campana - consegneremo all'utenza scolastica un plesso più sicuro ed accogliente».
    © 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.