Da sx Patrizia Lomuscio, Aldo Roselli e la sindaca Giovanna Bruno
Da sx Patrizia Lomuscio, Aldo Roselli e la sindaca Giovanna Bruno
Attualità

"Non lavartene le mani": Fidelis Andria e "Riscoprirsi" insieme contro la violenza sulle donne

Maglie speciali realizzate per l'occasione durante il derby di domenica scorsa contro il Bari

Anche quest'anno la Fidelis Andria ha rinnovato la collaborazione con il Centro Antiviolenza RiscoprirSi ed ha aderito alla Campagna di sensibilizzazione "Non lavartene le mani" per celebrare il 25 novembre, giornata internazionale per l'eliminazione della violenza maschile contro le donne. Per questa speciale giornata anche l'SSC Bari e la Lega Pro hanno aderito all'iniziativa che proseguirà nelle prossime settimane. Uno striscione sul terreno di gioco ed in campo le squadre, all'ingresso in campo durante il derby, con maglie speciali realizzate per l'occasione. Queste maglie, autografate dai 22 scesi in campo saranno successivamente messe all'asta per raccogliere fondi in favore del Centro Antiviolenza RiscoprirSi.

«Il messaggio è molto semplice e la Fidelis vuole ribadirlo con forza:
- mantieni le distanze dai pregiudizi;
- evita i luoghi comuni, sono troppi affollati;
- non coprirti occhi, bocca e orecchie.
Alcune semplici regole per contrastare la diffusione del virus più letale al mondo e cioè l'indifferenza. Non farti contagiare, se sei testimone di episodi di violenza sulle donne. Segnala. Non lavartene le mani!».
WhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image at
  • Fidelis Andria
  • centro antiviolenza riscoprirsi
Altri contenuti a tema
La Fidelis Andria sbatte contro i legni: con la Vibonese finisce 0-0 La Fidelis Andria sbatte contro i legni: con la Vibonese finisce 0-0 Bubas e Di Piazza colpiscono una traversa e un palo, ma nel finale Saracco evita la beffa
Fidelis Andria-Sudtirol 0-4: tutto facile per i bolzanini ma pesano due espulsioni Fidelis Andria-Sudtirol 0-4: tutto facile per i bolzanini ma pesano due espulsioni Nella semifinale d'andata della Coppa Italia Serie C, biancazzurri in nove uomini dal minuto 22: gara senza storia
Tris di colpi per la Fidelis Andria: ecco Risolo, Saracco e Monterisi Tris di colpi per la Fidelis Andria: ecco Risolo, Saracco e Monterisi Per il portiere ex Cosenza diverse gare disputate anche in Serie B
Fidelis Andria 2018 – Sudtirol: chiusura strade stadio comunale “Degli Ulivi” Fidelis Andria 2018 – Sudtirol: chiusura strade stadio comunale “Degli Ulivi” In programma per martedì 18 gennaio (dalle ore 13.00)
Fidelis Andria, arriva un trequartista under: ecco Pasqualino Ortisi Fidelis Andria, arriva un trequartista under: ecco Pasqualino Ortisi Classe 2002, arriva a titolo definitivo dal Catanzaro
La Fidelis Andria torna nella competizione della LND esport La Fidelis Andria torna nella competizione della LND esport Un team nuovo di zecca capitanato dall'esperto Francesco Carotti
Fidelis Andria, rescissione consensuale con il difensore Sergio Sabatino Fidelis Andria, rescissione consensuale con il difensore Sergio Sabatino Il calciatore classe 1988 lascia dunque la Fidelis, dopo aver totalizzato 17 presenze con la maglia biancazzurra
Fidelis Andria, in difesa arriva Cristian Riggio. Ceduto Zampano al Potenza Fidelis Andria, in difesa arriva Cristian Riggio. Ceduto Zampano al Potenza Il 25enne difensore vanta circa 150 presenze nel campionato di Serie C
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.