Nicola Fuzio
Nicola Fuzio
Politica

Nicola Fuzio si dimette da Coordinatore cittadino di Forza Italia

"Oggi, senza dubbio alcuno, scelgo di essere al fianco dell'amico Nino Marmo", dichiara l'ex esponente azzurro

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Si dimette da Coordinatore cittadino di Forza Italia Nicola Fuzio. La notizia era già da qualche giorno nell'aria ma oggi si è avuta conferma dal diretto interessato.

"Non è tempo di soste in zone d'ombra, nonostante la calura stagionale consiglierebbe di restare al fresco oppure di soggiornare in ben più comodi lidi.
Del resto Dante considera l'ignavia, ovvero "il peccato di chi non sceglie", tra i più gravi in quelli contemplati nella sua Opera più nota.
Oggi, senza dubbio alcuno, scelgo di essere al fianco dell'amico Nino Marmo e del suo ambizioso progetto civico, in un percorso certamente complesso ma proprio per questo stimolante e meritevole di essere intrapreso.
Lo faccio non solo per una questione squisitamente personale, ma soprattutto per una questione di natura essenzialmente politica.
Nel corso di questi mesi ho dichiarato pubblicamente ed in diverse occasioni, all'indomani della caduta dell'amministrazione Giorgino, che l'unità della coalizione di centrodestra è sicuramente importante, tuttavia, alla luce di quella deliberata scelta dell'aprile 2019, condivisa e rivendicata fortemente dai vertici regionali e nazionali di Forza Italia, resta immutata ed imprescindibile la circostanza di non tradire l'onestà intellettuale dei cittadini andriesi attraverso stantie operazioni gattopardesche o sterili sommatorie di sigle imposte con spartizioni geopolitiche rigettate dal territorio.
Questo non è in alcun modo accettabile da parte mia.
La dignità delle scelte, la coerenza delle idee, dei valori non negoziabili, vengono prima della disciplina di partito, che pur rispetto.
Ed è in nome di questo rispetto, oltre che per gli anni di militanza maturati, che ho il dovere di rimettere a disposizione del partito di Forza Italia il mio ruolo di coordinatore cittadino.
Per ragioni di assoluta trasparenza e perchè la mia città, per la sua storia ed il suo prestigio, non merita di essere utilizzata come merce di scambio elettorale in modo disonorevole", conclude l'ex esponente azzurro Nicola Fuzio.
  • Comune di Andria
  • forza italia
  • elezioni 2020
Altri contenuti a tema
Provincia Bat cerca immobile ed il Comune trova nuovo dirigente Settore finanziario Provincia Bat cerca immobile ed il Comune trova nuovo dirigente Settore finanziario Torna il dr. Luigi Panunzio, dal 10 febbraio all’11 aprile del 2016 era stato a capo del Settore comunale
Alessandra Inchingolo responsabile cittadino movimento femminile di Forza Italia "Azzurro Donna" Alessandra Inchingolo responsabile cittadino movimento femminile di Forza Italia "Azzurro Donna" Lo rendono noto la responsabile Bat di Azzurro Donna, prof.ssa Mauro ed il responsabile cittadino di FI, avv. Nespoli
Bonizio su Montegrosso: «Sbagliato parlare di "suicidio" del borgo» Bonizio su Montegrosso: «Sbagliato parlare di "suicidio" del borgo» «La storia di Montegrosso non è altro che lo specchio di tante realtà presenti nel mondo»
Criminalità nelle campagne, Piazzolla: «Clima di paura nel nostro territorio, il governo intervenga» Criminalità nelle campagne, Piazzolla: «Clima di paura nel nostro territorio, il governo intervenga» La candidata alle Regionali 2020 commenta il grave episodio avvenuto ad Andria
Rocco Dileo: «La politica deve tornare ad avere coraggio, la Puglia merita coraggio» Rocco Dileo: «La politica deve tornare ad avere coraggio, la Puglia merita coraggio» Il candidato al consiglio regionale pugliese: «Corriamo il rischio che la disaffezione dalla politica comprometta il nostro futuro e quello dei nostri figli»
L'avv. Antonio Scamarcio incontra i candidati della lista di Forza Italia Andria L'avv. Antonio Scamarcio incontra i candidati della lista di Forza Italia Andria Ieri sera l'appuntamento promosso dal segretario cittadino del partito azzurro, avv. Antonio Nespoli
AndriaMultiservice, ing. Infante: "Temporanea la riduzione dell'orario di lavoro" AndriaMultiservice, ing. Infante: "Temporanea la riduzione dell'orario di lavoro" Secondo l'amministratore unico: "L'azione è far crescere l'azienda attraverso nuove attività"
Doppia preferenza: firmati i decreti per il voto in Puglia Doppia preferenza: firmati i decreti per il voto in Puglia Resta sanzione per mancato rispetto proporzione genere liste
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.