consiglio comunale di Andria
consiglio comunale di Andria
Politica

Movimento pugliese: "La maggioranza si squaglia su interramento binari della ferrovia e realizzazione nuovo ospedale"

Nota di Nino Marmo, Luigi Del Giudice e Marcello Fisfola

"Continuano le eccellenti performances del centrosinistra guidato da Giovanna Bruno.
Sempre più spesso ormai, la maggioranza si squaglia su questioni importanti per la Città risicando numeri appena sufficienti all'approvazione dei provvedimenti o, addirittura, non riuscendo a mantenere nemmeno il numero minimo dei consiglieri "chiamati" ad abbandonare l'aula.
Ciò è segno di un malessere che serpeggia ormai da parecchio tempo, con spaccature nel PD e nella stessa maggioranza, comunque irriguardosa nei confronti del Consiglio Comunale e della città.
Squallido comportamento quello di una maggioranza, spesso spaccata, che non ha nemmeno il coraggio di approvare due mozioni tendenti a istituire due collegi di sorveglianza su due opere importantissime: l'interramento dei binari della ferrovia e la realizzazione del nuovo ospedale.
Non solo. Tutti erano a conoscenza delle due mozioni sin dall'11 febbraio scorso, ciò nonostante dopo mesi si arriva in consiglio senza una volontà chiara: dire sì o no! Eppure i capigruppo di maggioranza si erano dichiarati disponibili a istituire le due commissioni. Vengono, però, sbugiardati dai propri stessi compagni di viaggio.
Si voleva solo "partecipare", così come recita il libro rosso del programma amministrativo. Invece gran parte della maggioranza, su ordine del sindaco, si squaglia e alla spicciolata abbandona la sala consiliare", lo denunciano in una nota i consiglieri comunali del Movimento pugliese, Nino Marmo, Luigi Del Giudice e Marcello Fisfola.
  • Comune di Andria
  • interramento ferrovia bari nord andria
  • nino marmo
  • marcello fisfola
  • Nuovo ospedale di andria
  • movimento pugliese
Altri contenuti a tema
Elezioni politiche: il Pd della Bat ed il nodo candidature. Spuntano i nomi di Lorenzo Marchio Rossi, Ferrante e Vurchio Elezioni politiche: il Pd della Bat ed il nodo candidature. Spuntano i nomi di Lorenzo Marchio Rossi, Ferrante e Vurchio E intanto Articolo Uno invita Boccia e Lacarra «a definire le liste senza indugi»
Proseguono anche ad agosto i lavori dell'interramento ferroviario. Il video/post della Sindaca Bruno Proseguono anche ad agosto i lavori dell'interramento ferroviario. Il video/post della Sindaca Bruno "Ci sono attività su tutta la linea", assicura la Prima cittadina
Ferragosto: chiusura mercato generale ortofrutticolo giornata di martedì 16 agosto Ferragosto: chiusura mercato generale ortofrutticolo giornata di martedì 16 agosto Disposta con ordinanza sindacale a seguito delle richieste da parte dei concessionari
Realizzare un attraversamento carrabile tra piazza Bersaglieri e Largo Appiani Realizzare un attraversamento carrabile tra piazza Bersaglieri e Largo Appiani La richiesta da parte dei consiglieri comunali Montrone, Bartoli, Di Lorenzo, Addario, Fortunato, Sanguedolce, Asselti e Malcangi
Degrado e sporcizia tra le vie Sofia e Gorizia: all'inciviltà anche l'inesistente pulizia Degrado e sporcizia tra le vie Sofia e Gorizia: all'inciviltà anche l'inesistente pulizia Cittadini preoccupati per lo stato di incuria in cui si trovano questi luoghi pubblici
Consiglio comunale urgente convocato per l'11 agosto Consiglio comunale urgente convocato per l'11 agosto Prima della pausa ferragostana all'esame una serie di punti importanti per l'Amministrazione comunale
Il Centro Zenith parte per la crociera ai fiordi norvegesi Il Centro Zenith parte per la crociera ai fiordi norvegesi "Dal 12 agosto al 20 agosto, 26 persone tra ragazzi/e diversamente abili, volontari e famiglie vivranno un'esperienza indimenticabile"
Sicurezza urbana: villa comunale osservata speciale da parte della Polizia di Stato Sicurezza urbana: villa comunale osservata speciale da parte della Polizia di Stato Oltre 80 gli individui identificati e circa 50 i veicoli a motore controllati
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.