mascherine facciali
mascherine facciali
Attualità

Misure anti covid: oltre 75mila mascherine al giorno prodotte dalla fabbrica della Regione

La struttura della Protezione civile, unica nel suo genere in Italia, è operativa dallo scorso 5 agosto 2020

La Regione Puglia entra nel vivo, con la sua fabbrica di dispositivi protezione individuale, nella battaglia contro il covid 19.
Gestita dalla Protezione Civile della Regione Puglia la struttura è operativa dal 5 agosto 2020: vengono attualmente prodotte mascherine chirurgiche DPI, secondo lo standard EN 14683-IIR, marcate CE, e Facciali Filtranti di tipo 2, secondo lo standard EN 149:2001 + A1:2009.

Ogni giorno, secondo il piano di produzione che prevede allo stato un turno quotidiano, vengono prodotte 30.000 mascherine chirurgiche, e 30.000 mascherine FFP2. Da ieri, inoltre, la fabbrica ha messo in produzione 15.000 mascherine chirurgiche pediatriche al giorno.

La fabbricazione di DPI richiede il possesso di specifiche certificazioni (dei materiali, delle macchine di produzione, del sistema di gestione dello stabilimento, del prodotto finito) che sono il frutto della continua operatività di cicli di produzione, campionamenti, analisi, verifiche ed attestazioni da parte di Enti terzi.

Oggi la fabbrica, unica realtà pubblica in Italia, può vantare l'acquisizione di numerose certificazioni produttive funzionali ad assicurare la produzione di scorte strategiche da utilizzare in caso di necessità. L'approvvigionamento dei DPI nel corso dell'ultimo anno ha subito notevoli fluttuazioni oltre che nei prezzi, anche e soprattutto nella disponibilità quantitativa e qualitativa dei prodotti.

Nel corso delle ore più difficili dell'emergenza l'Unità di Crisi ha registrato la presenza di "mascherine" e DPI delle più svariate tipologie e qualità, tanto da rendere necessaria la realizzazione di un laboratorio prove e analisi per il testing, e la costituzione di un gruppo di lavoro dedicato, che nel corso del tempo ha contribuito a fare chiarezza circa la qualità dei prodotti in circolazione.

Si ricorda che la produzione della fabbrica non è rivolta al mercato, né intende in alcun modo sostituirsi agli ordinari canali di approvvigionamento correntemente disponibili sul mercato.

La produzione è sempre disponibile laddove le condizioni ordinarie di mercato non siano in grado di fornire materiali qualitativamente apprezzabili secondo gli standard di riferimento, o laddove sotto il profilo quantitativo dovessero registrarsi carenze oggettive.

A partire da maggio 2020 è stata costituita una scorta strategica, che viene quotidianamente alimentata con gli arrivi che provengono dalla struttura del Commissario, e dagli acquisti centralizzati di quei materiali (essenzialmente guanti, gambali, tute) che la struttura del Commissario Arcuri ha difficoltà a reperire e fornire.

Il piano di produzione della fabbrica può infine essere in ogni momento modificato, per incrementare la produzione rispetto al fabbisogno richiesto dall'andamento della pandemia e dalle condizioni di mercato.
  • regione puglia
  • Protezione Civile
Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutte le notizie sulla pandemia che ha cambiato il mondo

2955 contenuti
Altri contenuti a tema
Forte caldo: SOS animali nelle stalle. In funzione ventilatori e doccette refrigeranti Forte caldo: SOS animali nelle stalle. In funzione ventilatori e doccette refrigeranti Le mucche per le alte temperature stanno producendo fino al 15% circa di latte in meno
La Puglia si conferma prima in Italia per qualità delle acque di balneazione La Puglia si conferma prima in Italia per qualità delle acque di balneazione Per il quarto anno consecutivo. I dati sono stati rilevati dal Sistema nazionale per la protezione dell’Ambiente
Caracciolo (Pd): “Brand Costa Sveva grande sfida per tutto il territorio della Bat” Caracciolo (Pd): “Brand Costa Sveva grande sfida per tutto il territorio della Bat” Tra i Comuni interessati vi è anche Andria
"I DG Asl sono decaduti per sforamento spesa farmaceutica. Nulli eventuali atti. Subito i commissari" "I DG Asl sono decaduti per sforamento spesa farmaceutica. Nulli eventuali atti. Subito i commissari" Lo dichiarano i Consiglieri regionali di Azione Fabiano Amati, Sergio Clemente e Ruggiero Mennea, capogruppo
Più frutta e meno caffè: ecco la dieta salva esami per la maturità 2024 Più frutta e meno caffè: ecco la dieta salva esami per la maturità 2024 Un aiuto per vincere la preoccupazione viene dagli alimenti ricchi di sostanze rilassanti
Ordinanza regionale che vieta il lavoro in condizioni di esposizione prolungata al sole Ordinanza regionale che vieta il lavoro in condizioni di esposizione prolungata al sole Ovvero dalle ore 12.30 alle 16.00 fino al 31 agosto 2024
Quota di partecipazione nelle RSA: il Tar ha bloccato gli aumenti Quota di partecipazione nelle RSA: il Tar ha bloccato gli aumenti La nota del vicepresidente della Commissione Sanità e consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Renato Perrini: "La Regione ne prenda atto"
I Carabinieri forestali pronti per la campagna contro gli incendi boschivi per la stagione 2024 in Puglia I Carabinieri forestali pronti per la campagna contro gli incendi boschivi per la stagione 2024 in Puglia Vigilanza intensificata in presenza di condizioni favorevoli alla propagazione incendi e nelle aree di maggior pregio naturalistico ed ambientale
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.