Fidelis Andria
Fidelis Andria
Sport

Mister Potenza rinnova con la Fidelis, la soddisfazione dell'assessore Lopetuso

«Plaudo alla crescita del progetto Fidelis nella logica della programmazione e della professionalità»

Dopo il fallimento della scorsa estate, la rinascita del calcio biancazzurro con un progetto sportivo serio e una squadra che sta stupendo tutti come confermano gli ottimi risultati raggiunti sinora. Dietro l'ottima stagione della Fidelis Andria c'è soprattutto il lavoro di un tecnico umile, capace e molto attento ai dettagli, mister Alessandro Potenza con il quale la società ha raggiunto nei giorni scorsi l'accordo per il rinnovo del contratto per la stagione 2019/2020. A conferma, appunto, dell'ottimo lavoro svolto e con l'obiettivo salvezza sempre più vicino.

Molto soddisfatto per il rinnovo di mister Potenza e per la continuità del nuovo progetto Fidelis l'assessore allo Sport Michele Lopetuso: «Come assessore alle politiche dello sport - scrive in un post sulla propria pagina facebook - sono davvero contento per la scelta della società di confermare mister Potenza alla guida della squadra. Ho seguito da vicino le vicissitudini della scorsa estate e non posso che plaudire al fatto che il progetto Fidelis possa crescere, nella logica della programmazione e della professionalità. Aver riallacciato il legame tra città e società, tra squadra e pubblico era l'obiettivo primario dopo la brutta esperienza di luglio».

L'assessore Lopetuso menziona anche le numerose associazioni sportive della nostra città che in diverse occasioni hanno raggiunto traguardi importanti in competizioni a livello nazionale e anche internazionale: «Ringrazio anche, oltre alla Fidelis, le tante realtà associative sportive cittadine, che con i propri giovani atleti danno lustro alla città di Andria, rappresentando un valore sociale e di aggregazione fondamentale per lo sport. Avanti così!!!!».
  • Fidelis Andria
  • michele lopetuso
  • Alessandro Potenza
Altri contenuti a tema
Finisce dopo otto partite la serie positiva della Fidelis Andria: il Matera vince 2-0 Finisce dopo otto partite la serie positiva della Fidelis Andria: il Matera vince 2-0 Prado e Matese regalano il successo ai lucani, che venivano da tre sconfitte consecutive
Donida fa esplodere il "Degli Ulivi" nel recupero: la Fidelis Andria batte 2-1 il Bitonto Donida fa esplodere il "Degli Ulivi" nel recupero: la Fidelis Andria batte 2-1 il Bitonto Al vantaggio di Strambelli su rigore replica Gianfreda, poi in extremis arriva il guizzo decisivo del difensore
Fidelis Andria - Bitonto: divieto di vendita ai residenti nella provincia di Bari Fidelis Andria - Bitonto: divieto di vendita ai residenti nella provincia di Bari Al fine di assicurare la piena tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica ed il regolare svolgimento dell’incontro
Sorrisi e uova di cioccolato, la Fidelis in pediatria al Bonomo Sorrisi e uova di cioccolato, la Fidelis in pediatria al Bonomo Sono stati accolti dal calore di tutto il reparto
Fidelis Andria - Città di Gallipoli, ventottesima giornata Serie D girone H Fidelis Andria - Città di Gallipoli, ventottesima giornata Serie D girone H Divieto mescita e somministrazione bevande in contenitori vetro e/o plastica e divieto vendita biglietti residenti Provincia di Lecce con chiusura del settore ospiti
La Fidelis Andria non si ferma più: tris al Santa Maria Cilento e quarta vittoria di fila La Fidelis Andria non si ferma più: tris al Santa Maria Cilento e quarta vittoria di fila Doppietta di uno scatenato Giambuzzi, in gol anche Cecere subentrato all'infortunato Venanzio
Porte aperte al “Degli Ulivi” per 150 bambini della scuola dell’infanzia delle Suore “Betlemite” di Andria Porte aperte al “Degli Ulivi” per 150 bambini della scuola dell’infanzia delle Suore “Betlemite” di Andria A riceverli la prima squadra delle Fidelis Andria guidata da Giuseppe Scaringella
La Fidelis Andria riporta in “casa” tutto il suo settore giovanile La Fidelis Andria riporta in “casa” tutto il suo settore giovanile Con il coinvolgimento ancora più attivo dello staff tecnico della prima squadra
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.