pulman in piazza del Bersagliere
pulman in piazza del Bersagliere
Politica

Michele Coratella, parcheggio Largo Appiani: "Non si fugge mai davanti alle proprie responsabilità"

Una vicenda strettamente legata all'inquinamento della nostra città

Una vicenda strettamente collegata al più generale problema della qualità della vita e del livello di inquinamento nella nostra città, quella che evidenzia il candidato sindaco del M5S, Michele Coratella, nel suo ultimo post su fb, relativamente a Largo Appiani.

"Non si fugge mai davanti alle proprie responsabilità.
Mi inviano spesso messaggi di cocente delusione sul futuro della città, per questo dico che bisogna guardare alle persone affidabili e competenti.
Non ci si deve mai sottrarre alle proprie responsabilità, come ho fatto stando all'opposizione per 4 anni, insieme agli altri quattro consiglieri.
Ho svolto il mio ruolo portando a casa dei risultati importanti per la città pur non governando. Abbiamo acceso i fari sulla situazione finanziaria, raccontando carte alla mano, che cosa stesse succedendo.
Siamo riusciti a far chiudere una discarica che è ancora oggi un vero problema per la salute.
Gli andriesi non si possono permettere di mollare adesso, non si può gettare la spugna ed è il momento di guardare alle persone, alle loro reali capacità e a quello che hanno fatto.
Bisogna guardare la storia di chi si propone di amministrare Andria per capire con chi abbiamo a che fare.
Abbiamo proposto soluzioni di buon senso, per risolvere piccoli e grandi problemi.
Oggi per esempio vi parlo di inquinamento, di salute e vi ripropongo, come già detto nel 2016, una soluzione che potrebbe aiutare tutti".
Guardate il video!"
  • interramento ferrovia bari nord andria
  • michele coratella
  • M5S Andria
  • trasporto pubblico
Altri contenuti a tema
Coronavirus, Michele Coratella (M5S): "Non sottovalutare e minimizzare quanto sta accadendo" Coronavirus, Michele Coratella (M5S): "Non sottovalutare e minimizzare quanto sta accadendo" In un VIDEO le novità messe in campo dal Comune di Andria e la necessità di rimanere tutti a casa
"L'intervento dell'Esercito per far restare a casa i cittadini", la richiesta dell'on. D'Ambrosio "L'intervento dell'Esercito per far restare a casa i cittadini", la richiesta dell'on. D'Ambrosio Il parlamentare pentastellato rivolge questa richiesta al Prefetto Valiante
Aperta la viabilità attorno alla stazione Andria sud ed il collegamento tra via Bisceglie e via Paganini Aperta la viabilità attorno alla stazione Andria sud ed il collegamento tra via Bisceglie e via Paganini Breve cerimonia questa mattina alla presenza dei vertici della gestione commissariale e della Ferrotramviaria
Coronavirus: sanificazione straordinaria dei mezzi del trasporto pubblico Coronavirus: sanificazione straordinaria dei mezzi del trasporto pubblico Iniziativa dell'assessorato regionale ai trasporti d'intesa con i concessionari della rete regionale
"È un momento difficile, difficile per tutti", la solidarietà dell'on. D'Ambrosio (M5S) ai mercatali "È un momento difficile, difficile per tutti", la solidarietà dell'on. D'Ambrosio (M5S) ai mercatali Impegno a tutti i livelli per trovare "misure che possano aiutare tali operatori in grande difficoltà"
Coronavirus, Di Bari (M5S): "La necessità che tutti adottiamo scelte consapevoli" Coronavirus, Di Bari (M5S): "La necessità che tutti adottiamo scelte consapevoli" Solo 21 i posti disponibili di terapia intensiva: "questo deve rendere consapevoli di quale responsabilità abbiamo"
Ad Andria dipendenti e servizio bus a rischio: "Serve task force" Ad Andria dipendenti e servizio bus a rischio: "Serve task force" I sindacati alzano la voce dopo l'annuncio dell'avvio del licenziamento collettivo
Trasporto Pubblico Locale, Marmo (FI): "Licenziamenti sono un atteggiamento insopportabile" Trasporto Pubblico Locale, Marmo (FI): "Licenziamenti sono un atteggiamento insopportabile" L'esponente azzurro ricorda l'interessamento della Regione sulla vicenda: "Serve più cautela"
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.