Mercato dell'Epifania in piazza Catuma
Mercato dell'Epifania in piazza Catuma
Vita di città

Mercato dell'Epifania in piazza Catuma: protesta Montaruli per la presenza della "navicella"

Si sta cercando di trovare una soluzione con il Comando della Polizia locale

E' polemica ad Andria tra il sindacalista Savino Montaruli, in rappresentanza degli ambulanti concessionari di posteggio in piazza Catuma per la fiera dell'Epifania ed il Comune per la presenza dell'opera "la navicella", posizionata alla vigilia del Natale al centro della piazza cittadina.

"Un'amara sorpresa quella che hanno trovato alle 6 di mattina del giorno mercoledì 4 gennaio 2023 in Piazza Catuma ad Andria -scrive Savino Montaruli-. I posteggi della tradizionale Fiera dell'Epifania erano già stati assegnati quindici giorni fa ed era giunta la rassicurazione che il baldacchino presente in piazza Catuma, proprio su quei posteggi, sarebbe stato rimosso, come per legge. Invece nulla di tutto questo. Gli ambulanti che si sono recati per il montaggio delle attrezzature sui posteggi assegnati regolarmente previo pagamento di ben 150 euro a testa, erano occupati da quel baldacchino che nessuno si è preoccupato di rimuovere".

Sul posto si è quindi recato Savino Montaruli, in rappresentanza degli ambulanti concessionari di posteggio, ed alcuni Agenti del Comando della Polizia Locale.
"Si sta cercando di trovare una soluzione ma la difficoltà più grande -fa sapere Montaruli- è che neppure il Comando della Polizia Locale può assumersi la responsabilità di modificare lo stato dei luoghi prevedono modifiche ad un provvedimento di consiglio comunale. Un altro grande pasticcio che ha messo in agitazione gli ambulanti che sul proprio posto di lavoro hanno trovato il baldacchino che da nessuna parte si capisce a cosa serva o quale scopo abbia se non come punto di appoggio per il consumano di pasti caldi e bevande"
Mercato dell'Epifania in piazza CatumaMercato dell'Epifania in piazza CatumaMercato dell'Epifania in piazza CatumaMercato dell'Epifania in piazza Catuma
  • Comune di Andria
  • epifania
  • Savino Montaruli
  • piazza catuma
  • casambulanti
Altri contenuti a tema
"Maggioranza spaccata sulla mozione Trasparenza. Salta il rendiconto" "Maggioranza spaccata sulla mozione Trasparenza. Salta il rendiconto" La dura nota del Movimento pugliese, dopo l'ultima seduta di consiglio comunale
Info point a Castel del Monte, al via la raccolta di materiale informativo Info point a Castel del Monte, al via la raccolta di materiale informativo Riprendono i workshop: il prossimo per le guide turistiche di Andria e Corato, sarà il 31 maggio presso sede di Confcommercio
Polizia Locale: individuati ad Andria oltre 50 persone autori di abbandono rifiuti Polizia Locale: individuati ad Andria oltre 50 persone autori di abbandono rifiuti Elevate 5 denunce per abbandono e gestione illecita di rifiuti e 3 veicoli confiscati
“Amore senza confini – Adotta un animale randagio”: manifestazione il 2 giugno in viale Crispi “Amore senza confini – Adotta un animale randagio”: manifestazione il 2 giugno in viale Crispi Per sensibilizzare alle adozioni. A presentare l’evento ci saranno Mina Rutigliano e Nicla Guido
La Solennità del Corpo e Sangue del Signore: le celebrazioni ad Andria La Solennità del Corpo e Sangue del Signore: le celebrazioni ad Andria La Santa messa e l'itinerario della processione
In arrivo la pubblica illuminazione su strade spontanee nel Comune di Andria In arrivo la pubblica illuminazione su strade spontanee nel Comune di Andria La Giunta approva il progetto di fattibilità tecnica ed economica
Mensa scolastica, Andria la città con le tariffe più alte Mensa scolastica, Andria la città con le tariffe più alte Il Sindaco Bruno: “Tariffe indicate nel 2018 nel piano di riequilibrio”. Così replica al report di Cittadinanzattiva
Pioggia di premi per la scuola primaria dell’Istituto comprensivo ‘Mariano-Fermi’ Pioggia di premi per la scuola primaria dell’Istituto comprensivo ‘Mariano-Fermi’ "Sono queste – commentano i docenti – le opportunità formative che la scuola non dovrebbe mai lasciarsi sfuggire"
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.