Santi Patroni di Andria
Santi Patroni di Andria
Attualità

Lettera aperta del prof. Fortunato ai Santi Patroni, San Riccardo e Madonna dei Miracoli

"Allora soffiate saggezza su questa bellissima città, che amo così tanto, che mi butterei nel fuoco pur di difenderla"

Una lettera aperta "laica", quella che ci viene consegnata, indirizza dal prof. Antonello Fortunato del centro Zenith ai Santi Patroni, San Riccardo e Madonna dei Miracoli.

"Premesso che chi vi scrive non è uno stinco di santo, ma un cittadino in cerca di motivazioni forti e di soluzioni ragionevoli.
Vi scrivo perché vorrei sollecitare un vostro divino intervento per chiarire concetti importanti.
Mi piacerebbe che, o apparendo in modalità sfavillante dall'alto dei cieli o magari sussurando al cuore dei miei concittadini, ricordaste loro (e ovviamente a me) che i santi patroni si onorano cercando di assumere comportamenti quotidiani di lealtà e correttezza verso il prossimo.
Che la santità (per chi crede) o la pace della propria coscienza (per chi si professa agnostico), non è direttamente proporzionale alle bancarelle, alle giostre o ai fuochi d'artificio, bensì all'assunzione di scelte responsabili che fanno crescere la comunità.
Mi aspetterei un amorevole gesto di disapprovazione da parte vostra, nei confronti di chi strumentalizzando indegnamente il sentimento religioso, pensa di farvi felici attraverso una festa (nobile e tradizionale) che duri tre giorni e magari lavi la coscienza sporca degli altri 362.
Si potrebbe, per esempio, ricordare che i vostri santissimi esempi di vita si traducono nell' onestà nel proprio lavoro; nel pagare regolarmente le tasse senza evadere; nel rispettare l'ambiente; nell'incoraggiare chi ha responsabilità politiche a scegliere sempre il meglio per il popolo.
Si potrebbe dire che la festa in questione assume il significato e il senso della testimonianza cristiana, che si tramanda da molti secoli, ove la comunità cristiana, si manifesta, nel legame con il territorio, per l'attività spirituale e sociale.
Si potrebbe rimembrare ai più disattenti, che già nel vecchio testamento il buon Dio gradiva transumanze interiori e conversioni vere, anziché vuoti e superficiali comportamenti di facciata.
Lo so che non sto chiedendo troppo.
Sono secoli che, attraverso infinite modalità, inviate messaggi di questo tipo, ma che ci volete fare, siamo fragile argilla e soffio divino.
L'argilla si sgretola facilmente.. rimane il soffio divino.
Allora soffiate saggezza su questa bellissima città, che amo così tanto, che mi butterei nel fuoco pur di difenderla
".
  • Comune di Andria
  • festa patronale
  • centro zenith
Altri contenuti a tema
Anche Andria solidale con Corato, partecipa alla Marcia per la Legalità, per dire No alla violenza Anche Andria solidale con Corato, partecipa alla Marcia per la Legalità, per dire No alla violenza In tanti hanno partecipato ieri sera a Corato, anche dalle città vicinori, all'appuntamento in piazza Di Vagno
Ad Andria l' unica tappa in Puglia del Torneo Baskin Ad Andria l' unica tappa in Puglia del Torneo Baskin Parteciperanno 2 squadre senior della Puglia: l'Atletica Andria e l'Assori Foggia
Giro Italia Ciclocross: Andria sottoscrive protocollo d'intesa "Pedalare per viaggiare", tra Regione, Federciclismo e 26 comuni pugliesi Giro Italia Ciclocross: Andria sottoscrive protocollo d'intesa "Pedalare per viaggiare", tra Regione, Federciclismo e 26 comuni pugliesi A Mattinata siglato ieri l'accordo per lo sviluppo della Bike Economy nel Tacco dello Stivale
Turisti in Puglia: gli eventi natalizi programmati ad Andria e Trani Turisti in Puglia: gli eventi natalizi programmati ad Andria e Trani Le mete saranno la chiesa di Lagnone di Santa Croce, i 3 musei del confetto, del giocattolo e quello diocesano e la Basilica della Madonna dei Miracoli
Al "Festival della Legalità" in scena "Notre Dame de Paris" del centro Zenith Al "Festival della Legalità" in scena "Notre Dame de Paris" del centro Zenith Questa sera presso l'auditorium della scuola media "Manzoni"
Accesso al “Fondo per iniziative di Mobility Management” Accesso al “Fondo per iniziative di Mobility Management” Spostamenti da casa al lavoro o casa e scuola: avviso pubblico per imprese, pubbliche amministrazioni ed istituti scolastici
Piani di eliminazione delle barriere architettoniche: Regione approva criteri assegnazione contributi ai Comuni Piani di eliminazione delle barriere architettoniche: Regione approva criteri assegnazione contributi ai Comuni Le domande dovranno pervenire entro e non oltre le ore 24 del 7 dicembre 2021
Forte impulso alla vaccinazione anticovid con la terza dose in Puglia Forte impulso alla vaccinazione anticovid con la terza dose in Puglia Ad Andria è possibile accedere a sportello il lunedì, il martedì, il giovedì ed il venerdì dalle 9 alle 12
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.