candidati sindaco di Andria
candidati sindaco di Andria
null

Lettera al nostro futuro Sindaco, chiunque sarà

Ad inviarla sono i ragazzi/e, i genitori ed i volontari del Centro Zenith di Andria

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
I ragazzi/e, i genitori ed i volontari del Centro Zenith di Andria, di cui è responsabile il prof. Antonello Fortunato, rivolgono una lettera al nostro futuro Sindaco, chiunque sarà.

"Caro Sindaco, amministrare oggi una città come Andria, è una responsabilità enorme, e sulle tue spalle si poserà grave non solo il giudizio dei tuoi elettori, non sempre informati, non sempre onesti, che vogliono solo risposte concrete per oggi, ma pure quello delle generazioni più giovani e di quelle ancora a venire, che ti condanneranno senza pietà o ti ringrazieranno per l'eternità, perché dalle tue scelte dipenderà il loro benessere.
Allora prova a uscire dagli schemi, dal conformismo ideologico, dalle soluzioni semplificate, dalla comodità del piccolo o grande interesse.
Prova a pensare a un progetto che parta dalle esigenze dei cittadini di oggi e di domani.
Prova a immaginare una città con aria più pulita, con più verde, con mezzi pubblici più efficienti, con più spazio per i piedi e le biciclette, con più risparmio energetico, con meno rifiuti, con meno automobili, con meno consumi superflui.
Per favore, fai tanta manutenzione e poche inaugurazioni. Metti davanti a tutti la cura dei beni comuni, l'ambiente, la sanità, l'istruzione e la preparazione dei cittadini, la solidarietà e la suprema attenzione ai più deboli.
Tanti futuri auguri. Noi saremo con te, perché il sindaco amministra con i cittadini.
Insieme ce la faremo".

#CENTROZENITH#SALTASULLAVITA
  • Comune di Andria
  • centro zenith
  • elezioni 2020
Altri contenuti a tema
Provincia Bat cerca immobile ed il Comune trova nuovo dirigente Settore finanziario Provincia Bat cerca immobile ed il Comune trova nuovo dirigente Settore finanziario Torna il dr. Luigi Panunzio, dal 10 febbraio all’11 aprile del 2016 era stato a capo del Settore comunale
Bonizio su Montegrosso: «Sbagliato parlare di "suicidio" del borgo» Bonizio su Montegrosso: «Sbagliato parlare di "suicidio" del borgo» «La storia di Montegrosso non è altro che lo specchio di tante realtà presenti nel mondo»
Criminalità nelle campagne, Piazzolla: «Clima di paura nel nostro territorio, il governo intervenga» Criminalità nelle campagne, Piazzolla: «Clima di paura nel nostro territorio, il governo intervenga» La candidata alle Regionali 2020 commenta il grave episodio avvenuto ad Andria
Rocco Dileo: «La politica deve tornare ad avere coraggio, la Puglia merita coraggio» Rocco Dileo: «La politica deve tornare ad avere coraggio, la Puglia merita coraggio» Il candidato al consiglio regionale pugliese: «Corriamo il rischio che la disaffezione dalla politica comprometta il nostro futuro e quello dei nostri figli»
La straordinaria estate dello Zenith: a Folgarida dal 9 al 16 agosto La straordinaria estate dello Zenith: a Folgarida dal 9 al 16 agosto I ragazzi accompagnati dai volontari e da alcune famiglie vivranno l'atmosfera delle alte vette
AndriaMultiservice, ing. Infante: "Temporanea la riduzione dell'orario di lavoro" AndriaMultiservice, ing. Infante: "Temporanea la riduzione dell'orario di lavoro" Secondo l'amministratore unico: "L'azione è far crescere l'azienda attraverso nuove attività"
Doppia preferenza: firmati i decreti per il voto in Puglia Doppia preferenza: firmati i decreti per il voto in Puglia Resta sanzione per mancato rispetto proporzione genere liste
Nel pomeriggio alcune zone di Andria senza corrente elettrica Nel pomeriggio alcune zone di Andria senza corrente elettrica Numerose le segnalazioni sui social e al gestore della rete
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.