Diamo voce ai nostri diritti
Diamo voce ai nostri diritti
Vita di città

La voce delle mamme di Andria per difendere i diritti dei propri figli

Sit in pacifico in piazza Catuma per mensa, libri e assistenza specialistica

Tante storie che le mamme hanno raccontato: c'è chi lamenta l'uscita anticipata dei figli da scuola a causa della non partenza della mensa, chi parla dei libri che non sono ancora arrivati sui banchi dei bambini, chi riferisce dell'assistenza specialistica per gli alunni diversamente abili che non è ancora partita. Tante le ragioni che hanno portato le mamme di Andria oggi pomeriggio a manifestare in piazza Catuma per dare "voce ai nostri diritti".

"Hanno eliminato la mensa scolastica e anticipato l'orario di uscita dei bambini delle scuole materne e.....SILENZIO
Hanno eliminato il servizio navetta e assistenza ai disabili e.....SILENZIO
Ad oggi i nostri figli non hanno ancora ricevuto i libri di testo, questa è privazione del diritto allo studio. Mamme, bambini, maestre, nonni hanno deciso insieme di unire le voci perchè niente é più importante che garantire lo studio ai nostri figli", si legge nel messaggio che girava nei giorni scorsi su WhatsApp.

"Io e mio marito - racconta una mamma - lavoriamo entrambi fuori Andria e torniamo in città non prima delle 15, va da sé che da scuola i bambini vengono presi dai nonni che li portano alle loro case e li fanno pranzare. Per fortuna che ci sono i nonni, i nostri angeli. Altrimenti non avremmo saputo come fare senza mensa".

Un'altra mamma pretende che sua "figlia abbia i libri di testo su cui studiare per vedere garantito il proprio diritto allo studio costituzionalmente sancito".

E poi c'è la mamma di un ragazzo speciale che non "può aspettare i tempi della burocrazia per l'avvio dell'assistenza specialistica, suo figlio ne ha bisogno subito".

Un gruppo di genitori si è recato sotto la scalinata del Comune in attesa di poter essere ricevuto dal Primo cittadino, mentre la Forza pubblica ha dispiegato una fila di agenti che impediscono l'accesso.

Infine una delegazione di manifestanti ha incontrato due assessori comunali per esprimere tutta l'amarezza per questa situazione ma si è deciso di rimandare ai prossimi giorni il confronto.
11 fotoLe mamme in piazza Catuma": "Diamo voce ai nostri diritti"
le mamme in piazza Catumale mamme in piazza Catumale mamme in piazza Catumale mamme in piazza Catumale mamme in piazza Catumale mamme in piazza Catumale mamme in piazza Catumale mamme in piazza Catumale mamme in piazza Catumale mamme in piazza Catumamanifestazione delle mamme sotto Palazzo di Città
  • mensa scolastica
Altri contenuti a tema
Buoni pasto mensa a scuola, in vendita dal 29 gennaio Buoni pasto mensa a scuola, in vendita dal 29 gennaio Presso l'economato a Palazzo di Città
Mensa a scuola, il Sindaco convoca tavolo con i dirigenti Mensa a scuola, il Sindaco convoca tavolo con i dirigenti La decisione dopo l'incontro con le mamme
1 La voce delle mamme risuona forte in città: VIDEO manifestazione per la mensa e il diritto allo studio La voce delle mamme risuona forte in città: VIDEO manifestazione per la mensa e il diritto allo studio Questa mattina corteo da Piazza Porta la Barra al Comune
Mensa e diritto allo studio, le mamme manifestano ancora Mensa e diritto allo studio, le mamme manifestano ancora Lunedì 14 gennaio corteo da piazza Porta La Barra al Comune
Servizio mensa, Di Bari (Lista Emiliano): "Sospendere l'efficacia della gara e rivedere diverse precedenti proposte" Servizio mensa, Di Bari (Lista Emiliano): "Sospendere l'efficacia della gara e rivedere diverse precedenti proposte" "Si evidenzia una incapacità assoluta di ascolto, utile ad affrontare con efficacia questa situazione complessa"
Mensa a scuola, Uil: "Si riducano i costi tagliando su altro" Mensa a scuola, Uil: "Si riducano i costi tagliando su altro" Il sindacato interviene ancora sulla vicenda della refezione scolastica
Mensa a scuola tra i "no": parla l'assessore Grumo Mensa a scuola tra i "no": parla l'assessore Grumo "Troppa confusione. Noi abbiamo fatto un sondaggio tra i genitori"
Michele Coratella (M5S): "Tanta confusione sulla mensa scolastica da parte dell'amministrazione Giorgino" Michele Coratella (M5S): "Tanta confusione sulla mensa scolastica da parte dell'amministrazione Giorgino" "Cari andriesi, questo è uno degli effetti tangibili del pre dissesto in cui Giorgino e la sua maggioranza ci hanno portati"
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.