Foggia Incedit - Virtus Andria
Foggia Incedit - Virtus Andria
Sport

La Virtus Andria affonda contro la capolista: il Foggia Incedit vince 5-1

Gara chiusa già nel primo tempo. Biancazzurri ora penultimi a tre punti dalla salvezza diretta

La Virtus Andria cede le armi alla capolista Foggia Incedit, 5-1 il risultato finale in favore dei dauni. Una gara già chiusa nei primi 45' di gioco dalla squadra di mister Lasalandra che va a segno con Ciccarelli al minuto 11 con un colpo di testa sotto misura dopo un'azione d'angolo. Al 19' arriva il raddoppio di Pipoli che va a segno anch'esso di testa dopo essere stato servito da un cross proveniente da destra. Al 37' il tris firmato da Ciccone con un sinistro a giro che non lascia scampo al portiere ospite De Blasio.

Nella ripresa al 64' arrotonda il risultato Bruno su calcio di rigore. Tuttavia al 73' la Virtus si guadagna un calcio di rigore per fallo sul neo entrato Scmarcio, dal dischetto realizza il solito Domenico Amorese al decimo centro in campionato (quota 14 stagionali contando i 4 realizzati in Coppa Puglia). Chiude le ostilità ancora Ciccone al 85' che in sospetta posizione di fuorigioco porta a 5 le marcature dei foggiani.

Finisce 5-1 per l'esperta squadra foggiana che dunque riscatta la sconfitta subita domenica scorsa a Lucera e resta capolista momentaneamente a +3 sull'Atletico Acquaviva e in attesa di rigiocare la gara in trasferta contro l'Audace Cagnano. Per la Virtus Andria una sconfitta preventivabile alla vigilia, la squadra biancoazzurra in piena emergenza ha fatto ciò che ha potuto ma alla fine è arrivata una sconfitta. Il campionato è però ancora lungo e mancando 9 gare alla fine della regular season i ragazzi di mister Fanelli dovranno mettercela tutta per raggiungere una difficile ma non impossibile salvezza. Solo la voglia e la determinazione potranno essere il valore aggiunto per la compagine andriese.

Prossima gara per il Foggia Incedit sarà la trasferta sul campo del Troia mentre per la Virtus Andria penultima in classifica a quota 15 e a -3 dalla salvezza diretta (Nuova Daunia Foggia a quota 18) ci sarà il match interno al "Sant'Angelo dei Ricchi" contro il Real San Giovanni.
FOGGIA INCEDIT vs VIRTUS ANDRIA 5-1

FOGGIA INCEDIT: Pelitti (75' Del Prete), Carella (86' Schiavone), Montemorra, Ciccarelli, Santoro, Pipoli, D'Emilio (67' Villani), Ferrantino (60' Persichella), Ciccone, Bruno, Caggiano.
A disposizione: Melino, Rizzi, Granatiero, Lasalandra, Mucciarone. All. Enrico Lasalandra

VIRTUS ANDRIA: De Blasio, Zecchillo, Montrone, Di Chio, Paradiso, Addario (46' Scamarcio), Amorese F., Caputo, Fiore, Amorese D., Di Palo.
A disposizione: Di Palma. All, Vito Fanelli

ARBITRO: Giuseppe Carli della sezione di Barletta

MARCATORI: 11' Ciccarelli (IF), 19' Pipoli (IF), 37' Ciccone (IF), 64' Bruno su rigore (IF), 73' Amorese D. (VA), 85' Ciccone (IF)

NOTE: ammoniti Caggiano, Lasalandra (IF), Paradiso, Di Chio (VA)
  • Virtus Andria
Altri contenuti a tema
Virtus Andria sconfitta 3-0 sul campo della Football Acquaviva Virtus Andria sconfitta 3-0 sul campo della Football Acquaviva Poche occasioni nell'arco della gara, prova generosa dei biancazzurri nonostante le diverse assenze
Virtus Andria sfortunata, con il Real San Giovanni è 4-4 Virtus Andria sfortunata, con il Real San Giovanni è 4-4 Per i biancazzurri 3 legni e tante occasioni sciupate
Virtus Andria sconfitta 1-2 in rimonta, l'Audace Cagnano esulta al "Sant'Angelo dei Ricchi" Virtus Andria sconfitta 1-2 in rimonta, l'Audace Cagnano esulta al "Sant'Angelo dei Ricchi" Domenica prossima trasferta impegnativa sul campo della capolista Foggia Incedit
Virtus Andria sconfitta in rimonta 2-1 a Zapponeta Virtus Andria sconfitta in rimonta 2-1 a Zapponeta Si complica la classifica dei biancazzurri, ora la salvezza diretta è a due punti
Blitz della Virtus Andria, successo per 2-3 a Stornarella Blitz della Virtus Andria, successo per 2-3 a Stornarella Per i biancoazzurri tre punti di platino in chiave salvezza
La Virtus Andria cede in casa 1-2 al quotato Atletico Acquaviva La Virtus Andria cede in casa 1-2 al quotato Atletico Acquaviva Buona prova dei biancazzurri che però restano al quartultimo posto in classifica
La Virtus Andria chiude il 2019 con una sconfitta, la Nuova Daunia Foggia vince 2-1 La Virtus Andria chiude il 2019 con una sconfitta, la Nuova Daunia Foggia vince 2-1 Ko immeritato per i biancoazzurri, in vantaggio nel primo tempo e poi rimontati dai foggiani
Cuore Virtus Andria, battuta 3-2 la quotata Soccer Modugno Cuore Virtus Andria, battuta 3-2 la quotata Soccer Modugno Grande prova dei biancoazzurri che respirano in zona salvezza
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.