particolare del manifesto
particolare del manifesto
Enti locali

La replica al Commissario Tufariello: "Quindi Giorgino usa il logo del Comune di Andria senza autorizzazione?"

Antonio Griner del Partito Democratico e Pasquale Colasuonno de L'Alternativa scrivono dopo la nota da Palazzo di Città

"Quindi Giorgino usa il logo del Comune di Andria senza autorizzazione?"

E' l'immediata replica di Antonio Griner del Partito Democratico e di Pasquale Colasuonno de L'Alternativa ai chiarimenti che il Commissario Tufariello ha fornito nella sua smentita circa la concessione del patrocinio comunale.

"Apprendiamo con sorpresa la notizia che il Comune di Andria non avrebbe concesso alcun patrocinio al convegno su Mons. Di Donna e don Riccardo Zingaro organizzato dall'ex sindaco di Andria Nicola Giorgino e che si terrà presso il Museo Diocesano. Con sorpresa perché invece sulla locandina del manifesto il logo del Comune di Andria è ben evidente e a precedere il logo c'è la dicitura "con il patrocinio". Dunque cosa dobbiamo pensare? Che Giorgino usa impropriamente il logo del Comune senza le autorizzazioni necessarie? A questo punto resta una sola cosa da fare al Commissario Tufariello: diffidare gli organizzatori dall'utilizzo di quel logo e far sì che venga rimosso dal manifesto. Condiamo che il tutto avvenga al più presto", hanno così concluso Antonio Griner del Partito Democratico e Pasquale Colasuonno de L'Alternativa.
locandinaparticolare del manifesto
  • Comune di Andria
  • Nicola Giorgino
  • partito democratico andria
  • Pd
  • antonio griner
  • pasquale colasuonno
  • don riccardo zingaro
  • gaetano tufariello
Altri contenuti a tema
Caldarone: "Investimenti nel sud, due scippi nel silenzio dei parlamentari del territorio" Caldarone: "Investimenti nel sud, due scippi nel silenzio dei parlamentari del territorio" L'ex Sindaco di Andria dichiara: "Si condannano i nostri ragazzi ad emigrare nelle regioni del nord"
Verso le elezioni comunali: "Direzione Italia ad Andria segua Fitto in Fratelli d'Italia" Verso le elezioni comunali: "Direzione Italia ad Andria segua Fitto in Fratelli d'Italia" Secondo il coordinatore cittadino Pistillo: "Fuga in avanti la scelta politica di aderire al cosiddetto "Cantiere del buongoverno" "
Fitto nell'esecutivo nazionale di Fratelli d'Italia: anche per Andria nuovi scenari politici all'orizzonte? Fitto nell'esecutivo nazionale di Fratelli d'Italia: anche per Andria nuovi scenari politici all'orizzonte? Il neo parlamentare europeo: "C'è grande euforia per un progetto politico che sta crescendo in modo sistematico ed organico"
Sprechi alimentari, Mennea (Pd): "Uno spot per diffondere la legge e combattere la povertà" Sprechi alimentari, Mennea (Pd): "Uno spot per diffondere la legge e combattere la povertà" La campagna di comunicazione potrebbe non fermarsi allo spot, che dall'1 luglio sarà in tv e sui social
Gianni Vurchio (Pd) invita Giorgia Meloni a fare la casalinga e si becca il rimbrotto di Raimondo Lima (FdI) Gianni Vurchio (Pd) invita Giorgia Meloni a fare la casalinga e si becca il rimbrotto di Raimondo Lima (FdI) Scambio di post tra gli esponenti politici della Bat
Tre giorni di protesta dei fruttivendoli andriesi: disertato il Mercato generale ortofrutticolo Tre giorni di protesta dei fruttivendoli andriesi: disertato il Mercato generale ortofrutticolo Questa mattina poche contrattazioni all'interno della struttura commerciale di via Barletta
Piazza SS. Trinità ripulita da cittadini diligenti: raccolti numerosi bustoni di immondizia Piazza SS. Trinità ripulita da cittadini diligenti: raccolti numerosi bustoni di immondizia La parrocchia chiederà adesso al Comune di poter "adottare" questo luogo, senza dimenticare nel contempo una maggiore vigilanza
Ad Andria incontro post voto europeo con il parlamentare neo eletto Mario Furore Ad Andria incontro post voto europeo con il parlamentare neo eletto Mario Furore Appuntamento lunedì 17 giugno, alle ore 20 in via Cavallotti, n. 46
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.