questura
questura
Vita di città

La Polizia di Stato festeggia alla parrocchia di San Riccardo di Andria il proprio patrono San Michele Arcangelo

In mattina Santa Messa, officiata al Vescovo Mansi ed in serata concerto in piazza piazza Catuma

La Polizia di Stato, domani 29 settembre, festeggia il proprio patrono San Michele Arcangelo.
La celebrazione avrà inizio alle ore 09.00 con la tradizionale Santa Messa, officiata presso la Chiesa di San Riccardo, di Andria, da Mons. Luigi Mansi, Vescovo di Andria. Seguirà alle ore 19:30 in piazza Vittorio Emanuele II (già Piazza Catuma), ad Andria, con il patrocinio della Regione Puglia e del Comune di Andria il concerto dell'Orchestra lirico sinfonica della Provincia di Barletta Andria Trani, "Fondazione Biagio Abbate" diretta dal Maestro Benedetto Grillo e accompagnata dalla voce di un'artista d'eccezione, il tenore Aldo Caputo che, più volte, si è esibito con la Banda della Polizia di Stato.
Alla cerimonia saranno presenti autorità civili e militari.
In occasione della festa di San Michele Arcangelo, giorno che assume per la Polizia di Stato un rilievo particolare, per volere del sig. Questore Roberto Pellicone, si è inteso estendere i festeggiamenti in onore del Santo oltre, come sempre, alle famiglie dei poliziotti, alla comunità cittadina.
Per concorrere alla diffusione dei valori di giustizia e legalità al fine di suggellare il legame tra i cittadini e la Polizia di Stato, avranno due iniziative che costituiscono "L'Ouverture" del Festival della Legalità promosso dal Comune di Andria che inizierà il prossimo 7 ottobre.
Lo spettacolo sarà trasmesso in diretta streaming sul canale fb della Questura di Barletta Andria Trani.
Nella serata di oggi, presso il campo dell'Oratorio di S. Riccardo, sarà disputato, diretto da una terna arbitrale della A.I.A. (Associazione Italiana Arbitri), un triangolare di calcio, intitolato "Un calcio all'illegalità", tra le rappresentative della Polizia di Stato, dell'Amministrazione Comunale di Andria e dei ragazzi dell'Oratorio della Parrocchia di S. Riccardo.
  • Comune di Andria
  • polizia
  • Polizia di Stato Andria
Altri contenuti a tema
Barchetta (Fratelli d’Italia): “Confermata la centralità ai Comuni nell’azione del governo Meloni” Barchetta (Fratelli d’Italia): “Confermata la centralità ai Comuni nell’azione del governo Meloni” Il resoconto dell’Assemblea nazionale dell’Anci a Bergamo
Bullismo ad Andria: denunciati per tentata rapina aggravata e lesioni aggravate dei minori Bullismo ad Andria: denunciati per tentata rapina aggravata e lesioni aggravate dei minori Ancora una volta una brillante operazione del personale delle "Volanti", diretti dal Commissario capo Bruno Napoletano
Violenza contro le donne, Campagna della Polizia di Stato: “Questo non è amore” Violenza contro le donne, Campagna della Polizia di Stato: “Questo non è amore” Ad Andria un gazebo è stato allestito in viale Crispi angolo via Regina Margherita
Andria si tinge di "giallo" con il film interpretato da Antonio Memeo Andria si tinge di "giallo" con il film interpretato da Antonio Memeo Nuova produzione cinematografica: “Homini Lupus” di Giovanni Aloisio
Ritrovata la 12enne scomparsa questa mattina ad Andria Ritrovata la 12enne scomparsa questa mattina ad Andria Indagini da parte dei Carabinieri, dopo la denuncia presentata dai genitori
Punto vendita biglietti Ferrotramviaria: rischio posto di lavoro per gli "storici" bigliettai di piazza Bersaglieri d'Italia Punto vendita biglietti Ferrotramviaria: rischio posto di lavoro per gli "storici" bigliettai di piazza Bersaglieri d'Italia La denuncia dall'associazione "Compagni di Viaggio": «La perdita del posto di lavoro è comunque una tragedia per chi la subisce e per la sua famiglia»
Arresto di un pregiudicato andriese: dovrà scontare 4 anni e 3 mesi di reclusione in materia di sostanze stupefacenti Arresto di un pregiudicato andriese: dovrà scontare 4 anni e 3 mesi di reclusione in materia di sostanze stupefacenti Si tratta di un provvedimento definitivo, emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d'Appello di Bari
Dalla cucina all'elettronica: sempre più diversificata l’offerta d'istruzione del CPIA Bat “Gino Strada” Dalla cucina all'elettronica: sempre più diversificata l’offerta d'istruzione del CPIA Bat “Gino Strada” I corsi saranno realizzati nei diversi Comuni in cui ha sede il CPIA Bat, ma potranno anche essere svolti in Comuni diversi da quelli indicati inizialmente
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.