Da sx il Presidente nazionale Acli Manfredonia, Sindaca Bruno ed il Notaio Zinni
Da sx il Presidente nazionale Acli Manfredonia, Sindaca Bruno ed il Notaio Zinni
Attualità

La Fondazione Epasss Acli di Bari compie 50 anni

Tra i massimi rappresentanti istituzionali presenti per la manifestazione, anche il Sindaco Giovanna Bruno ed il notaio Sabino Zinni

Con una grande iniziativa la Fondazione Epasss delle Acli di Bari festeggia oggi, sabato 15 ottobre i 50 anni dalla nascita. L'evento, in programma nella mattinata presso l'Uci Cinemas Showville del capoluogo, sarà l'occasione per ripercorrere le tappe di una storia lunga mezzo secolo, che ha permesso alla Fondazione Ente provinciale Acli servizi sociali e sanitari di diventare un punto di riferimento sul territorio nel settore socio-sanitario ed in particolar modo, in quello della residenzialità supportata per persone affette da sofferenza mentale.

L'iniziativa prevede la proiezione di un docufilm sulla storia della Fondazione e l'anteprima del videoclip musicale, con esibizione live del brano "Ventimila giorni – Le nostre radici diventano ali" realizzato per l'anniversario.
Ampio spazio alle testimonianze di alcuni tra i professionisti che hanno reso la Fondazione Epasss una realtà importante: Francesco Maffei, dirigente delle Acli provinciali di Bari, Giovanni Copertino, già presidente di Provincia e Regione e Giuseppina Labellarte, medico psichiatra del servizio pubblico tra gli storici collaboratori della Fondazione.
A chiudere la giornata, con i saluti del presidente della Regione Puglia Michele Emiliano (in collegamento esterno), del sindaco della Città metropolitana Antonio Decaro e l'intervento del presidente nazionale delle Acli Emiliano Manfredonia. A condurre l'evento, Luca Ward.
Tra le presenze istituzionali, molte e provenienti da tutta la Puglia, registriamo quella della Sindaca di Andria Giovanna Bruno e del notaio Sabino Zinni, da alcuni decenni presenze professionali di riferimento del vasto mondo dell'associazionismo dell'Acli.

"Celebriamo insieme questo evento – spiega l'amministratore delegato della Fondazione Epasss Vincenzo Purgatorio – per ricordare cinquant'anni al servizio della solidarietà e della promozione umana, con particolare attenzione agli ultimi e ai più deboli. Lo facciamo con tutti coloro che hanno scritto pagine importanti di questa esperienza".
La Fondazione Epasss Acli di Bari compie 50 anniLa Fondazione Epasss Acli di Bari compie 50 anniLa Fondazione Epasss Acli di Bari compie 50 anniLa Fondazione Epasss Acli di Bari compie 50 anniLa Fondazione Epasss Acli di Bari compie 50 anniLa Fondazione Epasss Acli di Bari compie 50 anniLa Fondazione Epasss Acli di Bari compie 50 anni
Social Video3 minutiVenti anni di EPASS BARI
  • Comune di Andria
  • giovanna bruno
  • Sabino Zinni
  • Gianluigi Cesari Acli
  • EPASSS Acli
Altri contenuti a tema
Ciappetta-Camaggio: incontro al Comune di Andria con i rappresentanti locali Ciappetta-Camaggio: incontro al Comune di Andria con i rappresentanti locali Analizzate e discusse le problematiche legate al canale di raccolta acque
Il Sindaco Bruno partecipa alla raccolta firme contro il progetto di autonomia differenziata Il Sindaco Bruno partecipa alla raccolta firme contro il progetto di autonomia differenziata Il Primo Cittadino di Andria: «Non possiamo permetterci un'ulteriore divisione dell’Italia per settori e per regioni»
Autonomia differenziata, on. Matera (Fdi): «Opportunità di unità del Paese nel segno di serietà e competenza» Autonomia differenziata, on. Matera (Fdi): «Opportunità di unità del Paese nel segno di serietà e competenza» La parlamentare di Fratelli d’Italia replica alle domande poste dalla lista Andria Bene in Comune
Violenza ad una minore: il ringraziamento dell'Assessore Colasuonno all'operato della Polizia Locale ed al cittadino anonimo Violenza ad una minore: il ringraziamento dell'Assessore Colasuonno all'operato della Polizia Locale ed al cittadino anonimo Un cittadino che ha deciso di non girare la testa dall'altra parte,
Proseguono gli incontri del Presidio Libera di Andria nelle scuole cittadine Proseguono gli incontri del Presidio Libera di Andria nelle scuole cittadine Il 20 febbraio 2023 all’Istituto tecnico commerciale “Ettore Carafa” ed il 9 marzo presso la scuola secondaria di I grado “Enrico Fermi”, di via Malpighi
Violenza su una minorenne: ordinanza di misure cautelari degli arresti domiciliari con braccialetto elettronico Violenza su una minorenne: ordinanza di misure cautelari degli arresti domiciliari con braccialetto elettronico Il provvedimento disposto dalla Procura della Repubblica di Trani, su una indagine della Polizia Locale di Andria
Andria tra le città più inquinate, e se iniziamo a prendere meno l'auto? Andria tra le città più inquinate, e se iniziamo a prendere meno l'auto? L'associazione 3Place offre uno spunto di riflessione
Operativo ad Andria un Centro servizi di contrasto alla povertà Operativo ad Andria un Centro servizi di contrasto alla povertà Si tratta di un progetto predisposto dal Settore Servizi sociali in collaborazione con enti del terzo settore
© 2001-2023 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.