Florigel Andria
Florigel Andria
Sport

La Florigel Andria cala il pokerissimo: Trulli e Grotte battuto 5-1

I federiciani tornano a vincere al "Palasport" dopo oltre due mesi

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Dopo oltre due mesi la Florigel Andria torna a vincere sul gommato amico del "Palasport" di corso Germania. Una prestazione convincente e autoritaria dei biancoazzurri di Michele Bizzoca permette di superare con un netto 5-1 il Trulli e Grotte, compagine di Castellana in piena lotta per un piazzamento playoff.

L'Andria, costretta a far punti per evitare guai in classifica, parte con il piede pigiato sull'acceleratore. Al 3' minuto è già vantaggio: Iodice serve in banda sinistra Guerra che di prima intenzione insacca L'Abbate sul primo palo per l'1-0. Il match diventa avvincente con occasioni da una parte e dall'altra: Stasi dice di no a Boccardi, poi Somma a tu per tu con L'Abbate manda di pochissimo a lato. All'8' è raddoppio dei padroni di casa: Guerra calcia da banda sinistra, sfera sul palo e tapin vincente di De Feo a pochi passi dalla linea di porta. La compagine di mister Greco seppur stordita prova la reazione, ma davanti c'è un super Stasi che blinda la sua porta. Al 15' è perfetto contropiede dei biancoazzurri con la conclusione vincente di Iodice che fissa il risultato sul 3-0. Prima della sirena il poker è sui piedi di Magno, ma il suo tiro viene salvato sulla linea da Liuzzi. Si va al riposo con l'Andria avanti di tre reti.

Nella ripresa è sempre gara aperta con Stasi che dice ancora di no a Mezzapesa, poi la bordata di Iodice dal limite centra in pieno l'incrocio dei pali. Il tempo scorre inesorabile per il Trulli e Grotte che non riesce a riaprire il match anche per merito di un Biagio Stasi in giornata di grazia. Mister Greco si gioca la carta del portiere di movimento a cinque dalla fine, ma Guerra ruba palla a centrocampo e serve Iodice che a porta sguarnita firma il 4-0 e la sua personale doppietta. Un minuto più tardì è proprio Guerra a mettere il sigillo sulla gara con il tapin che vale il 5-0. Nel finale gli ospiti cercano almeno il gol della bandiera e lo trovano con il tiro di Mastrangelo e la fortunosa deviazione di Iodice. Finisce 5-1 per la Florigel Andria che sale a 40 punti in classifica.

Al termine della stagione mancano 5 finali che tracceranno la strada dei biancoazzurri in questa stagione. Sabato prossimo sarà ancora sfida casalinga: al "Palasport" arriverà un temibile Futsal Monte Sant'Angelo che ha fermato in trasferta la capolista Ostuni.
  • Florigel Futsal Andria
Altri contenuti a tema
Giovanni Rutigliani è il nuovo allenatore della Futsal Andria Giovanni Rutigliani è il nuovo allenatore della Futsal Andria Al suo primo anno da tecnico, nella scorsa stagione, ha guidato la compagine under 19 nazionale delle Aquile Molfetta
Boccata d'ossigeno per la classifica, la Futsal Andria batte 6-3 l'Arboris Belli Boccata d'ossigeno per la classifica, la Futsal Andria batte 6-3 l'Arboris Belli I biancazzurri allontanano forse definitivamente la zona rossa. Oggi di nuovo in campo contro la vicecapolista Bitonto
Futsal Andria, il Palasport è ancora tabù: il Palo vince 1-3 nel finale Futsal Andria, il Palasport è ancora tabù: il Palo vince 1-3 nel finale Ottava sconfitta casalinga per i biancazzurri. Sabato prossimo la sfida alla capolista Itria
La Futsal Andria rialza la testa: vittoria a Monopoli per 3-5 La Futsal Andria rialza la testa: vittoria a Monopoli per 3-5 Protagonista Somma con una tripletta
Florigel Andria in crescita ma ancora sconfitta: il San Ferdinando espugna 1-2 il “Palasport” Florigel Andria in crescita ma ancora sconfitta: il San Ferdinando espugna 1-2 il “Palasport” Sfida avvincente, ottima gara dei biancazzurri che incassano il quarto ko consecutivo
Futsal Andria: esonerato il tecnico Bizzoca, squadra al duo Bussola-Fasciano Futsal Andria: esonerato il tecnico Bizzoca, squadra al duo Bussola-Fasciano Sofferta decisione del club assunta per lo scarso rendimento del team nelle ultime uscite
La Florigel Andria comincia l'anno con una sconfitta, il Putignano sbanca 3-4 il "Palasport" La Florigel Andria comincia l'anno con una sconfitta, il Putignano sbanca 3-4 il "Palasport" Gli ospiti tornano a sperare nella salvezza, i federiciani restano fuori dalla zona playoff
Florigel Futsal Andria dona sangue all’Avis: un gesto da veri campioni! Florigel Futsal Andria dona sangue all’Avis: un gesto da veri campioni! Un’azione all’insegna di crescita sportiva e di altruismo per lo sport e per il sociale
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.