Centro antoviolenza
Centro antoviolenza
Vita di città

La Fidelis in campo con la maglia rosa contro la violenza sulle donne

Accadrà domenica prima di indossare la maglia biancazzurra nel derby contro il Barletta

Domenica 19 novembre, in occasione della sfida di campionato contro il Barletta, la Fidelis Andria non porterà sul campo solo una bella sfida calcistica, ma anche un chiaro messaggio contro la violenza sulle donne. Si rinnova, dunque, la collaborazione con il Centro Antiviolenza "RiscoprirSi". L'iniziativa, quest'anno, ha anche il patrocinio del Comune di Andria e della Commissione Pari Opportunità. L'iniziativa rientra nelle attività di avvicinamento al 25 novembre in cui si celebra la giornata internazionale per l'eliminazione maschile contro le donne.
«Ringrazio la Fidelis Andria, oltre all'amministrazione comunale, da sempre a supporto delle attività da noi intraprese – spiega la Presidente dell'Associazione RiscoprirSi, la dott.ssa Patrizia Lomuscio – perché anche quest'anno la società andriese ci aiuta a sensibilizzare l'opinione pubblica in materia di prevenzione e contrasto alla violenza e a far conoscere i nostri servizi partecipando alla campagna "Allenati contro la violenza" promossa dall'Assessorato al Welfare e dall'Assessorato allo sport della Regione Puglia che collaborano con i centri antiviolenza regionali. Tutto questo nella consapevolezza che solo insieme, ognuno per le proprie competente, mantenendo un'unica direzione, si può realmente promuovere il cambiamento».
«Non potevamo mancare a questo appuntamento – ha spiegato il Presidente della Fidelis Giuseppe Di Benedetto – contro la violenza sulle donne, contro la violenza sui bambini, contro ogni forma di violenza. E' lo spirito che ci accompagna in questo percorso e la Fidelis è una cassa di risonanza importante per questo tipo di messaggi. Noi ci siamo e faremo di tutto per dare un segnale fattivo già domenica prossima».
La Fidelis scenderà in campo dagli spogliatoi con la maglia rosa scelta appositamente per questo messaggio sociale prima di indossare i colori sociali bianco azzurri con cui si disputerà la gara. Il messaggio avrà una sua forza anche perchè rilanciato dagli stessi atleti della Fidelis attraverso uno striscione.
«E' stato un caso che questa iniziativa sia stata intrapresa con il CAV RiscoprirSi proprio in un derby così sentito come quello contro il Barletta – ha spiegato l'Amministratore Unico Pietro Lamorte – sono felice che il messaggio giungerà forte a tanti tifosi e spettatori tra cui famiglie e bambini
  • Fidelis Andria
  • centro antiviolenza riscoprirsi
Altri contenuti a tema
Codice Rosa e sostegno alle donne vittime di violenza  Codice Rosa e sostegno alle donne vittime di violenza  Evento organizzato dalla Asl Bt con la collaborazione dei Centri Antiviolenza del Territorio
Maltrattamenti sui bambini, un corso per formare i docenti Maltrattamenti sui bambini, un corso per formare i docenti Per riconoscere i segnali della violenza familiare
I Carabinieri incontrano i centri antiviolenza, c'era anche l'andriese Lomuscio I Carabinieri incontrano i centri antiviolenza, c'era anche l'andriese Lomuscio Il comandante Galasso e il maresciallo Vernice hanno organizzato l'attesa iniziata per fare il punto sul fenomeno
Fidelis Andria, l'ultima trasferta della regular season si chiude con una sconfitta Fidelis Andria, l'ultima trasferta della regular season si chiude con una sconfitta I biancazzurri perdono 2-1 contro il Rotonda e sono già certi di chiudere il campionato al 4° posto
La Fidelis Andria verso i playoff: 2-0 al “Degli Ulivi” contro il Manfredonia - FOTO La Fidelis Andria verso i playoff: 2-0 al “Degli Ulivi” contro il Manfredonia - FOTO La vittoria riafferma la forza della squadra
La Fidelis Andria blinda i playoff: Manfredonia ko 2-0 al "Degli Ulivi" La Fidelis Andria blinda i playoff: Manfredonia ko 2-0 al "Degli Ulivi" Decidono le reti di Ferrara e Scaringella, terza vittoria nelle ultime quattro gare per i biancazzurri
Fidelis Andria-Manfredonia Calcio: divieto di mescita e somministrazione bevande in contenitori di vetro e/o plastica Fidelis Andria-Manfredonia Calcio: divieto di mescita e somministrazione bevande in contenitori di vetro e/o plastica Prevista la partecipazione dei tifosi sipontini nel numero massimo di 200 unità
Finisce dopo otto partite la serie positiva della Fidelis Andria: il Matera vince 2-0 Finisce dopo otto partite la serie positiva della Fidelis Andria: il Matera vince 2-0 Prado e Matese regalano il successo ai lucani, che venivano da tre sconfitte consecutive
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.