M5S di Canosa di Puglia
M5S di Canosa di Puglia
Politica

L'on. D'Ambrosio chiede al Commissario Tufariello: "Far lavorare per il Comune chi usufruisce del Reddito di Cittadinanza"

"Coloro che dovessero rifiutarsi di svolgere tali lavori, saranno esclusi dal reddito di Cittadinanza"

Come utilizzare, al meglio coloro che usufruiscono del Reddito di Cittadinanza.
La domanda la rivolge il deputato andriese pentastellato, Giuseppe D'Ambrosio alla Gestione Commissariale del Comune di Andria, che prendendo ad esempio quanto sta accadendo nella vicina Canosa a guida stellata, chiede di esaminare l'ipotesi di utilizzare questi lavoratori per attività di pubblica utilità al Comune di Andria. Pensiamo ad esempio alla manutenzione del verde pubblico, o all'affiancamento presso alcuni uffici comunali, attualmente deficitari di personale interno.
Una interessante proposta sulla quale adesso la città attende risposta.

"Anche a Canosa, il nostro Sindaco Roberto Morra con tutta la sua maggioranza del MoVimento 5 Stelle, da oggi ha attivato la convenzione con il ministero del Lavoro per il Reddito di Cittadinanza, come già avvenuto a Ginosa con il nostro Sindaco Vito Parisi.
A Canosa i 1.034 cittadini canosini che ricevono il Reddito di Cittadinanza, dovranno svolgere lavori di pubblica utilità, nell'attesa di essere convocati dai navigator per le offerte di lavoro.
Saranno tanti i soldi che i cittadini canosini potranno risparmiare grazie ai lavori che saranno svolti da questi loro concittadini.
Coloro che dovessero rifiutarsi di svolgere tali lavori, saranno esclusi dal reddito di Cittadinanza.
Nel frattempo, viste le enormi difficoltà del Comune di Andria, come sta procedendo il Commissario Prefettizio Tufariello su questo fronte?
Sarebbero sicuramente oltre 2000 i lavoratori per il Comune di Andria, che potrebbero svolgere lavori di pubblica utilità in una città che ne ha un bisogno enorme!
Sarebbero oltre 2000 andriesi che verrebbero impiegati, facendo risparmiare tanti soldi ai tanti andriesi che pagano le tasse e fanno sacrifici per pagare loro il reddito di cittadinanza, dando dignità a queste persone e magari scovando qualche furbetto che ad Andria sta rischiando di finire nelle patrie galere!
Attendiamo pazientemente, ancora una volta, un cenno da parte del Commissario Tufariello.
Noi a Canosa, con il Sindaco Morra, siamo pronti e con Michele Coratella Sindaco lo saremmo stati anche ad Andria!
", conclude il post dell'on. D'Ambrosio.
  • Comune di Andria
  • giuseppe d'ambrosio
  • M5S Andria
  • gaetano tufariello
Altri contenuti a tema
Di Gioia: "Andria, una città senz'anima" Di Gioia: "Andria, una città senz'anima" Cittadino e cultore di storia locale, il medico Antonio Di Gioia ci offre alcune riflessioni circa la situazione socio politica della città
Potatura alberi: divieti al traffico su via Bisceglie e via Ospedaletto Potatura alberi: divieti al traffico su via Bisceglie e via Ospedaletto Saranno eseguiti avori di potatura delle chiome delle essenze arboree
Si riunisce il laboratorio cittadino per il verde Si riunisce il laboratorio cittadino per il verde Appuntamento a giovedì 19 marzo 2020, presso il Chiostro di San Francesco, alle ore 17
1 Continua ad aleggiare su Andria la possibilità del dissesto finanziario Continua ad aleggiare su Andria la possibilità del dissesto finanziario Montaruli: "Gli scenari politici per il futuro amministrativo della città federiciana sono ancora tutti da scoprire"
Igiene pubblica: Pulizia e lavaggio via Gelso e vicoli 1° e 2° Igiene pubblica: Pulizia e lavaggio via Gelso e vicoli 1° e 2° La Sangalli ha contemporaneamente effettuato la pulizia e la disinfestazione delle caditoie zona Circolo tennis, via Buozzi e via Trani
Festa di San Sebastiano 2020: Santa Messa con il Vescovo Mansi lunedì 20 gennaio Festa di San Sebastiano 2020: Santa Messa con il Vescovo Mansi lunedì 20 gennaio Appuntamento alle ore 10 presso il Santuario del SS. Salvatore
Angela Gissi: oggi 100 candeline, l’augurio della Città Angela Gissi: oggi 100 candeline, l’augurio della Città Il compiacimento del Commissario Straordinario, Dr. Gaetano Tufariello
Il M5S chiede al Commissario Tufariello lavoro in Comune per i percettori del Reddito di cittadinanza Il M5S chiede al Commissario Tufariello lavoro in Comune per i percettori del Reddito di cittadinanza Iniziata la c.d "Fase 2", nella quale i lavoratori saranno avviati a progetti utili alla collettività
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.