olio extra vergine d'oliva
olio extra vergine d'oliva
Vita di città

L’olio extravergine di Andria fra i dieci migliori al mondo

Riconoscimento prestigioso per due imprenditori a “Evooleum”. Sbanca la “coratina”

Due imprenditori di Andria nella "top ten" di Evooleum 2023, il più importante concorso al mondo che premia la qualità dell'olio extravergine d'oliva: sono Sabino Leone, titolare dell'omonima azienda agricola che ha sede a Canosa di Puglia, e Pasquale Cassetta, amministratore di "Sud Italia Alimentari", con sede a Corato. Entrambi hanno concorso con oli ottenuti da cultivar Coratina, riportando un punteggio molto alto in una kermesse che si distingue per l'assoluto rigore e la massima affidabilità e può vantare un panel di degustazione di altissimo profilo sul piano della competenza. Gli oli in concorso passano al vaglio dei giurati in forma rigorosamente anonima: l'unico contatto è con il prodotto "nudo", in contenitori tutti uguali e senza etichette, per evitare qualsiasi forma di "influenza" sul giudizio.
E così, scorrendo la classifica dei migliori dieci EVO del mondo, si scopre che ben cinque di essi sono ottenuti dalla varietà coltivata nell'agro a nord di Bari, in prevalenza fra Andria e Corato e che, addirittura, il migliore di tutti non solo è ottenuto da Coratina, ma viene prodotto in Sudafrica!
Il quotidiano spagnolo El Economista, riportando i risultati del concorso, non nasconde la doppia sorpresa: «Per la prima volta in otto edizioni del Premio internazionale Evooleum Awards, il miglior extravergine del mondo non è spagnolo né italiano. Una delle curiosità che emerge da questa classifica è che cinque dei dieci migliori oli extravergini di oliva al mondo sono realizzati con la varietà italiana Coratina, intensamente fruttata e capace di offrire una vera esplosione di aromi e sapori».
Si tratta, quindi, di un riconoscimento prestigioso per le due aziende del territorio, ma anche di una poderosa spinta a una maggiore attenzione verso un prodotto della nostra terra che ormai si è insediato in pianta stabile su molte tavole del pianeta.
Il Premio internazionale Evooleum Awards è organizzato dal gruppo editoriale spagnolo Mercacei, da 25 anni importante punto di riferimento internazionale nel settore olivicolo.
  • olio extravergine di oliva cultivar Coratina
Altri contenuti a tema
Parte da Madrid la nuova sfida di QOCO ‘24 Parte da Madrid la nuova sfida di QOCO ‘24 Venerdì 9 febbraio al quartier generale del COI  presentazione ufficiale della XVI edizione
Scoperta truffa dell’olio di semi colorato con la clorofilla e venduto come extravergine di oliva Scoperta truffa dell’olio di semi colorato con la clorofilla e venduto come extravergine di oliva Coldiretti plaude all’operazione della Guardia di Finanza e dei Carabinieri del NAS
Frantoiani e agricoltori andriesi adottano alberi di ulivo Frantoiani e agricoltori andriesi adottano alberi di ulivo Quindici arbusti, simbolo della città federiciana, sono stati introdotti per il decoro di piazza Duomo  
Olio Capitale edizione 2024 - manifestazione di interesse del Comune di Andria per la partecipazione Olio Capitale edizione 2024 - manifestazione di interesse del Comune di Andria per la partecipazione Partner della Fiera è l'Associazione Nazionale Città dell'Olio di cui il Comune di Andria è Socio
"Il rilancio dell’olivicoltura salentina può passare dallo sviluppo del comparto delle olive da mensa?" "Il rilancio dell’olivicoltura salentina può passare dallo sviluppo del comparto delle olive da mensa?" Nota di Benedetto Miscioscia, già Vice Presidente dell’Associazione nazionale Città dell’olio ed ex assessore alle Politiche Agricole della Città di Andria
I bambini della scuola primaria "Verdi", coinvolti nel progetto Food Policy Hub I bambini della scuola primaria "Verdi", coinvolti nel progetto Food Policy Hub Hanno scoperto i principi qualitativi dell'olio EVO e gli strumenti utili per comprendere l'importanza del rispetto della natura
Campagna olivicola: agricoltori preoccupati per il rinomato "oro verde", sempre più nel mirino dei predoni Campagna olivicola: agricoltori preoccupati per il rinomato "oro verde", sempre più nel mirino dei predoni Montare i GPS sulle cisterne di olio extravergine in partenza dai frantoi ed elicotteri in volo per intensificare i controlli, tra le misure richieste da Coldiretti
Export di olio Evo in Australia: si consolida e cresce Olio Levante Export di olio Evo in Australia: si consolida e cresce Olio Levante Dei workshop, a Melbourne ed a Sydney, destinati al personale della rete vendita delle più importanti aziende australiane di import di olio Evo
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.