Imbriani Salvemini
Imbriani Salvemini
Scuola e Lavoro

L'I.C. "Imbriani-Salvemini" celebra la Giornata dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza

Dal 21 al 25 novembre diverse attività per sensibilizzare famiglie e alunni sui temi dei diritti umani

Non c'è responsabilità più sacra di quella che il mondo ha verso i bambini. Non c'è dovere più importante di garantire che siano rispettati i loro diritti, che il loro benessere sia tutelato, che le loro vite siano libere dalla paura e dal bisogno e che essi possano crescere nella pace (Kofi Annan).

Il 20 novembre ricorre in tutto il mondo la "Giornata dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza". La comunità scolastica dell'Istituto Comprensivo "Imbriani-Salvemini" di Andria dal 21 al 25 novembre, in un clima educativo accogliente e a classi aperte, si è impegnata a sensibilizzare famiglie e alunni sui temi dei diritti umani per bambini e adolescenti. Saranno giorni in cui gli alunni, dopo il periodo di emergenza pandemica, riassaporeranno il piacere di svolgere attività ludico-creative e letture a tema in spazi comuni con compagni di altre classi.

Tutti insieme, piccoli e grandi, in un clima accogliente, saranno impegnati a sperimentare il significato di "avere" dei diritti. A molti bambini e adolescenti in situazioni di precarietà e di emergenza è spesso preclusa la titolarità di diritti civili, sociali, politici ed economici. Tutti insieme si confronteranno su vicende di dolore presenti in ogni realtà (abbandono, ingiustizia, violenza fisica e psicologica). Sensibilizzazione sì ma è importante veicolare il messaggio di non abbassare mai la guardia.
Imbriani SalveminiImbriani SalveminiImbriani Salvemini
  • Istituto Comprensivo "Imbriani-Salvemini"
Altri contenuti a tema
L'I.C. "Imbriani-Salvemini" chiude le iniziative per la "Settimana dei Diritti" L'I.C. "Imbriani-Salvemini" chiude le iniziative per la "Settimana dei Diritti" Presente alla manifestazione conclusiva anche l'Assessore alla Persona, Dora Conversano
Arriva “Read More” nelle scuole di Andria 6 scuole secondarie di primo grado, 52 classi, 1116 studenti e studentesse Arriva “Read More” nelle scuole di Andria 6 scuole secondarie di primo grado, 52 classi, 1116 studenti e studentesse Coinvolte 6 scuole secondarie di primo grado, 52 classi, 1116 studenti e studentesse
"Voci del Comprensivo", l'Imbriani-Salvemini presenta il giornalino scolastico per raccontare le persone e il territorio "Voci del Comprensivo", l'Imbriani-Salvemini presenta il giornalino scolastico per raccontare le persone e il territorio Una giornata di grande festa per la scuola ancora una volta cuore vivo e pulsante di un quartiere che di periferico ha solo la collocazione spaziale
IC "Imbriani Salvemini": il 3 giugno "Voci del Comprensorio" IC "Imbriani Salvemini": il 3 giugno "Voci del Comprensorio" All'evento interverrà il dirigente scolastico Nicoletta Ruggiero
Torna a nuova vita il polivalente sportivo sito all’esterno del plesso “Salvemini” Torna a nuova vita il polivalente sportivo sito all’esterno del plesso “Salvemini” L'intervento di recupero è stato reso possibile al CPIA BAT “Gino Strada" che lo ha finanziato grazie ai fondi del “Piano Scuola Estate”
La dirigente Celestina Martinelli saluta dopo 46 anni di servizio nella comunità scolastica La dirigente Celestina Martinelli saluta dopo 46 anni di servizio nella comunità scolastica Ieri sera in centinaia hanno partecipato alla cerimonia di pensionamento nel cortile della scuola "Salvemini"
"La scuola va al mare", il progetto dell'I.C. "Imbriani-Salvemini" nel Piano Scuola Estate "La scuola va al mare", il progetto dell'I.C. "Imbriani-Salvemini" nel Piano Scuola Estate L’iniziativa vuole consentire agli alunni di riprendere contatti con la realtà educativa e di recuperare le competenze relazionali
"Pomeriggio davvero speciale", per gli studenti della scuola "Imbriani Salvemini" di Andria "Pomeriggio davvero speciale", per gli studenti della scuola "Imbriani Salvemini" di Andria Si è concluso il percorso progetto PON Matita: "Giornalisti in erba"
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.