3place
3place
Associazioni

L'associazione andriese 3Place partecipa al World Clean Up Day

L'iniziativa si terrà sabato 18 e domenica 19 settembre

L'associazione 3place di Andria, per il quarto anno consecutivo, partecipa al World Clean Up Day, ossia alla più grande azione di pulizia dai rifiuti del pianeta. Iniziativa che si terrà sabato 18 e domenica 19 Settembre 2021. Lo scorso anno, nonostante la pandemia, si è registrata la partecipazione di 63 Stati in tutto il Mondo, 4868 Punti di Rifiuti registrati, 2,3 milioni di chilogrammi di rifiuti raccolti.

Dove? I volontari 3place, saranno impegnati in una doppia azione. Si inizia con un cleanup in "trasferta", ossia a Santo Spirito, il sabato mattina (18/9) a partire dalle ore 9. Si effettuerà un cleanup UNICO nella sua storia in quanto metterà assieme tante realtà del territorio pugliese e non. Il tutto in collaborazione con la rete Clean Up Italia.

Mentre la domenica mattina 19 settembre, sempre a partire dalle ore 9, davanti al fontanino di via della Pineta, si darà vita ad un CLEAN-UP ITINERANTE: si partirà dalla Palestra Verde, per proseguire su via Maraldo, via Bisceglie, rotonda di via Montegrappa, per terminare l'azione in Via Di Ceglie.

E' possibile partecipare alla manifestazione, che è aperta a tutti. Come? Si può scrivere in privato alla pagina Facebook o Instagram della associazione e i volontari di 3place daranno tutte le indicazioni necessarie.

Munirsi di:
- guanti
- mascherina
- scarpe comode
- cappellino
- borraccia d'acqua
- tanta voglia di donare tempo e fare bene per la Comunità.

I sacchi e le casacche saranno fornite in loco da 3place.

  • 3place
  • World Clean Up Day
Altri contenuti a tema
Un orto nella parrocchia di San Riccardo, l’impegno della comunità religiosa per un futuro sostenibile Un orto nella parrocchia di San Riccardo, l’impegno della comunità religiosa per un futuro sostenibile Con l’acquisto dei loro prodotti si potranno sostenere le attività della Caritas parrocchiale
Ecodialoghi: accade nei quartieri Altomare e Carmine con un'azione di cleanup Ecodialoghi: accade nei quartieri Altomare e Carmine con un'azione di cleanup 3Place: "Tu chiamale se vuoi emozioni. E' stata una bellissima esperienza, sicuri di aver smosso qualche coscienza, sicuri di aver seminato qualcosa"
Domenica 20 giugno 3Place organizza un cleanup al quartiere San Valentino Domenica 20 giugno 3Place organizza un cleanup al quartiere San Valentino Il raduno è previsto davanti all'ingresso della Chiesa San Riccardo
Acqua gialla dalla fontana di via Castel del Monte Acqua gialla dalla fontana di via Castel del Monte Inviate segnalazioni all’Aqp e al sindaco di Andria
Domenica ecologica con Legambiente e 3Place: torna l'iniziativa "Curiamo la nostra casa" Domenica ecologica con Legambiente e 3Place: torna l'iniziativa "Curiamo la nostra casa" L'appuntamento per l'azione di clean up è previsto alle ore 9.30 presso l'oratorio Santa Maria Vetere
Spunta nella zona centrale di Andria una lettera per sensibilizzare la cittadinanza su tematiche ambientali Spunta nella zona centrale di Andria una lettera per sensibilizzare la cittadinanza su tematiche ambientali Lo rende noto l'associazione di tutela ambientale 3Place sui canali social
Sustainable Development Goals e impatto locale, una sfida possibile? Sustainable Development Goals e impatto locale, una sfida possibile? Il 27 aprile un incontro organizzato dall'associazione andriese 3Place il comitato locale di AIESEC in Bari
3Place lancia l’allarme: “Ogni giorno sentiamo puzza di bruciato in alcune zone di Andria” 3Place lancia l’allarme: “Ogni giorno sentiamo puzza di bruciato in alcune zone di Andria” “I valori di PM10 erano quasi vicini al valore limite, quelli di PM2,5 erano sopra soglia”, dichiara l'associazione ambientalista
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.