avv. Pierpaolo Matera
avv. Pierpaolo Matera
Politica

L'ass. Matera critica il capogruppo M5S Coratella: "Andria non è una città mediocre"

"Preso dal solito furore ideologico e totalizzante contro l'Amministrazione Giorgino", sottolinea l'esponente dell'esecutivo

"Andria non è una città mediocre. Basta offese alla città". A scriverlo sulla sua pagina fb è l'assessore alla Polizia locale, l'avv. Pierpaolo Matera, così rispondendo alle accuse rivolte in un video, all'esecutivo cittadino, dal capogruppo consiliare pentastellato, avv. Michele Coratella.

"Ho voluto ascoltare due volte un video pubblicato dall'ex candidato sindaco dei cinque stelle perché non mi pareva vero quello che stavo ascoltando. Preso dal solito furore ideologico e totalizzante contro l'Amministrazione Giorgino ha parlato di città mediocre, ferma, una città in rovina. Mi chiedo dove vive, se oltre alla sua bolla formata dai suoi pochi adepti di Facebook ha contatto anche con il mondo reale. Innanzitutto Andria non è affatto una città mediocre né ferma o in rovina. Parliamo di dati ad esempio: lo sa che negli ultimi sei mesi in città si sono aperte oltre 80 nuove attività commerciali oltre ad un buon numero di piccoli artigiani? Un imprenditore apre una nuova attività in una città mediocre o senza futuro? Per non parlare del fiume di gente che ha invaso Andria durante le ultime feste natalizie. Quindi la questione regole e multe. Anche qui fatico a comprendere la ricetta. Cosa dovremmo fare per far applicare le norme se non multare chi le infrange? Sulle misure adottate per fronteggiare la neve degli scorsi giorni scorgo un senso di frustrazione perché tutto è filato liscio. Ho solo dato risalto al grande lavoro compiuto dalla Polizia Locale in quelle ore.

Ricordo qualche anno addietro l'ironia ed il ditino da maestrini puntato contro, quando qualcosa non è andato completamente per il verso giusto. Smontiamo poi la solita baggianata delle opere pubbliche ferme o incomplete: al momento sono tutte fruibili ad esclusione del Centro Fornaci perché purtroppo alle prese con un contenzioso giudiziario in atto. Si eviti allora di parlare male della città per fini propagandistici, strumentali ed elettorali. Non siate mediocri nella vostra attività politica stante lo zero assoluto di proposte che provengono dal gruppo consiliare che ha raggiunto un ragguardevole primato sinora. Quello di avere un numero di assenze notevole nel Consiglio Comunale dove si è eletti dai cittadini, non per fare video su Facebook ma per incidere nella vita della comunità Andriese. Appare anche anomalo che si voglia rappresentare Andria senza cercare una soluzione alla grave crisi olivicola in atto. Evidentemente i cinque stelle locali sull'argomento sono in forte imbarazzo a causa della inefficacia dell'azione politica dei propri rappresentanti istituzionali", conclude l'assessore Matera.
  • Comune di Andria
  • pierpaolo matera
Altri contenuti a tema
Piazza SS. Trinità ripulita da cittadini diligenti: raccolti numerosi bustoni di immondizia Piazza SS. Trinità ripulita da cittadini diligenti: raccolti numerosi bustoni di immondizia La parrocchia chiederà adesso al Comune di poter "adottare" questo luogo, senza dimenticare nel contempo una maggiore vigilanza
Ad Andria incontro post voto europeo con il parlamentare neo eletto Mario Furore Ad Andria incontro post voto europeo con il parlamentare neo eletto Mario Furore Appuntamento lunedì 17 giugno, alle ore 20 in via Cavallotti, n. 46
Rinviato a data da destinarsi il convegno su "da Mons. Di Donna a don Riccardo Zingaro” Rinviato a data da destinarsi il convegno su "da Mons. Di Donna a don Riccardo Zingaro” Nota del Centro studi "Don Riccardo Zingaro" onlus
Questura, D'Ambrosio (M5S): "Da Palazzo Chigi sbloccati i fondi per terminare i lavori" Questura, D'Ambrosio (M5S): "Da Palazzo Chigi sbloccati i fondi per terminare i lavori" La soddisfazione del parlamentare pentastellato: "Nel 2020 dobbiamo realizzare il collaudo perchè i cittadini possano avere la Questura!"
Raccolta rifiuti, M5S: "Sulla gara ponte sono chiare le responsabilità" Raccolta rifiuti, M5S: "Sulla gara ponte sono chiare le responsabilità" "Adesso massimo impegno degli andriesi per ritornare oltre la fatidica soglia del 65% e poter versare meno ecotassa alla Regione Puglia"
D'Ambrosio (M5S): "Andria, debiti in aumento?" D'Ambrosio (M5S): "Andria, debiti in aumento?" Da sue indiscrezioni, il parlamentare pentastellato annuncia che il debito per le casse comunali sarebbe giunto a 104 mln di euro
La replica al Commissario Tufariello: "Quindi Giorgino usa il logo del Comune di Andria senza autorizzazione?" La replica al Commissario Tufariello: "Quindi Giorgino usa il logo del Comune di Andria senza autorizzazione?" Antonio Griner del Partito Democratico e Pasquale Colasuonno de L'Alternativa scrivono dopo la nota da Palazzo di Città
Convegno su la pastorale da Mons. Di Donna a Don Zingaro: “Nessun patrocinio comunale” Convegno su la pastorale da Mons. Di Donna a Don Zingaro: “Nessun patrocinio comunale” Secca smentita dal Commissario prefettizio Tufariello su patrocini concessi dal Comune di Andria
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.