L'Andria sportiva onora la memoria di Gigi Riva
L'Andria sportiva onora la memoria di Gigi Riva
Vita di città

L'Andria sportiva onora la memoria di Gigi Riva

Una vetrina di cimeli dedicata al grande campione del calcio "Rombo di Tuono"

Non sta passando inosservata in questi giorni ad Andria, la vetrina allestita nel salone di acconciature di Franco Tesse nella centralissima via Firenze, per onorare la memoria di Gigi Riva, campione del calcio italiano, venuto a mancare il 22 gennaio scorso nella sua Cagliari all'età di 79 anni. Gigi Riva è stato il miglior marcatore nella storia della Nazionale azzurra, con la quale ha vinto l'Europeo nel '68 e sfiorato il titolo mondiale a Messico '70.

Franco Tesse collezionista e cultore della storia calcistica della Fidelis Andria e del mondo del pallone ha realizzato una vetrina ad hoc per Gigi Riva uno dei campioni più amati dagli italiani. Foto, figurine, ritagli di giornale, almanacchi, maglie e tantissimi altri cimeli che Franco Tesse ha tirato fuori dai suoi archivi per la vetrina dedicata a Gigi Riva, "Rombo di Tuono" come lo definì il grande Gianni Brera nel 1970 dopo la vittoria dello scudetto del Cagliari di cui è stato uno degli artefici con 21 reti realizzate. "I suoi successi sportivi, il suo carattere di grande serietà, la dignità del suo comportamento in ogni circostanza gli hanno procurato l'affetto di milioni di italiani anche tra coloro che non seguivano il calcio."

Nelle parole evocative del presidente della Repubblica Sergio Mattarella che hanno evidenziato il carisma e le sue qualità umane e tecniche di Gigi Riva. Un campione che con le sue gesta e le sue prodezze, ha scritto pagine indelebili nella storia del calcio italiano alle quali Franco Tesse è stato un suo estimatore e appassionato collezionista.
L'Andria sportiva onora la memoria di Gigi RivaL'Andria sportiva onora la memoria di Gigi RivaL'Andria sportiva onora la memoria di Gigi RivaL'Andria sportiva onora la memoria di Gigi RivaL'Andria sportiva onora la memoria di Gigi Riva
  • Comune di Andria
Altri contenuti a tema
Sempre più invasiva la presenza dei pappagalli parrocchetto monaco e dal collare Sempre più invasiva la presenza dei pappagalli parrocchetto monaco e dal collare Benedetto Miscioscia, FareAmbiente: "Pericolo sicurezza nel cimitero di Andria"
Di Gregorio NPSI: "Andria-statale 170 direzione Castel del Monte. Degrado ed incuria la fanno da padrona" Di Gregorio NPSI: "Andria-statale 170 direzione Castel del Monte. Degrado ed incuria la fanno da padrona" "Una situazione alquanto paradossale e allo stesso tempo drammatica per tale sito patrimonio dell'umanità"
Proiezione pubblica dell’inchiesta-documentario di Fanpage "Gioventù Meloniana" Proiezione pubblica dell’inchiesta-documentario di Fanpage "Gioventù Meloniana" A cura dell'associazione politico-culturale "Andria Bene in Comune"
Montegrosso: cinghiali distruggono vigneti e impianti di irrigazione Montegrosso: cinghiali distruggono vigneti e impianti di irrigazione Siccità ed incendi stanno causando danni enormi alla fauna in fuga dagli ecosistemi distrutti dai roghi o infruttuosi per le alte temperature
Prima assemblea di partecipazione dell’ITS Academy Puglia Marketing & Design – Puma Prima assemblea di partecipazione dell’ITS Academy Puglia Marketing & Design – Puma Si è svolta ad Andria, presso la sala consiliare
I rimbrotti del PD Andria a Generazione Catuma: «Ringraziamo del paragone con “Il favoloso mondo di Amélie”» I rimbrotti del PD Andria a Generazione Catuma: «Ringraziamo del paragone con “Il favoloso mondo di Amélie”» «Creatività che utilizziamo ogni giorno per cercare di risanare questa città, dopo averne ereditato le macerie e i debiti»
Mercoledì a Bari sarà presentato il cronoprogramma per il nuovo ospedale di Andria Mercoledì a Bari sarà presentato il cronoprogramma per il nuovo ospedale di Andria Alle ore 13,00 seduta congiunta della I e III Commissione
Stadio comunale "degli Ulivi": 40 anni di tribuna coperta Stadio comunale "degli Ulivi": 40 anni di tribuna coperta Una soluzione innovativa messa a punto da due giovani professionisti andriesi: l’ingegnere Vincenzo e l’architetto Francesco Nicolamarino
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.