3° Circolo didattico
3° Circolo didattico "Riccardo Cotugno"
Scuola e Lavoro

Kermesse finale al Circolo didattico "Riccardo Cotugno" di Andria

Nelle mattine dei giorni 6, 7 e 8 giugno, presso il giardino del plesso Giovanni Paolo II, gli alunni illustreranno le attività svolte e i manufatti realizzati

A conclusione dell'anno scolastico al 3° Circolo Didattico "Riccardo Cotugno" una tre giorni densi di appuntamenti di manifestazioni finali di ben 27 moduli dei Pon. I ragazzi, protagonisti dei vari moduli di "La scuola non si ferma…ti potenzia", Avviso MIUR prot. AOODGEFID 0009707 del 27.04.2021-Apprendimento e socialità- e "Insieme...per imparare", Avviso MIUR n. 4395 del 09.03.2018, progetti di inclusione sociale e lotta al disagio, mostreranno ai genitori e agli stakeholders gli elaborati prodotti.
Nelle mattine dei giorni 6, 7 e 8 giugno, dalle ore 10.00 alle ore 12.00, presso il grande giardino del plesso Giovanni Paolo II, gli alunni illustreranno ai visitatori le attività svolte e i manufatti realizzati durante i percorsi Pon.

- Lunedì 6 giugno alle ore 17.30, presso l'edificio "Giovanni Paolo II" gli esperti dei moduli di Musica "Che musica…bambini 1 e 2", svolgeranno, ognuno nell'area di pertinenza, una lezione aperta alla presenza dei genitori che terminerà con una "esibizione d'insieme"di entrambi i moduli.
- Martedì 7 giugno, dalle ore 10.00 alle ore 12.00, presso il giardino del Plesso "Della Vittoria", due classi quinte, in seguito alla partecipazione ai moduli di lingua inglese, metteranno in scena dialoghi e situazioni che raccontano consuetudini tipicamente "British", rigorosamente in lingua inglese.
- Martedì 7 giugno, alle ore 18.00 presso l'Auditorium del Plesso "Giovanni Paolo II" gli alunni che hanno partecipato ai tre moduli di teatro, "Tutti in scena" e "Aggiungi un posto a teatro 1 e 2", daranno vita ad una performance dal titolo: "Peace…work in progress".

Il 3° Circolo "Riccardo Cotugno" fucina di idee, progetti laboratoriali e didattica attiva dentro e fuori le mura scolastiche: una scuola che pur prestando attenzione ai percorsi formativi proposti, non rinuncia ad essere comunità aperta e innovativa.
  • Comune di Andria
  • 3° Circolo "Riccardo Cotugno"
Altri contenuti a tema
Il Consiglio comunale approva Rendiconto 2023 e il Documento Strategico sul Commercio Il Consiglio comunale approva Rendiconto 2023 e il Documento Strategico sul Commercio Entrambi con 17 voti favorevoli e 7 contrari. Il disavanzo arriva 28.551.296,53 euro
VIII edizione del Festival della Disperazione: proseguono gli incontri, le performance e gli spettacoli VIII edizione del Festival della Disperazione: proseguono gli incontri, le performance e gli spettacoli Il Festival è ideato e organizzato dal Circolo dei Lettori di Andria
Elettrosmog: Il Presidente del Consiglio Comunale ringrazia i cittadini per la loro presenza rispettosa e silenziosa Elettrosmog: Il Presidente del Consiglio Comunale ringrazia i cittadini per la loro presenza rispettosa e silenziosa Ieri durante i lavori del consiglio comunale
Fuochi d’artificio in via Vaglio ieri sera, a mezzanotte Fuochi d’artificio in via Vaglio ieri sera, a mezzanotte Nel "luna park a cielo aperto" in cui si è nuovamente trasformata questa parte del cento storico
Europee: 30,5% grande affermazione di Fratelli d’Italia ad Andria Europee: 30,5% grande affermazione di Fratelli d’Italia ad Andria "Ora al lavoro per un centrodestra locale forte ed unito"
Elettromagnetismo: i cittadini protestano presso la sala consiliare Elettromagnetismo: i cittadini protestano presso la sala consiliare Flash mob dei residenti di via Scipione l’Africano presso Palazzo di Città
Andria, processo al clan Pistillo: condanne per tutti gli imputati Andria, processo al clan Pistillo: condanne per tutti gli imputati Comune di Andria parte civile nel processo, sindaco Bruno: “Atto necessario”
“La mia scuola è differente”: ad Andria la premiazione del progetto di educazione ambientale “La mia scuola è differente”: ad Andria la premiazione del progetto di educazione ambientale Si terrà mercoledì 12 giugno alle ore 17, nel cortile dell’oratorio salesiano di Andria
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.