olio extra vergine d'oliva
olio extra vergine d'oliva
Attualità

Indagine su falsi olii di oliva svela un problema fin troppo noto

Il mensile "Il Salvagente" porta alla ribalta una situazione purtroppo radicata nel settore commerciale

"La meritoria inchiesta del mensile "Il Salvagente" svela quello che sappiamo già da tempo: la stragrande maggioranza delle miscele di oli Ue ed extra Ue, oltre a svilire il prodotto e a sminuire il valore con prezzi stracciati, non sono nemmeno extravergini, come dichiarato in etichetta, e danneggiano tutta la filiera della qualità".

Con queste parole il Presidente di Italia Olivicola, Fabrizio Pini, commenta i risultati dell'approfondimento del noto mensile leader nella difesa dei consumatori.
Su 15 oli extravergine d'oliva di origine Ue ed extra Ue delle più importanti marche prelevati a scaffale e analizzati da tre laboratori accreditati, infatti, ben 7 prodotti non hanno passato il panel test e sono stati declassati a oli vergini.
"Il panel test, l'analisi organolettica degli oli, resta l'unico strumento in grado di tutelare chi produce e chi vende un olio extravergine d'oliva di qualità e continueremo a difenderlo strenuamente dagli attacchi di chi pensa di poter calpestare il lavoro di migliaia di persone in nome del business - spiega il Presidente Pini -. Inchieste coraggiose come questa del Salvagente inchiodano tutti i protagonisti della filiera alle proprie responsabilità soprattutto nei confronti dei consumatori".
"L'appello che facciamo a tutti i cittadini è questo: acquistate un olio extravergine d'oliva 100% italiano, tracciato, controllato, anche Dop o Igp, per avere la certezza di un prodotto di qualità che fa bene al gusto e alla salute", conclude Pini.
  • regione puglia
  • olio andria
  • olio extravergine di oliva cultivar Coratina
  • Strada dell'olio extravergine d'oliva
Altri contenuti a tema
Nell'Asl Bt anticipate le prime dosi vaccinazioni anticovid: ad Andria i nati nel 1952 e '53 Nell'Asl Bt anticipate le prime dosi vaccinazioni anticovid: ad Andria i nati nel 1952 e '53 Ecco il nuovo calendario in vigore da domani 11 maggio
Primo giorno di prenotazioni vaccini per gli under 60: giunte oltre 6.500 prenotazioni Primo giorno di prenotazioni vaccini per gli under 60: giunte oltre 6.500 prenotazioni Nella Asl Bt gli hub attivi con la somministrazione delle 2° dosi ed i richiami delle prime dosi inizialmente spostate
Bandiera blu: riconoscimento per 17 località pugliesi, per la Bat Bisceglie e Margherita di Savoia Bandiera blu: riconoscimento per 17 località pugliesi, per la Bat Bisceglie e Margherita di Savoia Il vessillo è conferito dalla FEE (Foundation for Environmental Education) alle località che rispettano i criteri di una gestione ecosostenibile del territorio
Puglia in zona gialla, Forza Italia Puglia: "Grazie ad efficienza del governo Draghi" Puglia in zona gialla, Forza Italia Puglia: "Grazie ad efficienza del governo Draghi" Nota del commissario regionale di Forza Italia, l’on Mauro D’Attis, e del vice commissario, il sen Dario Damiani
Toccate oggi in Puglia 1,5 mln vaccinazioni: nella Bat si lavorerà anche domani Toccate oggi in Puglia 1,5 mln vaccinazioni: nella Bat si lavorerà anche domani Più di 3mila somministrazioni effettuate solo ieri nelle dieci città della sesta provincia pugliese
Rientro in atmosfera razzo cinese: anche la Protezione civile regionale sta monitorando l'evento Rientro in atmosfera razzo cinese: anche la Protezione civile regionale sta monitorando l'evento Per questa notte è prevista la conclusione della vicenda che interessa anche il territorio pugliese
Il "missile" cinese precipita verso di noi: le istruzioni della Protezione Civile Il "missile" cinese precipita verso di noi: le istruzioni della Protezione Civile Purtroppo l'eventualità è reale, quindi meglio usare le regole di prudenza e istruzioni indicate dalle autorità
Scende sotto i mille il numero dei positivi in Puglia, 136 sono della Bat Scende sotto i mille il numero dei positivi in Puglia, 136 sono della Bat Sono stati registrati purtroppo anche 21 decessi
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.