incidente stradale
incidente stradale
Cronaca

Incidente stradale su viale Virgilio: ferito motociclista 48enne

Sul posto sono giunti tempestivi i soccorsi: pattuglie della Polizia Locale ed ambulanza del 118

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Incidente stradale auto-ciclomotore su viale Virgilio all'incrocio con via Carpaccio questa mattina ad Andria.

Intorno alle ore 10.30, si sono impattati un ciclomotore Piaggio Liberty 50, condotto da un 48enne, ed un'autovettura Renault Megane Scenic condotta da un 78enne, entrambi di Andria.

Sul luogo sono intervenuti i sanitari con l'autoambulanza del 118, che hanno soccorso il ciclomotorista e l'hanno trasportato presso il Pronto Soccorso dell'ospedale "Lorenzo Bonomo". Per i rilievi e l'accertamento della dinamica, sono intervenuti tempestivamente gli Agenti del Nucleo di Pronto Intervento e Infortunistica Stradale del Comando di Polizia Locale.

Il conducente del mezzo a due ruote, fortunatamente, ha riportato lesioni lievi per cui nel primo pomeriggio è stato dimesso dal Pronto Soccorso.
Dal Comando di Polizia Locale invitano gli utenti tutti, ma in particolare i conducenti dei veicoli a due ruote, ad usare la massima prudenza e ad indossare tutti i dispositivi di sicurezza obbligatori - il casco per intenderci - durante la marcia.

In concomitanza con i controlli per l'emergenza collegata alla diffusione del virus COVID-19, sono in corso di esecuzione anche servizi di polizia stradale, effettuati in concomitanza con le altre Forze dell'ordine, mirati alla repressione delle violazioni al Codice della strada, in particolare uso dei caschi, cinture di sicurezza e telefoni cellulari.
incidente stradaleincidente stradale
  • Comune di Andria
  • incidente stradale
  • polizia municipale andria
  • 118
  • polizia locale
Altri contenuti a tema
Ripensando a quel 12 luglio 2016 -12 luglio 2020: "Fermiamoci un attimo" Ripensando a quel 12 luglio 2016 -12 luglio 2020: "Fermiamoci un attimo" Una breve riflessione del referente del Centro Igino Giordani di Andria, Gino Piccolo
Scossa Civica: "I tesori dimenticati della dolina carsica di Gurgo" Scossa Civica: "I tesori dimenticati della dolina carsica di Gurgo" "Restate inascoltate, sopratutto dalla passata amministrazione, le richieste provenienti dai movimenti ambientalisti"
Comune, Settore 6: disposizioni attività uffici anti covid sino al 31 luglio Comune, Settore 6: disposizioni attività uffici anti covid sino al 31 luglio Predisposte le misure per dare riscontro alle richieste della cittadinanza
Incidente sulla SS. 170 Andria Barletta: ferito 21enne Incidente sulla SS. 170 Andria Barletta: ferito 21enne Rallentamenti da questa mattina sul tratto interessato. Sul posto Polizia Locale e 118
Festival di topi, serpenti e zanzare, con tanti rifiuti abbandonati nella zona PIP Festival di topi, serpenti e zanzare, con tanti rifiuti abbandonati nella zona PIP Con le alte temperature salgono anche le proteste dei residenti e gli esercenti le attività artigianali
Nino Marmo: “Andria può avere un grande futuro, facciamo in modo che sia di tutti” Nino Marmo: “Andria può avere un grande futuro, facciamo in modo che sia di tutti” La lettera del candidato sindaco di Andria in riscontro alla lettera aperta inviata dal Vescovo diocesano, Mons. Luigi Mansi
Lettera al nostro futuro Sindaco, chiunque sarà Lettera al nostro futuro Sindaco, chiunque sarà Ad inviarla sono i ragazzi/e, i genitori ed i volontari del Centro Zenith di Andria
Si spezza un grosso ramo di un albero malato che cade su auto parcheggiata: é accaduto in via Padre Niccolò Vaccina Si spezza un grosso ramo di un albero malato che cade su auto parcheggiata: é accaduto in via Padre Niccolò Vaccina Traffico per oltre un'ora e mezza in tilt in viale Gramsci-via Trani. Intervento della Polizia Locale e dei Vigili del Fuoco
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.