incendio domato deposito di pedane in legno
incendio domato deposito di pedane in legno
Cronaca

Incendio deposito pedane: fiamme spente solo stamane

Vigili del fuoco al lavoro per tutta la notte. Sul posto Polizia municipale e Carabinieri

Hanno dovuto lavorare fino all'alba le squadre dei Vigili del Fuoco, giunte da Barletta, Bari e Corato per spegnere il vasto incendio sviluppatosi ieri sera, intorno alle ore 23 in un grosso deposito di pedane di legno situato alla periferia cittadina, tra via Bisceglie e via Da Villa.

Sul posto alcune pattuglie della Polizia Municipale e gazzelle dei Carabinieri, oltre a squadre dei tecnici dell'Enel che hanno dovuto anch'esse lavorare durante la notte, per permettere il ripristino di alcune linee elettriche, danneggiate seriamente dalle fiamme che hanno completamente distrutto il deposito.

Ignote al momento le cause che hanno originato l'incendio. Non si registra alcun ferito se non il nipote del proprietario del deposito, che, a quanto sembra sarebbe intervenuto all'inizio dell'incendio, per mettere in salvo dei cani e dei mezzi presenti nel deposito. Il suo intervento è stato vano, in quanto la violenza delle fiamme ha causato delle lievi ferite al giovane, medicato nel locale nosocomio. La sua autovettura, una Mini Coooper sarebbe andata completamente distrutta dalle fiamme, visibili per tutta la notte in molte parti della città.
incendio domato deposito di pedane in legno in via Bisceglieincendio domato deposito di pedane in legno in via BisceglieIncendio deposito pedane: fiamme spente solo stamaneincendio domato deposito di pedane in legno in via BisceglieIncendio deposito pedane: fiamme spente solo stamaneIncendio deposito pedane: fiamme spente solo stamaneIncendio deposito pedane: fiamme spente solo stamaneincendio domato deposito di pedane in legno in via Bisceglie
  • Carabinieri
  • polizia municipale andria
  • carabinieri andria
  • incendio andria
  • polizia municipale
  • vigili del fuoco
Altri contenuti a tema
Il Capitano Montalto nuovo Comandante della Compagnia Carabinieri: il saluto al Capitano Savastano Il Capitano Montalto nuovo Comandante della Compagnia Carabinieri: il saluto al Capitano Savastano Questa mattina il passaggio di consegne. Il Comandante Savastano andrà al Nucleo Investigativo di Castello di Cisterna, vicino Napoli
Il Sulpl sollecita una legge di riordino per la Polizia Locale Il Sulpl sollecita una legge di riordino per la Polizia Locale Il sovrintendente capo di Bisceglie Gaetano De Vincenziis ha incontrato a Roma la parlamentare 5 Stelle Francesca Galizia
Sequestrata frutta da venditore ambulante senza licenza e devoluta a Casa accoglienza "S. Maria Goretti" Sequestrata frutta da venditore ambulante senza licenza e devoluta a Casa accoglienza "S. Maria Goretti" Intervento effettuato ieri da parte del nucleo Annona della Polizia Locale
1 Trasferimenti in vista, nuove sedi per la Guardia di Finanza e la Polizia Municipale di Andria Trasferimenti in vista, nuove sedi per la Guardia di Finanza e la Polizia Municipale di Andria L'obiettivo è l'eliminazione dell'ultimo fitto che il Comune paga ai privati, relativo agli uffici dei Servizi sociali in via Mozart
Andria: incendio divampa in contrada Parco della Murgia Andria: incendio divampa in contrada Parco della Murgia Ieri, fiamme nei pressi della masseria San Leonardo, a pochi chilometri dal Castel del Monte, in direzione Corato
Quattro feriti in due incidenti stradali nel centro cittadino Quattro feriti in due incidenti stradali nel centro cittadino Intervento della Polizia Locale e del 118
Centro storico, ass. Matera: "Fioccano multe anche per i distributori di bevande alcoliche non in regola" Centro storico, ass. Matera: "Fioccano multe anche per i distributori di bevande alcoliche non in regola" Ieri sera personale in borghese della Polizia Locale ha effettuato dalle ore 21 alle 24 una serie di controlli
Rumeno residente ad Andria arrestato a Cerignola a bordo di furgone rubato Rumeno residente ad Andria arrestato a Cerignola a bordo di furgone rubato Il mezzo era stato trafugato a Montesilvano, vicino Pescara lo scorso 19 maggio
© 2001-2018 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.