Casa, Imu e tasse
Casa, Imu e tasse
Vita di città

IMU 2019, scadenza seconda rata il 16 dicembre  

Scaduta invece il 16 novembre la terza e ultima rata della TARI annualità 2019

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Il Servizio Risorse Economiche comunica che, il 16 novembre è scaduta la terza e ultima rata della TARI annualità 2019.

La TARI è dovuta da chiunque possieda o detenga a qualsiasi titolo locali o aree scoperte, a qualsiasi uso adibiti, suscettibili di produrre rifiuti urbani ed è corrisposta in base a tariffa commisurata ad anno solare. Coloro che non avessero ancora provveduto possono versare utilizzando il modello F24 allegato alla bolletta recapitata a maggio. I contribuenti che avessero smarrito il modello F24 per il versamento possono rivolgersi all'Ufficio Tributi in via Bari.

Si ricorda inoltre che il 16 dicembre scade la seconda rata dell'IMU 2019. Trattasi di una imposta in autoliquidazione il cui calcolo é a cura del contribuente.

Gli Uffici sono a disposizione per fornire la modulistica e le informazioni necessarie per un eventuale ricalcolo o rettifica degli avvisi. E' possibile inoltrare istanze di ricalcolo o richiedere informazioni anche mediante pec: tributi@cert.comune.andria.bt.it. Inoltre è possibile scaricare la modulistica direttamente dal sito del Comune di Andria http://www.comune.andria.bt.it/comefareperavereinformazionisuitributi

Per informazioni e segnalazioni, è possibile:
- rivolgersi al Servizio Risorse Economiche in via Bari 75, nei giorni di ricevimento del pubblico: martedì, mercoledì e giovedì dalle ore 9.00 alle ore 12.00, il giovedì, anche di pomeriggio, dalle ore 16.00 alle ore 17,30;
- contattare i seguenti numeri telefonici dalle 12,30 alle 14,00: 0883/290336-290703- 290704-290705-290708-290709;
- utilizzare l'indirizzo di posta elettronica certificata: tributi@cert.comune.andria.bt.it.
  • tari
Altri contenuti a tema
1 Tari: Il Comune conferma le tariffe del 2019 ma sono previsti aumenti dal prossimo anno Tari: Il Comune conferma le tariffe del 2019 ma sono previsti aumenti dal prossimo anno Previste due rate di pagamento, a settembre e a novembre ma con possibilità di versamento in un'unica soluzione il 30 settembre
Michele Coratella, Aro Bt 2: "Le somme sui rifiuti mai versate dal Comune di Andria" Michele Coratella, Aro Bt 2: "Le somme sui rifiuti mai versate dal Comune di Andria" In un video denuncia viene paventata la vendita di nuovi posti di lavoro: "Siamo già in campagna elettorale"
Vurchio (Pd): "Pianificare a lunga scadenza, senza interessi e sanzioni, i pagamenti di imposte, tasse e tributi locali" Vurchio (Pd): "Pianificare a lunga scadenza, senza interessi e sanzioni, i pagamenti di imposte, tasse e tributi locali" "Sarà necessario fare molto di più per evitare, dopo la pandemia, che la morte sia di tipo economico"
Commercio a sede fissa: una serie di richieste rivolte al Comune, alla Regione ed al Governo Commercio a sede fissa: una serie di richieste rivolte al Comune, alla Regione ed al Governo I rappresentanti di Confcommercio, Confesercenti e l' Aps “Le vie del Centro” hanno incontrato il Commissario Tufariello
Fase 2, on. D'Ambrosio: "Favorevole a concedere nuovo spazio esterno ad attività commerciali" Fase 2, on. D'Ambrosio: "Favorevole a concedere nuovo spazio esterno ad attività commerciali" L'invito al Comune, in un video post, del parlamentare pentastellato
1 Fucci (Fd’I): «Via Tari e Tosap per attività commerciali già danneggiate dai mancati guadagni per il “lockdown”» Fucci (Fd’I): «Via Tari e Tosap per attività commerciali già danneggiate dai mancati guadagni per il “lockdown”» Appello al Commissario Prefettizio Tufariello «provvedere immediatamente a rimodulare il carico tributario per l’anno 2020»
Laura Di Pilato: «Ridurre la Tari per le attività non operative» Laura Di Pilato: «Ridurre la Tari per le attività non operative» «Mi sembra una decisione ragionevole e in linea anche con le disposizioni commissariali»
Tributi locali, Vurchio (Pd): "La macchina amministrativa del nostro comune non riesce a ripartire" Tributi locali, Vurchio (Pd): "La macchina amministrativa del nostro comune non riesce a ripartire" "Stona ed irrita notare i mancati versamenti sui cosiddetti "terreni (NON) edificabili" sottolinea l'esponente del Pd
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.