Polizia
Polizia
Cronaca

In preda all'alcol importunava giovani donne in centro a Barletta, arrestato 20enne andriese

Il giovane accusato insieme ad un 19enne barlettano di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale

A Barletta la Polizia di Stato, unitamente ai vigili urbani, ha arrestato A. M. 19enne barlettano e S. S. 20enne andriese, in quanto responsabili di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale in concorso.

I poliziotti della volante sono intervenuti grazie ad una segnalazione di alcuni cittadini, allarmati dal comportamento dei predetti, che in preda all'alcool stavano importunando le giovani donne in transito per il centro cittadino. All'arrivo della Volante i due sono fuggiti e, dopo un breve inseguimento, sono stati bloccati nella centralissima piazza Caduti; i due giovani hanno opposto una fervida resistenza che ha causato lesioni al capo equipaggio della Volante e ad un sottufficiale della polizia locale che nella circostanza era intervenuto.

Dopo la convalida degli arresti da parte dell'autorità giudiziaria, entrambi sono stati sottoposti all'obbligo di dimora nelle rispettive città di residenza, con la prescrizione di non lasciare l'abitazione nelle ore notturne e ieri sono stati entrambi condannati: A. M. alla pena di anni 1 e mesi 2 di reclusione con pena sospesa, avendo scelto il rito abbreviato, mentre S. S., avendo chiesto il patteggiamento, è stato condannato alla reclusione per 1 anno con pena sospesa.
  • polizia
Altri contenuti a tema
Proseguono le indagini sugli autori dell'investimento del 45enne di via Giulio Natta Proseguono le indagini sugli autori dell'investimento del 45enne di via Giulio Natta Le condizioni dell'uomo vanno migliorando anche se i sanitari del "Lorenzo Bonomo" non sciolgono la prognosi
Scomparsa di Giuseppe Volpe: il ricordo di Biagio Cantatore, Vincenzo Minenna e Savino Montaruli Scomparsa di Giuseppe Volpe: il ricordo di Biagio Cantatore, Vincenzo Minenna e Savino Montaruli Tante le attestazioni di stima e di cordoglio nei riguardi di un poliziotto esemplare
Ordine pubblico ad Andria e nella Bat: domani incontro con il ministro Matteo Salvini Ordine pubblico ad Andria e nella Bat: domani incontro con il ministro Matteo Salvini Campana (Lega Salvini Premier): "Situazione costantemente monitorata. Impegno per nuova Questura e Comandi CC e GdF"
Giuseppe Volpe amico e collega esemplare Giuseppe Volpe amico e collega esemplare La grande famiglia del Commissariato della Polizia di Stato piange una persona unica
Scoperta piantagione di marijuana nelle campagne tranesi, arrestato 48enne andriese Scoperta piantagione di marijuana nelle campagne tranesi, arrestato 48enne andriese Operazione del Commissariato della Polizia di Stato di Trani e della Squadra Mobile di Bari
Visita a sorpresa dell'on. Rossano Sasso della Lega Noi con Salvini al CAS "Buona speranza" della Misericordia di Andria Visita a sorpresa dell'on. Rossano Sasso della Lega Noi con Salvini al CAS "Buona speranza" della Misericordia di Andria Il parlamentare barese è accompagnato dal segretario provinciale Antonio Campana
Furti di autovetture: recuperate in una sola mattinata ben tre dotate di gps Furti di autovetture: recuperate in una sola mattinata ben tre dotate di gps E' accaduto ieri mattina ad Andria. Come ogni estate il fenomeno è in crescita
Criminalità in Puglia, in arrivo un primo aumento dell'organico della Polizia di Stato Criminalità in Puglia, in arrivo un primo aumento dell'organico della Polizia di Stato A seguito del question time dei parlamentari M5S, D'Ambrosio e Macina, prima positiva risposta del Governo
© 2001-2018 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.