Falcone
Falcone
Cronaca

Il ricordo di Giovanni Falcone il 23 maggio alla Corte d’Appello di Bari

Conferiti riconoscimenti a familiari di vittime pugliesi della mafia

Ci sarà anche la proiezione di un filmato con una raccolta di interviste di Giovanni Falcone.

A Bari, nell'aula magna della Corte di Appello, si svolgerà la cerimonia in ricordo del giudice Giovanni Falcone, della moglie Francesca Morvillo e degli agenti della scorta, trucidati in un attentato di mafia a Capaci nel 1992.

A ricordarli saranno il Presidente della Corte e il Procuratore Generale del Tribunale di Bari. La cerimonia il 23 maggio alle 11, giorno del 32esimo anniversario dell'infame stage.

All'evento sono state invitate, oltre alle autorità giudiziarie ed istituzionali, una rappresentanza degli studenti delle scuole superiori che hanno svolto attività nell'abito di progetti scolastici sulla educazione alla legalità.

L'inno nazionale e quello europeo, in apertura della cerimonia, verranno eseguiti dalla fanfara del Comando Scuole III Regione Aerea dell'Aereonautica Militare di Bari.

Al termine della cerimonia, verrà conferito un riconoscimento per le attività di antimafia sociale e di ltota all'omertà in terra di Capitanata alle due vedove dei contadini barbaramente uccisi a San Marco in Lamis nel 2017. Prima di questo evento, come dicevamo è prevista la visione di un filmato con una raccolta di interviste a Giovanni Falcone.

Negli anni precedenti analogo riconoscimento è stato conferito al sacerdote Riccardo Agresti, responsabile del progetto «Senza sbarre» della diocesi di Andria, al compianto dott. Stefano Fumarulo, responsabile dell'Ufficio regionale di Bari dell'antimafia sociale ed alla dr.ssa Daniela Marcone, vice Presidente dell'Associazione "Libera contro le mafie" di Foggia.
  • Comune di Andria
  • Contrada San Vittore
  • Progetto Senza Sbarre
  • Associazione Amici di San Vittore Onlus
Altri contenuti a tema
Comune: finanziamenti per gli asili ed il canile Comune: finanziamenti per gli asili ed il canile Assessore Mario Loconte: “Risorse rimodulate ma l’obiettivo resta inalterato”
"Guai ai vinti": analisi politica sul dato elettorale di Andria "Guai ai vinti": analisi politica sul dato elettorale di Andria Nota a cura dei consiglieri comunali Andria Nicola Civita, Doriana Faraone e Pietro Di Pilato
Scompare l'ing. Ruggiero Napolitano: era stato dirigente al Settore Ambiente del Comune di Andria Scompare l'ing. Ruggiero Napolitano: era stato dirigente al Settore Ambiente del Comune di Andria Il ricordo del dottor Leonardo Di Pilato, già assessore comunale
Anziano rinvenuto cadavere ad Andria Anziano rinvenuto cadavere ad Andria La macabra scoperta all'interno della sua abitazione. Sul posto 118 e Carabinieri del nucleo radiomobile
Grazia Di Bari (M5S) al sopralluogo ad Andria sui cantieri di Ferrotramviaria Grazia Di Bari (M5S) al sopralluogo ad Andria sui cantieri di Ferrotramviaria "Indispensabile finire nei tempi prestabiliti e rispettare i tempi di rendicontazione secondo le direttive europee"
"Sei zampe e un cuore", festa per gli amici a quattro zampe "Sei zampe e un cuore", festa per gli amici a quattro zampe Domenica in largo Torneo dalle ore 10.30
Ancora tanti ospiti in arrivo per gli appuntamenti dell' 8^ edizione del Festival della Disperazione Ancora tanti ospiti in arrivo per gli appuntamenti dell' 8^ edizione del Festival della Disperazione Il programma completo del festival è disponibile sul sito www.festivaldelladisperazione.it
"La mia scuola é differente": la premiazione del progetto all’Oratorio Salesiano "La mia scuola é differente": la premiazione del progetto all’Oratorio Salesiano Le scuole vincitrici e le foto della manifestazione
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.