Castel del Monte con Minecraft
Castel del Monte con Minecraft
Vita di città

Il patrimonio dell'Unesco in un gioco digitale, visita a Castel del Monte con Minecraft

A mettere a punto il viaggio virtuale nel Maniero Rino e Luca Negrogno

Un gioco virtuale che si trasforma in uno strumento utile alla conoscenza. Lo stanno dimostrando Rino e Luca Negrogno, padre e figlio di Trani (quest'ultimo di soli 12 anni) che attraverso il famoso gioco Minecraft hanno ricostruito virtualmente Castel del Monte accompagnando gli internauti anche in una sorta di viaggio virtuale all'interno del Maniero di Federico II. Un tour che comincia dall'alba di un nuovo giorno e culmina anche in una immagine da cartolina con la Murgia e il castello ottagonale imbiancati da una copiosa nevicata, anche questa naturalmente virtuale. Un video su Youtube propone ciò che i due hanno realizzato dopo la Cattedrale di Trani, Piazza Longobardi, Teatro San Ferdinando e Trani Medievale.

Con la sua forma ottagonale che ricorda una corona, la fortezza sorge a 540 metri sul livello del mare, sulle Murge occidentali in Puglia. Castel del Monte, fatto costruire da Federico II intorno al 1240, nel 2019 è stato il 28° sito più visitato in Italia.

«Mio figlio Luca è appassionato di storia, quindi gli ho suggerito di non utilizzare il famoso gioco Minecraft in modalità combattimento, ma creativa, gli ho proposto di ricostruire così luoghi simbolo del nostro territorio", spiega papà Rino.

Il loro è un lavoro impegnativo se si considerano anche gli impegni di lavoro del papà e quelli scolastici di Luca ma è comunque un bel hobby soprattutto se si considera il fatto che quella esperienza è un modo per coniugare il gioco allo studio, il virtuale al reale e la tecnologia alle tradizioni e alla cultura della nostra terra.
Social Video10 minutiCastel del Monte con Minecraft
Altri video:
  • Castel del Monte
Altri contenuti a tema
Dantedì, numerosi i collegamenti tra Andria ed il pensiero dantesco Dantedì, numerosi i collegamenti tra Andria ed il pensiero dantesco Michele Carretta ci invita a riscoprire il Sommo poeta, in vista delle celebrazioni del prossimo 25 marzo
Ingresso gratuito ai musei: sospesa anche in Puglia l'iniziativa di domenica 1° marzo Ingresso gratuito ai musei: sospesa anche in Puglia l'iniziativa di domenica 1° marzo Lo comunica il Polo Museale della Puglia
Castel del Monte conquista il 2° posto nella classifica “attrazioni top of mind” Castel del Monte conquista il 2° posto nella classifica “attrazioni top of mind” Il consigliere regionale Sabino Zinni:”dati incoraggianti che premiano il lavoro che gli operatori turistici portano avanti da anni”
Turista tedesca si smarrisce in bici per le vie di Andria, dopo aver perso il contatto con il marito Turista tedesca si smarrisce in bici per le vie di Andria, dopo aver perso il contatto con il marito Avventura a lieto fine grazie agli agenti di P.S.. La donna era giunta a Castel del Monte, ma non aveva il telefono per contattare il coniuge
1 Ennesimo investimento di cinghiale sull'altopiano murgiano di Andria: auto finisce fuori strada Ennesimo investimento di cinghiale sull'altopiano murgiano di Andria: auto finisce fuori strada E' accaduto sulla S.S. 170 Direzione A per Castel del Monte. Sul posto la Polizia Locale
"I colori del Castello": visita guidata sui materiali utilizzati per la costruzione del maniero "I colori del Castello": visita guidata sui materiali utilizzati per la costruzione del maniero Si terrà domenica 2 febbraio alle ore 10.30 in occasione di #domenicalmuseo con ingresso gratuito
“Visit Puglia Imperiale”, nasce una rete turistica per le eccellenze del territorio “Visit Puglia Imperiale”, nasce una rete turistica per le eccellenze del territorio Il progetto verrà presentato martedì 28 gennaio al Future Center di Barletta
Castel del Monte si conferma anche nel 2019 monumento pugliese più visitato Castel del Monte si conferma anche nel 2019 monumento pugliese più visitato La Corona degli Hohenstaufen nella Top 30 dei siti culturali nazionali
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.