sede provincia Bat
sede provincia Bat
Enti locali

Il neo Presidente Lodispoto ha incontrato i sindaci dei Comuni della Provincia

Tra gli obiettivi strategici focalizzati figurano l'edilizia scolastica e la manutenzione delle strade provinciali

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Si è tenuto in un clima di cordiale collaborazione il primo incontro tra il neo eletto Presidente della Provincia di Barletta-Andria-Trani avv. Bernardo Lodispoto ed i sindaci delle diverse comunità.
Erano presenti i Sindaci dei Comuni di San Ferdinando di Puglia, Trinitapoli, Canosa di Puglia, Bisceglie, Trani e Minervino Murge. Assente ovviamente il Comune di Andria, tutt'ora commissariato. All'incontro non ha potuto essere presente il solo Sindaco di Spinazzola Michele Patruno, che aveva già preannunciato la sua impossibilità a partecipare, mentre il Sindaco di Barletta dott. Cosimo Cannito ha dovuto lasciare anzitempo la seduta per impegni istituzionali.

Il Presidente Lodispoto ha voluto, in via preliminare, convocare i Sindaci dei Comuni della Provincia per ringraziarli della disponibilità che vorranno accordare nella condivisione di un percorso comune che punti a focalizzare l'attenzione sui bisogni reali delle rispettive collettività.

"È stato senza dubbio un incontro proficuo - ha dichiarato al termine il Presidente Lodispoto - ed utile a definire le azioni di cui ha maggiormente bisogno il nostro territorio per poter farle valere nelle sedi opportune, seppur nella consapevolezza dei limiti imposti dalla Legge 56/2014, nota come Riforma Del Rio. Tra gli obiettivi strategici focalizzati figurano l'edilizia scolastica, che rappresenta un investimento sulla formazione della futura classe dirigente, e la manutenzione delle strade provinciali, che sta a significare maggior sicurezza. Confido nel senso di collaborazione dei colleghi Sindaci per definire prospettive comuni nell'interesse della collettività provinciale che tutti insieme rappresentiamo.
  • Provincia Bat
  • Bernardo Lodispoto
Altri contenuti a tema
Cambio di temperature: arriva il maltempo sulla Bat Cambio di temperature: arriva il maltempo sulla Bat Allerta meteo da parte della Protezione Civile
Di Bari (M5S) scrive a Lodispoto per avere informazioni su tutti gli edifici scolastici della provincia Di Bari (M5S) scrive a Lodispoto per avere informazioni su tutti gli edifici scolastici della provincia Dopo la chiusura dell'istituto "Cassandro-Fermi-Nervi" di Barletta
Ancora dati positivi per la Puglia: oggi nessun contagio e decesso da covid 19 Ancora dati positivi per la Puglia: oggi nessun contagio e decesso da covid 19 E' il terzo giorno consecutivo. Sono 3.843 i pazienti guariti mentre 145 sono i casi attualmente positivi
Interventi anti inquinamento: la Regione destina alle province € 3 mln Interventi anti inquinamento: la Regione destina alle province € 3 mln Il finanziamento consentirà di svolgere attività di indagine per individuare i responsabili dei danni causati all'ambiente
Dal governo Conte € 975mila per le politiche familiari nella Bat: ad Andria € 265mila Dal governo Conte € 975mila per le politiche familiari nella Bat: ad Andria € 265mila Ad annunciarlo in un post, il parlamentare pentastellato andriese Giuseppe D'Ambrosio
Microprestito: la Regione ammette a finanziamento 45 aziende della Bat, per un importo di oltre un mln di euro Microprestito: la Regione ammette a finanziamento 45 aziende della Bat, per un importo di oltre un mln di euro Complessivamente sono già 715 le aziende pugliesi per 16 milioni e mezzo di agevolazioni
Nessun nuovo caso di covid 19 in Puglia. Solo un decesso in provincia di Bari Nessun nuovo caso di covid 19 in Puglia. Solo un decesso in provincia di Bari Restano 380 i casi positivi nella Provincia di Bat
Quattro contagi in Puglia e due decessi nella Bat: si alza l'astina dei casi positivi da covid 19 Quattro contagi in Puglia e due decessi nella Bat: si alza l'astina dei casi positivi da covid 19 Nella sesta provincia resta fermo a 380 il numero dei casi
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.