sede provincia Bat
sede provincia Bat
Enti locali

Il neo Presidente Lodispoto ha incontrato i sindaci dei Comuni della Provincia

Tra gli obiettivi strategici focalizzati figurano l'edilizia scolastica e la manutenzione delle strade provinciali

Si è tenuto in un clima di cordiale collaborazione il primo incontro tra il neo eletto Presidente della Provincia di Barletta-Andria-Trani avv. Bernardo Lodispoto ed i sindaci delle diverse comunità.
Erano presenti i Sindaci dei Comuni di San Ferdinando di Puglia, Trinitapoli, Canosa di Puglia, Bisceglie, Trani e Minervino Murge. Assente ovviamente il Comune di Andria, tutt'ora commissariato. All'incontro non ha potuto essere presente il solo Sindaco di Spinazzola Michele Patruno, che aveva già preannunciato la sua impossibilità a partecipare, mentre il Sindaco di Barletta dott. Cosimo Cannito ha dovuto lasciare anzitempo la seduta per impegni istituzionali.

Il Presidente Lodispoto ha voluto, in via preliminare, convocare i Sindaci dei Comuni della Provincia per ringraziarli della disponibilità che vorranno accordare nella condivisione di un percorso comune che punti a focalizzare l'attenzione sui bisogni reali delle rispettive collettività.

"È stato senza dubbio un incontro proficuo - ha dichiarato al termine il Presidente Lodispoto - ed utile a definire le azioni di cui ha maggiormente bisogno il nostro territorio per poter farle valere nelle sedi opportune, seppur nella consapevolezza dei limiti imposti dalla Legge 56/2014, nota come Riforma Del Rio. Tra gli obiettivi strategici focalizzati figurano l'edilizia scolastica, che rappresenta un investimento sulla formazione della futura classe dirigente, e la manutenzione delle strade provinciali, che sta a significare maggior sicurezza. Confido nel senso di collaborazione dei colleghi Sindaci per definire prospettive comuni nell'interesse della collettività provinciale che tutti insieme rappresentiamo.
  • Provincia Bat
  • Bernardo Lodispoto
Altri contenuti a tema
Un nuovo Codice Deontologico per gli infermieri:presentazione anche nella Bat Un nuovo Codice Deontologico per gli infermieri:presentazione anche nella Bat L’OPI BAT organizza una giornata formativa presso il castello Svevo di Barletta
Anche la BAT ha un Contratto Istituzionale di Sviluppo Anche la BAT ha un Contratto Istituzionale di Sviluppo Ieri siglato il protocollo d'intesa tra parti sociali e amministrazioni
Il CRB diventa un ostello, Flai e Cgil: “Che fine fa la ricerca in agricoltura?” Il CRB diventa un ostello, Flai e Cgil: “Che fine fa la ricerca in agricoltura?” Nel consiglio provinciale deliberata la trasformazione della struttura ai piedi di Castel del Monte
Centro ricerche Bonomo: da polo di ricerca scientifica a struttura turistica Centro ricerche Bonomo: da polo di ricerca scientifica a struttura turistica Una fine ingloriosa per una struttura scientifica. L’ennesimo inganno della politica agli ex dipendenti
A Barletta il primo consiglio provinciale: giura il Presidente Lodispoto A Barletta il primo consiglio provinciale: giura il Presidente Lodispoto "Così ci avviciniamo ai cittadini della provincia". Il Centro ricerche Bonomo verso una nuova destinazione
Sopralluogo al "Colasanto" del Presidente della provincia Lodispoto Sopralluogo al "Colasanto" del Presidente della provincia Lodispoto La visita ha permesso di incontrare docenti e studenti della scuola superiore cittadina
Provincia Bat, Rsu: “Schiarita nelle relazioni sindacali” Provincia Bat, Rsu: “Schiarita nelle relazioni sindacali” I rappresentanti dei lavoratori intervengono dopo un incontro con Lodispoto
In arrivo per l'istituto "Colasanto" 190 mila euro per risanamento solaio ed auditorium In arrivo per l'istituto "Colasanto" 190 mila euro per risanamento solaio ed auditorium La Provincia Bat riavvia i lavori negli Istituti scolastici di propria competenza
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.